Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Trieste


REG. B - Travolgente San Luigi, non può nulla la Virtus Corno

La truppa biancoverde strapazza i virtussini con due gol per tempo e avvicina la vetta. Prodezze di Mistron e Agbedjro

VIRTUS CORNO - SAN LUIGI 0-4
Gol: pt Petrovic, Mistron; st Bose, Abjediro.


VIRTUS CORNO: Mingrone, Compassi, Schiffino, Kariqi, Schiavo, Muraro, Vaccaro (7’st Vulpio), Moravac, Salamant, Laurini (7’st Budai), Nigris (41’st Moro). Allenatore: Paolo Cernoia.

SAN LUIGI: Suarez Diaz, Brunner, Pitacco (40’st Viler), Debernardi (17’st Bertoia), Ferluga (10’st Lomuscio), Minenna, Agbedjro (30’st Folla), Petrovic, Sabahi, Bose, Mistron. Allenatore: Pierpaolo Gargiuolo.

ARBITRO: Simone Ferro (sez. Gradisca).

NOTE - Ammoniti: Nigris, Kariqi, Muraro, Debernardi, Bose.

Successo netto del San Luigi sulla Virtus Corno nella 16^ giornata del girone B degli Under 19 Regionali. I biancoverdi di mister Gargiulo s’impongono con un perentorio 4-0 e accorciano sul Trieste Victory Academy, sconfitto a sorpresa dalla Sangiorgina e ora distante solo 4 punti; seconda sconfitta, peraltro pesante, consecutiva per i biancazzurri, che devono iniziare a guardarsi le spalle.

Al “Cudiz”, il San Luigi si fa subito pericoloso con Mistron, che collauda i riflessi di Mingrone, che si rivelerà uno dei protagonisti della serata nonostante il passivo incassato, ripetendosi poco dopo su Brunner. Nell’altra area, ci prova Salamant, ma il suo tiro finisce fuori a fil di palo.
Il punteggio si sblocca al 27’, quando Bose, da sinistra, pesca Petrovic che sigla lo 0-1. Ci prova, una decina di minuti dopo, anche Agbedjro, ma Mingrone si supera deviando in angolo. Il portiere di casa, tuttavia, non può nulla al 39’, quando Mistron raddoppia con un bolide da 30 metri.

La Virtus Corno tenta una timida reazione nella ripresa, ma a passare è ancora il San Luigi: ci pensa Agbedjro con una splendida semi rovesciata che difatti chiude anzitempo il match. Spazio a una girandola di sostituzioni, da ambo le parti, con gli ospiti che calano il poker con Bose, che prova il tiro cross che, complice l’intelligente velo di Sabahi, beffa Mingrone.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 05/02/2024
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,11882 secondi