Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


SECONDA A - Vittorie come da pronostico per Valvasone e Sarone

Nei due anticipi della quarta di ritorno i rossoblu battono per 2-1 la Pro Fagnigola e si portano al secondo posto solitario. Con lo stesso punteggio bella affermazione della squadra di mister Esposito contro il Cavolano e allungo sulla zona salvezza

Il programma della quarta giornata di ritorno del girone A di Seconda Categoria vedeva due interessanti anticipi, con punti pesanti in palio e la voglia di strappare un successo importante per avvicinare gli obiettivi prefissati dalle varie squadre.

PRO FAGNIGOLA - VALVASONE ASM  1-2
La partita si sblocca subito al 1’ con un gol lampo dei padroni di casa su corner grazie a un perfetto colpo di testa di Callegher. Il pareggio degli ospiti arriva sul finire della prima frazione di gioco con il preciso gol con uno stacco di testa di Zanette. Ad inizio ripresa il Valvasone completa la rimonta con Smarra, bravo a segnare a tu per tu contro il portiere avversario. 3 punti fondamentali per gli ospiti, saldi al secondo posto con 44 punti, a meno quattro dalla capolista Union Pasiano.

SARONE – CAVOLANO  2–1
Bella affermazione casalinga per i biancorossi di mister Esposito. Il vantaggio degli uomini di casa viene trovato da Lollo Martin, bravo a sfruttare a dovere un assist preciso di Casetta. Il raddoppio arriva nella ripresa con Ablid su assist di Lollo Martin. Nel finale accorcia le distanze Fantin per il Cavolano, ma non c’è più tempo per trovare anche il colpo per il pareggio. Il Sarone sorride e con questo successo fa un bel balzo in classifica, portandosi a quattro punti sulla salvezza e guarda al futuro con ottimismo, nella speranza di restare anche nella prossima stagione in Seconda.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 10/02/2024
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,57232 secondi