Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


REG. B - Ruggiti triestini, l'Aquileia strappa un pari

Tra la pioggia di rinvii, il Trieste Victory Academy si aggiudica il derby contro la Roianese e il San Luigi risponde espugnando San Giorgio di Nogaro. I patriarchini fermano l’Ufm


Nel weekend appena trascorso è andata in scena l’11^ giornata del girone B degli Under 19 Regionali. Turno, in realtà, piuttosto scarno, a causa dei rinvii, a data da destinarsi, di Ancona Lumignacco-Sant’Andrea San Vito e di Tarcentina-Fiumicello; al contempo, Forum Julii-Kras Repen e Virtus Corno-Ol3 sono state posticipate al 13 dicembre. A scendere in campo, così, sono state le prime della classe.

Il Trieste Victory Academy si conferma un rullo, aggiudicandosi anche il derby cittadino contro la Roianese. Primo tempo sottotono dei lupetti, avanti due volte con Cortesi e Capodieci ma sempre ripresi dagli ospiti con Mitri e con il contropiede di Edoardo. Nella ripresa, salgono in cattedra i ragazzi di mister Delbello, trascinati dalla tripletta di uno scatenato Romeo che fissa il risultato sul 5-2.
Trieste Victory che dunque si porta a quota 31, sempre alle prese con il duello testa a testa contro i cugini del San Luigi, secondi a -1.

Tra la pioggia battente e il freddo del “Collavin”, i biancoverdi riescono ad aver ragione della Sangiorgina sul finale, grazie al traversone di Sabahi deviato sfortunatamente nella propria porta da un difensore biancocremisi.
A completare il programma, Ufm-Aquileia, terminata sull’1-1: Pinatti a portare avanti i patriarchini, Baratto a ristabilire l’equilibrio, per un punto che allunga la striscia positiva degli ospiti, ancora in zona calda, e impedisce, invece, alla compagine di Monfalcone di agguantare il quarto posto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 04/12/2023
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,12838 secondi