Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


SECONDA F - Il Domio corre, valanga Cgs, il Campanelle s'avvicina

I biancoverdi capolista sbancano il rettangolo del Vesna. Torre e Zarja tengono il passo.

Una squadra sola al comando del girone F di seconda categoria. Il Domio non si ferma, vince anche nell’undicesimo turno e mantiene le distanze dalle inseguitrici. I biancoverdi rimangono a +5 dal Torre secondo.

La formazione triestina trova i tre punti battendo 2-0 in trasferta il Vesna, terzo in classifica. Apre le danze Rovtar sul finire del primo tempo, poi nella ripresa arriva la seconda rete firmata da Gorla. Al secondo posto resiste il Torre che nell’anticipo travolge 6-0 l’Ism Gradisca. La formazione di Campolongo e Tapogliano viene trascinata al successo da Tognon, Nicolò Ciani e dalle doppiette di Ruggia e Matteo Ciani.

Approfitta della sconfitta del Vesna il Campanelle (foto) che aggancia il gradino più basso del podio grazie alla vittoria per 5-3 sul Montebello. Il Campanelle si porta sul doppio vantaggio con Fogar e Thiam, accorcia le distanze il Montebello, poi la compagine di Giuffrè dilaga trovando il gol con Buzzan, Fogar e Casciano. I nerazzurri reagiscono e trovano due volte il gol, ma non basta per riacciuffare gli avversari.

Larga vittoria per lo Zarja che stravince 7-0 in trasferta contro il Primorje. Nel primo tempo doppio vantaggio con la doppietta di Lakoseljac. Nella ripresa poi arrivano le reti di Fabris, Kocic, Lucchesi e la terza rete di giornata personale di Lakoseljac a chiudere la partita.

Quarto risultato utile consecutivo per la Bisiaca che supera di misura 1-0 in trasferta il Muglia. Decisiva la rete di Principe. Partita ricca di gol quella tra Studenti e Primorec con i padroni di casa che si sono imposti 8-3. Apre le marcature Melis dopo sei minuti, ne passano tre e raddoppia Giuliani. Tra il quindicesimo e il ventesimo si scatena Gioffrè che sigla una tripletta. Sul finire del primo tempo un’autorete di Gabaldi e la rete di Menozzi riducono le distanze per il Primorec. Nella ripresa Melis, Petronio e Giuliani allungano nuovamente per il gli Studenti. L’ultima rete di giornata la firma Morina, ed è la terza firmata dal Primorec. Finisce senza reti, infine, la gara tra Pieris e Aris San Polo

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 03/12/2023
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,47730 secondi