Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


SPAREGGI PER LA D - Tamai, un buon pari con qualche recriminazione

Ad Altavilla Vincentina le Furie impattano 2-2 nell'andata della semifinale promozione. Ombre su entrambe le reti segnate dalla squadra di casa. Di Bougma e Parpinel gli acuti dell'undici di De Agostini

UNIONE LA ROCCA ALTAVILLA - TAMAI 2-2
Gol: 23' Bougma, 27' Marchesini (rig.), 68' Fracaro, 72' Parpinel.

UNIONE LA ROCCA ALTAVILLA: Berto, Garbin, Vanzo, Zanini (39' st Spiller), Bianco (18' st Fracaro), Andriani, Peotta, Viviani (20' st Mattioli), Tonani (18' st Gyimanh), Marchesini, Gianesini (20' Romio). A disposizione: Marocchi, Cocco, Giordani, Boarini. All.: Beggio.

TAMAI: Giordano, Mestre (39' st Barbierato), Zossi, Parpinel, Bortolin (26' st Cesarin), Pessot, Mortati (45' st Dema), Consorti, Bougma (30' st Zorzetto), Carniello, Morassutti. A disposizione: Crespi, Piasentin, Dreon, Netto, Pescante. All.: De Agostini.

ARBITRO: Andrea Barbatelli (Macerata). Assistenti: Andrea Pelotti (Bologna), Luigi Fabrizio D'Orto (Busto Arsizio).


ALTAVILLA VICENTINA. Comincia con un pareggio prezioso ma anche amaro l'avventura del Tamai negli spareggi nazionali per la promozione in D. Al Comunale Paolo Rossi di Altavilla Vincentina le Furie Rosse impattano 2-2 con i padroni di casa e il retrogusto amarognolo riguarda entrambe le reti segnate dal La Rocca Altavilla: la prima su un rigore la cui concessione è apparsa assai generosa, con Marchesini a trasformarlo battendo Giordano appena 4' dopo il vantaggio firmato da Bougma. E il secondo a metà ripresa, su un contropiede finalizzato da Fracaro ma viziato da un possibile fuorigioco. La reazione del Tamai è stata rapida e 4' dopo Parpinel su punizione rimetteva in equilibrio il risultato realizzando uno splendido gol. 

Il 2-2 conclusivo e l'odierna prestazione delle Furie Rosse in una gara sempre particolarmente insidiosa perché giunta a quindici giorni dall'ultima partita ufficiale di campionato, autorizzano la squadra di De Agostini a guardare con fiducia alla sfida di ritorno di domenica prossima, quando Pessot e compagni potranno far leva anche sul terreno amico. E' certo, comunque, che di questo La Rocca Altavilla non è proprio il caso di fidarsi...

© RIPRODUZIONE RISERVATA

https://i.imgur.com/XTaiWg0.jpeg

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 26/05/2024
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,14620 secondi