Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


LCFC DIAMANTE - La nebbia ferma lo Jalmicco, il Turkey Pub approfitta

Nella terza di ritorno la capolista non ha la possibilità di giocare la sua gara contro il Drag Store e così la squadra cividalese si porta a cinque punti di distanza dopo la netta vittoria per 5-0 contro il Majano. L’Adorgnano non ne approfitta e pareggia contro lo Ziracco, mentre successi importanti del Colugna e della La Rosa

Gli scontri in programma nella quattordicesima giornata del campionato Diamante del Collinare vedevano contrapposte compagini d’alta classifica e altre in lotta per la salvezza. I gol e il divertimento, come sempre, non sono mancati e anche alcune sorprese sono arrivate.

Il match clou era il “derby” per le zone nobili tra Jalmicco e Drag Store. La gara si doveva svolgere a Palmanova, però purtroppo a vincere è stata la nebbia, rendendo impossibile alle due squadre di mettere piede in campo. Nelle altre due sfide del venerdì, 0-0 tra Ziracco e Adorgnano (foto), con gli ospiti bravi a reggere con l’uomo in meno e portarsi momentaneamente al secondo posto. Cade in maniera rovinosa, invece, il Palut Prissinins sul campo del Colugna. I locali sono in serata di grazia e con un perentorio 4-1 ottengono l’aggancio in graduatoria con 15 punti proprio nei confronti degli avversari. Le decisive reti dei locali sono state messe a segno da Clocchiatti, Fattori e la bella doppietta di Isaac Mattiussi ed il secondo posto ormai dista solo una lunghezza.

Nelle altre due contese, successo chiave in zona salvezza per La Rosa contro l’Atletico Pertegada. Un 3-2 dal valore inestimabile che vale anche il sorpasso in graduatoria proprio ai danni degli avversari. I locali hanno ottenuto i due punti grazie alle realizzazioni di Marino, Ndiaye e Sorrentino, mentre agli ospiti non è bastata la grande doppietta di Gianmarco Milan. Sorride a trentadue denti, invece, il Turkey Pub. I cividalesi liquidano con un nettissimo 5-0 in trasferta la pratica Majano e si issano al secondo posto con l’Adorgnano, ma loro possono contare su una gara ancora da giocare e in prospettiva con l’eventuale successo sarebbero a -3 dalla capolista Jalmicco. Gli ospiti sono stati travolgenti, con ben cinque marcatori diversi a riempire il tabellino delle marcature. Le reti sono state siglate da Donda, Gabriele e Michele Miano, Peddis e Visentin.

Il posticipo di questo turno si terrà stasera tra Highlanders e Merce Rara, con punti chiave in zona salvezza. In classifica, lo Jalmicco non deve abbassare la soglia dell’attenzione e deve continuare a macinare punti. Molte squadre lottano per la seconda piazza, mentre Atletico Pertegada e La Rosa (rispettivamente terz’ultima e quart’ultima) non hanno nessuna intenzione di mollare e vogliono risucchiare nella lotta per non retrocedere tutte le altre compagini poco sopra di loro. Le giornate mancanti sono ancora ben 8 ed i punti a disposizione potrebbero ribaltare tutto. Nessuno può sentirsi al sicuro e, poco ma sicuro, fino alla fine tutte le squadre lotteranno per raggiungere i propri obiettivi prefissati ad inizio stagione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 19/02/2024
 

Altri articoli dalla provincia...








COPPA GERETTI - Tutti a caccia del Depover!

I vari Campionati, nel Geretti, sono terminati con i verdetti decisi per la prossima stagione, con l’attesa finalissima di giugno per il titolo di Campioni degli Over 39 tra Depover e...leggi
12/04/2024











Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,13744 secondi