Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


CSI - Troppo Cordenons per il Camolli

Nella terz’ultima di campionato i granata ci provano, tenendo testa ai Campioni dell’Adv fino al momento dell’espulsione di Tonon sul punteggio di 2-1. Da quel momento gli ospiti prendono il largo e trionfano per il definitivo 5-1 con la doppietta di Scian e la tripletta di un super Sirigu, autore anche di un gol da centrocampo

 

Il punteggio potrebbe trarre in inganno, ma la contesa disputata tra Camolli e Cordenons, per la diciannovesima e terz’ultima giornata del campionato Csi di Pordenone, è stata più combattuta rispetto al 5-1 finale in favore dell’Adv, la quale in ogni caso ribadisce ancora una volta il suo dominio stagionale e costringe alla resa anche i granata di casa.

Nella prima frazione di gioco si assiste ad una accesa, ma corretta, contesa tra due belle compagini. Entrambe giocano spensierate e fanno divertire il pubblico presente. Il vantaggio viene siglato dai padroni di casa con Favret, abile a trovare l’angolino basso dopo una bella azione personale. Pochi minuti dopo, Sirigu ristabilisce la parità con un sinistro chirurgico a fil di palo. La partita rimane molto godibile ed aperta ad ogni risultato. S i va così negli spogliatoi sul punteggio di 1-1.

 Nella ripresa il Cordenons riparte forte e trova l’1-2 con l’ultimo tocco decisivo di Scian, dopo una discussa azione di ripartenza con i locali a lamentarsi con l’arbitro per un presunto fallo ai danni di un loro giocatore. Il Camolli non molla e cerca di mettere ancora i bastoni tra le ruote ai campioni, ma poco dopo rimangono in 10 uomini per l’espulsione di Tonon e questo apre il varco agli ospiti per prendere il largo. L’Adv si scatena e nel finale prima confeziona il tris con la doppietta di Scian, per poi arrotondare sul definitivo 5-1 con altre due realizzazioni da parte dello scatenato Sirigu (tripletta per l’attaccante), che chiude anche con un meraviglioso gol da centrocampo approfittando del portiere fuori dai pali.

Il Cordenons si porta così a quota 52, con diciotto vittorie su diciannove e continua a mantenere la sua imbattibilità, mentre il Camolli si rammarica per essere usciti sconfitti alla distanza, dopo una ottima prima frazione di gioco. In ogni caso, i granata restano in lotta per il terzo posto e le ultime due giornate risulteranno decisive per decretare il loro posizionamento finale nel campionato Csi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 14/05/2024
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,22399 secondi