Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


PROMO A - Forum Julii a forza quattro a Sacile

La squadra di Russo si lascia alle spalle la sconfitta interna nel big-match con il Casarsa superando con un poker i biancorossi del Livenza. Marcon para un rigore a Sokanovic, poi il capo-cannoniere del campionato si rifà nel finale siglando una doppietta

SACILESE-FORUM JULII 0-4
Gol: 
43’ Miano, 51’ Comugnaro, 92’ e 93’ Sokanovic

SACILESE: Marcon, Castellet (69’ Durishti), Parro, Battiston, Piccinato, Zoch, Sakajeva (65’ Del Pin), Nadin, Rovere, Kamagate, De Angelis (84’ Lanzini). A disposizione: Onnivello, Dulaj, Cervesato, Ravoiu, Secchi, Tollardo. Allenatore: Pierangelo Moso.

FORUM JULII: Zanier, Andassio, Sittaro (62’ Owusu), Gjoni (78’ Cauti), Maestrutti, Cantarutti, Sabic (70’ Calderini), Comugnaro, Sokanovic, Pucci (55’ Bradaschia, 85’ Zenilov), Miano. A disposizione: Bovolon, Petris, Ilic, Msafti. Allenatore: Amedeo Russo.

ARBITRO: Jessica Mecchia sez. Tolmezzo. Assistenti: Marco Marino sez. Basso Friuli e Denis Roman Fulin sez. Maniago.

NOTE – Ammoniti: Parro, De Angelis, Comugnaro, Miano e mister Moso.

Seconda vittoria esterna consecutiva per la Forum Julii, che non dà scampo al fanalino di coda Sacilese e si conferma in terza posizione a quattro punti dal secondo posto occupato dal Fontanafredda. Parte subito forte la squadra di Russo, già minacciosa dalle parti di Marcon dopo due minuti con una palla messa in area dalla destra da parte di Andassio per Sabic, la cui conclusione viene deviata in corner. Tre minuti dopo nuovo tentativo da parte dei ducali con un tiro al volo di Sokanovic che termina sull’esterno della porta. Al 7’ la prima sortita offensiva dei ragazzi di Moso, dopo un ottimo recupero della palla in mezzo al campo, con Kamagate che si invola sulla destra e viaggia in direzione dello specchio della porta. Bravo Maestrutti a chiudere in corner. Al 16’ palla filtrante centrale di Comugnaro per Pucci, fermato sul filo del fuorigioco. Quattro giri di lancette dopo grande opportunità per gli ospiti di sbloccare il risultato. Assist di Sabic in area per Sokanovic che viene atterrato. Per l’arbitro non ci sono dubbi ed assegna il rigore. Dal dischetto però Marcon ipnotizza il bomber ducale. La gara continua ad essere combattuta, con azioni che si sviluppano da una parte e dall’altra. Al 26’ Battiston ci prova da calcio piazzato, la sfera si perde sul fondo. Al 30’ Sabic supera con lo scavetto Marcon, ma l’arbitro interrompe tutto per un sospetto fuorigioco. Al 38’ nuovo tentativo da parte di Sokanovic, Marcon ancora attento respinge a mani unite la conclusione da fuori. Si viaggia verso il riposo a reti inviolate, ma al 43’ la Forum Julii riesce a sbloccare il risultato. Discesa di Comugnaro sulla destra, assist per Pucci che addomestica la palla e centra la traversa, sulla ribattuta si avventa Miano che di piatto insacca.

Dopo il riposo subito una rete annullata a Pucci su assist di Sabic per presunto fuorigioco. Gol comunque rinviato soltanto di pochi istanti. Scocca il 51’ quando Sittaro riceve l’assist di Sabic sulla sinistra, si accentra e appoggia per Comugnaro che insacca lo 0-2. Nonostante il doppio vantaggio la Forum Julii non diminuisce la pressione e continua ad attaccare. Al 64’ ci prova Maestrutti con un tiro al volo sugli sviluppi di un calcio da fermo, palla oltre la traversa. Tre minuti dopo palla per il neoentrato Bradaschia sulla fascia destra, il calciatore ducale si accentra e fa partire un bolide che viene deviato sopra la traversa da un superlativo Marcon. Portiere di casa nuovamente determinante al minuto 83, quando riesce d’istinto a respingere il piattone di Comugnaro, ottimamente servito da Cauti. All’86’ chance per la Sacilese di accorciare le distanze. Discesa di Kamagate sulla fascia sinistra, palla al centro per Durishti che mette sul fondo. In piena zona Cesarini la squadra di Russo arrotonda ulteriormente il risultato. Al 92’ Sokanovic firma lo 0-3 ribadendo in rete l’assist di piatto di Cauti, poi l’attaccante ducale concede il bis un minuto dopo, quando recupera palla a centrocampo, si accentra in area e mette alle spalle di Marcon il definitivo 0-4.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 18/02/2024
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,56438 secondi