Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


DONATELLO - Ronco: vinto con merito, continuare così

Il presidente degli udinesi commenta la grande vittoria dei suoi Giovanissimi nella finale regionale, che si conferma terreno amico degli udinesi


Si è chiusa ieri la stagione degli Under 14 Regionali con la vittoria, giunta ai tempi supplementari, del Donatello sul Cjarlins Muzane nella finalissima, un appuntamento ormai classico del panorama giovanile friulano.

A fine gara, così Simone Ronco, presidente del sodalizio udinese: “Abbiamo meritato, gara quasi dominata come possesso e occasioni create. Non avendo concretizzate e complice qualche errore superficiale abbiamo permesso al Cjarlins di rientrare in gara, ma alla lunga siamo stati superiori”.

Ennesimo successo per il fulgido settore giovanile bianconero: “Anche quest’anno abbiamo fatto nostre le categorie Giovanissimi, a cui teniamo molto. Speriamo di continuare a vincere”. Non manca un passaggio sull’amico Zanutta e lo stesso Cjarlins Muzane: “Ringrazio Vincenzo per le parole spese, abbiamo un bellissimo rapporto e ogni inizio anno scherziamo su chi poi vincerà. Siamo due realtà importanti”.

E, come da tradizione, non mancano interessi importanti sui gioiellini del Donatello: “Un ragazzo andrà sicuramente a Milano con l’Inter, che lo segue da tempo, poi ci sono altri che magari al momento peccano di fisicità ma hanno giocate veramente per pochi”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

https://i.imgur.com/dkHUQCf.jpg

https://i.imgur.com/an7vvyV.jpeg

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 27/05/2024
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,13615 secondi