Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


ECCELLENZA - Impresa del Tricesimo su una Juventina mai doma

Gara pirotecnica, vinta 3-2 dagli azzurri grazie alla tripletta di Danny Specogna. Ganzini nel finale blinda il vantaggio...


JUVENTINA - TRICESIMO 2-3
(0-1)
Gol: pt 41’ D.Specogna (T), st. 2’ Tuan (J), 6’ D.Specogna (T), 14’ autogol I.Brichese (T), 21’ D.Specogna (T).

JUVENTINA: Mecchia, Brichese R. (84’ Guerin), Munzone (58’ Furlani), Gambino (58’ Lombardi), Colavecchio, Russian (46’ De Cecco), Specogna M. (94’ Botter), Zanolla, Bertoli, Piscopo, Tuan. A disposizione: Gregoris, Furlani, De Cecco, Molli, Guerin, Luongo, Lombardi, Pillon, Botter. All.: Sante Bernardo.

TRICESIMO: Ganzini, Dedushaj, Molinaro, Condolo, Pratolino, Toso, Brichese I., Stimoli (92’ Menis), Specogna D. (66’ Fadini), Paoluzzi (74’ Khayi), Del Piero (60’ Del Riccio). A disposizione: Tullio, Menis, Dessi, Razza, Ponton, Fadini, Khayi, Del Riccio, La Sorte. All.: Mauro Lizzi.

ARBITRO: Marco Anaclerio (Trieste). Assistenti: Diego Sokolic (Trieste), Giuseppe Tana (Trieste).

NOTE: Ammoniti: Munzone (J), De Cecco (J), Del Piero (T), Paoluzzi (T), Fadini (T). Calci d'angolo: 5-3. Recupero: 1' e 5'.

SANT’ANDREA (GORIZIA) – Il Tricesimo batte in trasferta la Juventina e supera i biancorossi in classifica. L’uomo in più di mister Lizzi è stato indubbiamente Danny Specogna, autore delle tre reti e di una prestazione maiuscola. La Juventina non ha demeritato, ma ha pagato delle disattenzioni difensive. Per Paoluzzi e Mattia Specogna anche un legno a testa.

Al 7’ rischia la Juventina, ma sulla linea di porta salva Munzone. La Juventina risponde al 17’ con Mattia Specogna che serve in area un bel pallone che Bertoli manca di un soffio. Sul ribaltamento Riccardo Brichese è attento sul veloce Ioannes Brichese. Al 34’ Mecchia devìa in angolo un bel colpo di testa di Toso. Al 37’ un colpo di testa di Piscopo termina di poco alto.
Al 41’ passano gli ospiti: Mecchia fa un miracolo su un tiro ravvicinato di Paoluzzi ma nulla può sulla successiva ribattuta di Danny Specogna. Difesa della Juventina da rivedere. Prima del duplice fischio si infortuna Russian che verrà sostituito a inizio ripresa da De Cecco.

Il pubblico non ha neanche il tempo di riaccomodarsi in tribuna che la Juventina trova la rete del pareggio. Piscopo guadagna punizione dal limite tra le proteste dei giocatori avversari. Sul pallone si presente Tuan che con un preciso sinistro gonfia la rete di Ganzini.
Passano quattro minuti e il Tricesimo si porta nuovamente in vantaggio ancora per merito di Danny Specogna. Nei minuti successivi gli ospiti sfiorano per ben due volte il tris con un bel diagonale di Paoluzzi e soprattutto con la traversa colpita da Danny Specogna. Nel mezzo Ganzini para in due tempi un tiro di Mattia Specogna.
Al 14’ arriva il momentaneo pareggio biancorosso con Ioannes Brichese che devìa nella propria porta un corner battuto da Zanolla. Ma il Tricesimo non molla e al 21’ ancora Danny Specogna con un diagonale dalla destra batte per la terza volta Mecchia.
La Juventina si riversa nella metà campo avversaria e sfiora più volte il pareggio. Non ha fortuna Mattia Specogna che al 26’ colpisce la traversa con un tiro da fuori area. Al 28’ cade in area Bertoli, ma il fischietto del signor Anaclerio rimane muto. Al 39’ Piscopo colpisce di testa ma trova pronto Ganzini e nei minuti di recupero un tiro di Lombardi termina a lato.
Ma l’occasione più ghiotta capita sui piedi di Botter, entrato da pochi secondi, ma Ganzini compie un autentico miracolo e permette ai suoi di fare bottino pieno.

Marino Marsič

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 30/11/2023
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 1,12326 secondi