Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


SECONDA D - Il Morsano cade in piedi. Stop anche del Lestizza

Sul secondo gradino sale la Castionese, avanza il Bertiolo. Il Torviscosa ora crede nella salvezza

Colpi di scena e risultati inaspettati dalla quinta di ritorno del girone D di Seconda categoria. Si ferma la corsa della capolista Morsano battuto da un sorprendente Malisana che ora vede la zona salvezza ad un passo. La Castionese approfitta della sconfitta del Lestizza per scavalcarlo in classifica portandosi sul secondo gradino del podio. Balzo in avanti del Palazzolo ora appaiato a quota 33 insieme al temibile Bertiolo. Si riprende il Gonars, mentre scivola clamorosamente lo Zompicchia battuto da un coriaceo Torviscosa alla sua terza vittoria consecutiva.

Battuta d’arresto per la capolista Morsano, che non perde la vetta della classifica, ma non conquista i tre punti in terra biancogranata. I ragazzi di mister Fiorenzo con una prova d’orgoglio fermano la prima della classe grazie alle reti di Del Pin e Banini. Luvisutti al 50’ l’autore del momentaneo pareggio.
Si arresta anche la corsa del Lestizza, fermato dal Bertiolo vittorioso di misura a cui basta la stoccata di Matteo Pituello per conquistare i tre punti che lo portano a -4 dalla rivale. Ne approfitta la Castionese che cala il poker nel testa-coda contro il Torre B. Padroni di casa che chiudono il primo tempo sul doppio vantaggio grazie alle reti siglate da Fiorenzo al 10’ e Cicchirillo al 25’, per poi dilagare nella ripresa nuovamente con il bomber Cicchirillo al 65’ e Galliussi a -15’ dal triplice fischio finale.

Ci crede il Torviscosa (foto) e dopo le vittorie contro Varmese e Torre B oggi al "Tonello" ferma lo Zompicchia battendolo di misura con la rete di Zorzut, ex Manzanese, che dimostra ancora una volta il buon esito raggiunto finora dal mercato di riparazione dei torzuinesi.
Incassa 5 reti dalla Varmese un Flumignano ormai senza speranze. A segno quest’oggi Bortolussi dopo 2 soli minuti di gioco, Benzar al 19’ e nella ripresa Labriola al 76’ nonchè Bruno Del Toso e Tomada nei minuti di recupero. Da registrare infine i successi di Gonars e Palazzolo negli anticipi del sabato ai danni di Porpetto, sconfitto in casa per 3-2, e Pocenia battuto 4-1 tra le mura amiche.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 18/02/2024
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,55858 secondi