Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


SECONDA F - Gli Studenti non fermano il Vesna che li raggiunge

Sul doppio vantaggio i verdearancio si arrendono al doppio colpo di Kerpan e perdono l’occasione per uscire dalla zona retrocessione

STUDENTI – VESNA 2-2
Gol: 2’ Cernigoi, 18’ Bobul (rig), 20’ Kerpan, 34’st Kerpan

STUDENTI: Daris, Eddarci, Gabadi, Grippa, Pischianz, Cernigoi, Bobul, Sari, Giuliani, Wellington, Melis. A disposizione: Bole, Di Stefano, Majcen, Goat, Bellocchi, Scaligine, Bastico, Pasetti, Pocecco. Allenatore: Rocco Quagliarello.

VESNA: Skerk, Sosic, Legisa, Kosuta, Kaurin, Vidoni, Pojani, Matuchina, Antonic, Kerpan, Giovannini. A disposizione: Leban, Puric, Kristian Vidali, Devetak, Visconti, Spalletti. Allenatore: Igor Mozetic.

ARBITRO: Antonio Lombisani sez. Trieste 

TRIESTE – Il Vesna acciuffa al tramonto del derby gli Studenti a resta al terzo posto in classifica, mentre i padroni casa sprecano due dei tre punti per poter uscire dalla zona rossa. Pronti via e subito il Cgs va in gol quando, da fuori area, Cernigoi fa partire un missile che si insacca vicino al palo sinistro del portiere ospite. Al 7' doppia occasione per il Vesna,  Antonic in percussione centrale salta il portiere ma incespica nel pallone e l'azione sfuma, gli ospiti recuperano palla e sul cross dalla destra Kerpan impegna Daris con una bella girata al volo. Al 18' lancio per Bobul, entra in area dal lato sinistro, salta il difensore che lo mette giù. Rigore trasformato dallo stesso Bobul. Passano due minuti e il Vesna accorcia: calcio di punizione da centrocampo, lancio preciso per Kerpan che addomestica il pallone e con un preciso diagonale batte Daris. La gara è piacevole e ben combattuta.

Nel secondo tempo il Vesna comanda il gioco, ma le occasioni non arrivano, bisogna aspettare il 34' per vedere la gran sassata di Kerpan da fuori area in una azione personale. È il 2-2 definitivo, le due squadre provano a vincerla, ma le forze rimaste premiano le difese che hanno la meglio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 25/02/2024
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,43280 secondi