Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


COPPA SECONDA - Union Pasiano e Torre T.C. rispettano il pronostico

Negli ottavi di finale i pordenonesi sfruttano una partenza sprint e superano 3-2 una combattiva Reanese, mentre i rossoblù della Bassa friulana vincono 6-5 ai calci di rigore dopo che i 90 minuti erano terminati 1-1

La Coppa Regione di Seconda categoria è entrata nel vivo con le calde gare degli ottavi di finale per decretare le otto qualificate che si contenderanno la conquistata della Coppa.

Il Torre T.C., capolista nel girone F insieme al Domio, andava alla ricerca del successo sul difficile campo del Turriaco. Nel primo tempo sono proprio gli ospiti a passare in vantaggio con la rete di Ciani, bravo a concretizzare brillantemente un preciso filtrante di Mian. Sfruttando il fatto di essere avanti, la partita viene condotta dai rossoblù, i quali però sprecano molte occasioni per chiudere la contesa. Nella ripresa il canovaccio non cambia, ma il calcio è così e sull’unica disattenzione del Torre, arriva il pareggio dei locali. Termina così sul punteggio di 1-1 e si va ai calci di rigore per decretare la qualificata. Dal dischetto gli ospiti risultano perfetti, segnando tutti i loro penalty, mentre un giocatore dei locali sbaglia un tiro colpendo il palo. Il tiro dal dischetto decisivo è stato realizzato dall'ex Mazzilli, il quale regala i quarti di finale al Torre Tc.

Spettacolo a non finire e tanto divertimento nel match tra i fortissimi locali dell’Union Pasiano, primi della classe nel girone A, e la tosta Reanese, protagonista nel girone C. La prima frazione di gioco vede un vero e proprio monologo da parte dei padroni di casa, i quali colpiscono per ben tre volte. Nel giro di 5 minuti dal fischio d’inizio, gli uomini di casa vanno a segno con una doppietta d’autore di Faccini. Il tris viene trovato al 22’ da Haxhiraj. Nella ripresa il Pasiano si rilassa e rischia grosso. La Reanese dimostra tutto il proprio valore, coraggio e tenacia, accorciando al 58' con Nardini e sul finale al 83' con la marcatura di Del Negro. La super rimonta, però, avviene solo parzialmente perché l’Union Pasiano si ricompatta e alla fine riesce a difendere il 3-2 con cui vola ai quarti di finale, dove sarà una delle compagini pronte a darsi battaglia per vincere l’ambita Coppa di Seconda categoria.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 28/02/2024
 

Altri articoli dalla provincia...

















ECCELLENZA - Bernardo: servono 8 punti. Sandrin: dare il massimo

Sante Bernardo (mister della Juventina): “A guardare quel che abbiamo prodotto l’ultimo pareggio ci va stretto, abbiamo subìto due gol a causa di ingenuità contro una squadra che è comunque molto forte. La squadra sta bene, corre, lavoriamo tanto ma siamo penalizzati dal non avere molti cambi. Sono s...leggi
12/04/2024


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,44557 secondi