Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


LCFC BRONZO B - La Contea frena il Real Sella, conferma Lumignacco

La formazione di mister Gremese costringe i gialloneri allo 0-0, la capolista si impone invece 3-1 sull’Orzano. Vince il 3 Stelle, pari tra Lovaria e Osuf e tra Ancona 2 e Leon Bianco

Il Lumignacco si conferma al primo posto nella divisione Bronzo B del campionato Collinare, grazie alla vittoria dell’ultimo turno per 3-1 contro l’Orzano. I rossoblù hanno dovuto faticare non poco per avere la meglio di Dell’Ova e compagni, autori di una buona partita, in cui però sono stati castigati dal cinismo dell’undici di casa. Dopo un iniziale predominio ospite, Battistutta sblocca il risultato di testa portando avanti il Lumignacco. Nella ripresa Tugu pareggia i conti sugli sviluppi di una punizione, ma pochi minuti dopo Vasto riporta in vantaggio la formazione di mister Guarneri e Casanova chiude poi i conti con una bella azione personale.

A due punti di distanza, ma con due gare da recuperare, insegue il Real Sella, che dopo quattro vittorie consecutive non è riuscito ad andare oltre allo 0-0 contro la Contea Cussignacco. Protagonisti di giornata i due portieri, sempre pronti a neutralizzare le occasioni avversarie.

Vittoria importante per il 3 Stelle, che si impone 2-1 in trasferta contro la Valnatisone salendo al secondo posto a quota 9 punti. Nonostante la sconfitta, i locali possono comunque festeggiare il primo gol stagionale, firmato da Malamisura, che toglie così lo zero dal tabellino delle reti segnate in questo campionato.

Ancorato al secondo posto anche il Lovaria, che impatta sull’1-1 contro l’Osuf. In rete Davide Lostuzzo per i gialloneri, Cuttini per gli udinesi, che muovono così la classifica dopo due sconfitte consecutive.

Infine, termina a reti bianche il match tra Ancona 2 e Leon Bianco, con le compagini che salgono rispettivamente a quota 6 e 7 punti in classifica.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 29/11/2023
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,16283 secondi