Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Tolmezzo


COPPA CARNIA - Il Campagnola espugna il Castello e va ai quarti

Il derby di Gemona se lo aggiudicano Paolucci e compagni con due reti per tempo. I “castellani” non sfigurano e riaprono solo per qualche minuto la contesa ad inizio secondo tempo

 

IL CASTELLO – CAMPAGNOLA 1-4
Gol: 18’ Iob, 20’ Toffoletto, 12’st Rossini, 15’st Iob, 35’st Casco

IL CASTELLO: Filacorda, Lepore (1’st Ndoi), Nacchia (1’st Tondolo), Debellis, Focan, Pesamosca, Bettio, Rossini, Edhemi (1’st Tonino), Megdju, Zekiri. A disposizione: Bulfone, Persello, Pittoni, Bisogni, Spizzo, Plos. Allenatore: Claudio Cargnelutti.

CAMPAGNOLA: Petris, Bizi (1’st Casco), D’Argenio, Pugnetti, Zucca (1’st Fabro), Vicenzino, Ilic, Copetti, Iob, Paolucci, Toffoletto (1’st Franz). A disposizione: Santuz, Miserini, Forgiarini, Dachì, Gonzalez, Di Marco. Allenatore: Massimo Marangoni.

ARBITRO: Davide Benedetti sez. Tolmezzo

NOTE . Ammoniti: Bettio, Focan, Toffoletto. Angoli: 5-7 

GEMONA - Bel derby di coppa tra Il Castello e il Campagnola. Vincono ospiti ma il Castello non ha sfigurato contro i cugini fino al termine dell’incontro vendendo cara la pelle.

Fase di studio nei primi 10 minuti. poi il Campagnola prende in mano le redini dell’incontro con Paolucci in regia a centrocampo. Da lui arriva la prima rete al 18’ con pallone messo dallo stesso in area dalla bandierina, Iob anticipa di tacco l’avversario e supera Filacorda, il quale due minuti prima salva sulla conclusione dal limite di Ilic. Al 20’ gli ospiti raddoppiano con Toffoletto che insacca con un rasoterra imparabile. Il Castello cerca di riapre la gara con Bettio ma Petris devia in angolo e il tempo si chiude senza altre azioni salienti.

Nell’intervallo i due allenatori rimescolano le carte con tre sostituzioni per parte e i “castellani” rientrano in partita con una bella rete di Rossini al 12’ riaprendo l’incontro. Il Campagnola però ritorna in vantaggio di due reti per merito di Daniele Iob che, su assist di Vicenzino, sigla il terzo gol. La partita è piacevole con gli ospiti a controllare il gioco a centrocampo, ma il Castello risponde con dei contropiede senza però impensierire la difesa avversaria. Al 35’ si materializza òa quarta rete del Campagnola con un colpo di testa di Casco e Filacorda è battuto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 23/05/2024
 

Altri articoli dalla provincia...













TERZA - Val Resia, assalto alla Moggese

Settima puntata della Terza categoria del Carnico, un campionato che continua a regalare gol, colpi di scena e agonismo. Il turno andrà in scena tra sabato (sono 3 gli anticipi) e do...leggi
14/06/2024






Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,17885 secondi