Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


NAZIONALI - Cjarlins Muzane a forza 7 a Bolzano. Chiccaro micidiale

Netta vittoria dei friulani sulla Virtus. Poker per il numero 10, doppietta di Benomio e acuto di Pitton nell'arco di un match mai in discussione. Esordio nel finale per il portiere del 2007 Colosetti

Seconda vittoria di fila in settimana per l'Under 19 del Cjarlins Muzane, sempre in trasferta. Dopo il blitz di mercoledì, nei 37' più spiccioli giocati al Tenni di Treviso, con conseguente successo per 3-1, ecco arrivare il roboante 7-0 inflitto a una Virtus Bolzano non al meglio. Oggi la squadra di Tormena ha quindi dato continuità alla sua progressione in classifica, che le ha permesso di raggiungere quota 30 punti, oltre che di esibire il terzo attacco del campionato, un gol solo in meno di Montecchio e Bassano
A Bolzano i friulani sono stati anche concreti e hanno dimostrato una volta di più di trovarsi a loro agio sui terreni in erba sintetica, che ne esaltano le qualità tecniche. E' stato Pitton, non nuovo a rivelarsi efficace in fase conclusiva, a sbloccare il risultato, dilatato nel finale di tempo dall'acuto di Benomio e dalla doppietta di Chiccaro, 3 reti segnate una dietro l'altra che hanno di fatto messo al sicuro l'esito del match.
Nella ripresa sono andati nuovamente a segno Chiccaro e Benomio, il primo con altre due segnature, che hanno portato a 4 il bottino personale di reti. 

Sono pacate le parole a fine match del tecnico Alessandro Tormena: "Abbiamo capitalizzato le occasioni costruite, a cui vanno aggiunte un paio di parate del portiere di casa. Non dobbiamo esaltarci per questo 7-0 ottenuto contro una formazione che aveva delle difficoltà, tanto più che sabato prossimo saremo nuovamente in trasferta, affrontando un Este che non potremo permetterci di sottovalutare". 

Tormena ha schierato il seguente 11 iniziale: Basso, Pitton, Marmoreo, Vidoni, Pittonet, Paron, Donato, Gaspardo, Benomio, Chiccaro, Inghes. Nel corso della gara sono entrati Coluccio (per Pitton), Zaccomer (per Donato), Bosco (al posto di Paron), Badolato (in sostituzione di Benomio) e, a 10' dalla fine, ha fatto il suo esordio il portiere 2007 Colosetti, che ha rilevato Basso. A disposizione a Bolzano c'erano anche Zamaro e Zenjiili.  

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 10/02/2024
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,12090 secondi