Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


ECCELLENZA - Domenica da colpi di scena. Zaule - Sistiana: brividi!

Le prime della classe saranno impegnate in casa contro avversarie temibili e motivate. Chiarbola Ponziana - Tamai, San Luigi - Spal, Tricesimo - Maniago Vajont e Pro Fagagna - Codroipo da tripla...

Tra coppa e campionato l'Eccellenza è arrivata alla quindicesima d'andata, che metterà a dura prova soprattutto chi è sceso in campo mercoledì, ossia Brian Lignano, Pro Gorizia, Azzurra Premariacco e Tolmezzo. Con le prime due gratificate comunque dalla conquista della finale di coppa Italia del 6 gennaio a Codroipo. E la Pro Gorizia è attesa mercoledì prossimo dal recupero di campionato che andrà in scena sul terreno del Sistiana

Quella che bussa alla porta è una domenica che potrebbe regalare colpi di scena. I riflettori saranno puntati sulla capolista Brian Lignano, chiamata a reagire al ko subito per mano del Rive d'Arcano che ha interrotto una serie utile di 13 turni: l'avverisaria, la Juventina, è decisamente temibile e ha le qualità per mettere in difficoltà l'undici di Alessandro Moras
Troveranno pane per i loro denti anche le inseguitrici del Brian Lignano. A cominciare dal Tolmezzo, che ospiterà proprio il Rive Flaibano (out Clarini), reduce dalla grande impresa con la prima della classe.
Giocherà in casa pure la lanciata Sanvitese, che ha Bortolussi e Venaruzzo squalificati, e dovrà ospitare un'Azzurra chiamata a ritrovarsi, superando il momento di difficoltà. La Pro Gorizia, dal canto suo, dovrà stare molto attenta al Fiume Bannia, che ha preso a macinare risultati e dispone di uomini (Pluchino e non solo) in grado di far molto male. 

Si battaglierà, come sempre, per conservare la categoria. In proposito, il match più delicato appare essere il derby Zaule - Sistiana, che nessuna delle due può permettersi di sbagliare. La Spal Cordovado farà visita al San Luigi (out Caramelli), la Pro Fagagna (pesante l'assenza di Craviari) riceverà il Codroipo, mentre il Maniago Vajont, in serie utile da ben 9 turni, cercherà di sorprendere il Tricesimo, che ha perso per 4 giornate Toso
Completa il menù un Chiarbola Ponziana - Tamai da tripla, con le due squadre che viaggiano appaiate a quota 18 e devono, dunque, accelerare perché la zona a rischio non è lontana.

*******

PROGRAMMA e TERNE (quindicesima d'andata)

Domenica, ore 14.30

BRIAN LIGNANO - JUVENTINA SANT'ANDREA
Francesco Zannier (Udine); Timothy Dissegna (Gradisca d'Isonzo), Marco Marino (Basso Friuli)

CHIARBOLA PONZIANA - TAMAI

Antoniomaria Cannistraci (Udine); Daniele Salvi (Gradisca d'Isonzo, Simone Chesini (Gradisca d'Isonzo)

PRO FAGAGNA - POLISPORTIVA CODROIPO

Enrico Foscolo (Potenza); Carmine Rufrano (Maniago), Francesco Cota (Tolmezzo)

PRO GORIZIA - COMUNALE FIUME V. BANNIA

Marco Zorzon (Trieste); Manuel Massari (Udine), Daniele Carbone (Trieste)

SAN LUIGI - SPAL CORDOVADO

Matteo Moschion (Gradisca d'Isonzo); Eugenio Montecalvo (Gradisca d'Isonzo), Luca Rivellini (Udine)

SANVITESE - AZZURRA PREMARIACCO

Marco Anaclerio (Trieste); Alessio Mondello (Trieste), Marco Tatonetti Murgia (Trieste)

TOLMEZZO CARNIA - RIVE D'ARCANO FLAIBANO

Giacomo Curreli (Pordenone); Alberto Ginanneschi (Trieste), Andrea Spinosa (Trieste)

TRICESIMO - MANIAGO VAJONT

Matteo Vendrame (Trieste); Jan Hussu (Trieste), Francesco Gentili (Udine)

ZAULE RABUIESE - SISTIANA SESLJAN

Tommaso Bassetti (Lucca); Michele Gonella (Trieste), Lorenzo Lena (Trieste)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 08/12/2023
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,51499 secondi