Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


PROMO B - La Cormonese trova il guizzo, la Pro Cervignano no

I gialloblù di Bertino, in dieci dopo meno di mezzora, tengono sul filo del rasoio il match anche dopo il vantaggio dei grigiorossi, ma non riescono a finalizzare

PRO CERVIGNANO – CORMONESE 0-1
Gol: 32’st Medeot

PRO CERVIGNANO: Dascal, Casasola (34'st Serra), Dimroci (1'st Delle Case), Racca, Cossovel, Peressini (40'st Santosuosso), Di Giusto (34'st Castaldo), Raugna6 (1'st Romanelli), Autiero, Tegon, Rover. A disposizione: Brussi, Malaroda, Bearzot, Furlan. Allenatore: Patrick Bertino

CORMONESE: Bigaj, De Savorgnani (34'st Mosetti), Vittorelli (17'st Braida), Grassi, Montina, Quattrone, Medeot, D'Urso, Cecchin (4'st Golob), Compaore, Castenetto. A disposizione: Caruso, Gamberini, Tel, Bregant, Guerbas, Glereani.  Allenatore: Alessandro Peroni

ARBITRO: Federico Calò sez. Udine. Assistenti: Lorenzo Biondini sez. Trieste, Giacomo Busatto sez. Trieste

NOTE - Ammoniti: Cossovel, Rover, Vittorelli. Espulso: al 22' Tegon. Angoli: 7-8. Fuorigioco: 0-2. Recuperi: 1' e 3', 

CERVIGNANO – Una gara sostanzialmente equilibrata con le due contendenti a cercare di superarsi ha visto la Cormonese maggiormente propositiva nella seconda metà del primo tempo, mentre la Pro Cervignano si è affacciata più volte in area ospite nella ripresa e anche dopo esser andata sotto di una rete.

Il primo affondo è dei grigiorossi con un tocco di Cecchin terminato sul palo alla sinistra di Dascal. Sul fronte opposto Autiero al 9’ anticipa Bigaj ma sulla riga c’è Vittorelli a salvare i suoi dalla capitolazione. Resta in dieci la Pro per il rosso a Tegon al 22’, poi la Cormonese spinge e Medeot chiama Dascal a deviare in corner, D’Urso al 39’ incorna bene ma la sfera supera la traversa e sul finire del tempo Cecchin di testa spedisce alto un traversone di Medeot,

Nella ripresa i friulani provano a sfondare con Casasola, Bigaj fa buona guardia sul diagonale rasoterra, poi dall’altra parte è Castenetto a calciare in porta con Dascal attento. Ancora un botta e risposta con Autiero da breve distanza e D’Urso a lunga gittata con i guardiani impegnati, poi al 32’ ancora D’Urso costringe Dascal ad alzare sopra la traversa. Sull’azione susseguente Medeot, dal lato corto sinistro dell’area, gonfia la rete con un tiro a scendere. La Pro prova il tutto per tutto con iniziative di Rover, Serra e Autiero ma la difesa ospite resiste.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 11/02/2024
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,45313 secondi