Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


SERIE C - L'Aquila Reale campione di sportività

Consegnata alla società del presidente Nue Prekpalaj la Coppa Disciplina relativa alla stagione appena terminata...

UDINE. Presso l'Auditorium "Bluenergy" di Piazzale Repubblica Argentina è stato consegnato il premio Fair Play all'Asd Aquila Reale 2004, vincente della Coppa Disciplina di Calcio a 5 per la stagione agonistica 2023/2024. Il trofeo è stato rilasciato dal presidente regionale Lnd Ermes Canciani nelle mani di mister Armand Zeneli e del capitano Mitja Pintar. Per il sodalizio dei reeds è sicuramente un riconoscimento importante che dà ragione alla loro voglia di ben fare, dimostrata per l'intero arco del campionato; ovvero quello di comportarsi sempre in modo agonisticamente sano e sportivo.
Nel progetto di inizio anno il fine della società è stato quello di far assimilare ai giocatori i valori importanti dello sport e, di conseguenza, di averli trasmessi anche ai giovani che hanno fatto parte del gruppo. Dunque un premio a cui tutti tenevano per mettere in luce una bella immagine del team.
Particolarmente soddisfatto è apparse il presidente dell'Aquila Reale Nue Prekpalaj che ci tiene a sottolineare: "Questa Coppa Disciplina ci inorgoglisce e dà finalmente un'immagine diversa del nostro gruppo che in passato ha pagato dazio per le sanzioni disciplinari comminate. Ora siamo volti a nuovi ingressi in squadra di giocatori forti ed esperti che ci permetteranno di puntare in alto. Naturalmente valorizzeremo dovutamente i nostri giovani giocatori che peraltro hanno già avuto modo di mettersi in luce nello scorso campionato. Un ringraziamento è dovuto a tutti i miei collaboratori, ai giocatori e ai nostri tanti tifosi che ci hanno sempre seguito ed incoraggiato non facendoci mai  mancare il loro apporto". 

Mimmo da Silva

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 26/05/2024
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,14568 secondi