Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


UDINE UNITED - Marco Martinelli per riprendere la corsa

Fumata bianca sul nuovo allenatore. Faidutti: "Ha entusiasmo, esperienza, motivazioni, è il condottiero che stavamo cercando. Non finirò mai di ringraziare mister Bravin..."

Nuovo allenatore in casa Udine United: si tratta di Marco Martinelli, con trascorsi, tra l'altro, a Palazzolo, Terzo e Flumignano.
Così il ds udinese Adriano Faidutti: "Non finirò mai di ringraziare mister Bravin per il lavoro svolto fino al momento del cambio; è davvero una grande persona e un bravissimo allenatore. Ha pagato il mese di gennaio, dove la squadra è sembrata spenta e la brutta copia di quella che ha ben figurato nel girone di andata. Purtroppo è sempre il mister a pagare per la mancanza di risultati, ma è stata una scelta davvero molto sofferta. Perché mister Martinelli? È un tecnico esperto e pieno d'entusiasmo, è molto motivato e può essere davvero lui la persona giusta per far scoccare la scintilla e riaccedere la fiamma che nell'ultimo mese si è spenta. Mi sono piaciute da subito le sue idee e la sua voglia di incidere, credo sia il condottiero di cui c'era bisogno per portare entusiasmo e risultati a tutto l'ambiente. Ringrazio il dirigente Nando Masutti per il grande impegno che ha messo con il vice Paolo Mattiussi in questa fase di gestione interna. Ora ripartiamo col nuovo mister che già stasera ha diretto il primo allenamento".

Fotocopertina: il direttore sportivo Adriano Faidutti a sinistra, mister Martinelli, Mirko Stella (vice presidente) e, ultimo a destra, Nando Masutti (responsabile dell'area tecnica).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 20/02/2024
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 1,18926 secondi