Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


DAMMI IL 5... - Le premiazioni della seconda edizione

All'Uccellis di Udine è andato in scena il gran finale del riuscito torneo. A Malignani e Stringher il premio fair-play...

Sabato 18 maggio, nella splendida cornice affrescata dell’Aula Magna dell’Educandato “Uccellis” di Udine, si è conclusa, con le premiazioni ufficiali, la seconda edizione del Torneo Scolastico “Dammi il 5…”
Appena terminati i saluti di rito del Collaboratore della Dirigente Zanor, c’è stata la presentazione del “logo ufficiale” con l’apertura del roll-up dedicato.
Quindi Andrea e Federico hanno chiamato il designatore regionale dell’Aia Badan a consegnare i riconoscimenti agli arbitri scolastici (4 ragazze ed 1 ragazzo) ed encomiare Aida Sore quale migliore.

L’Istituto Malignani per i gironi maschili e Stringher per quello femminile, hanno ricevuto dall’assessore allo Sport del Comune di Udine Dazzan il “Premio Fair-play”.
E’ stata quindi la volta della consegna dei premi alle Scuole con l’assessore Dazzan, il consigliere regionale Lnd Giacuzzo ed il Vice Presidente Lnd Chiarvesio.
Il portiere del Futsal Udinese De Reggi e il vice capitano Dorbolò si sono occupati dei trofei per i numeri “1” (Michielan, Villareal e Pezzetta) e i goleador del futuro (Papagna, Dalmasson e Caflisch). Un ringraziamento sentito e partecipato, con un lungo applauso, hanno meritato i 19 insegnanti che, in quasi sei mesi di Torneo, hanno seguito ed accompagnato i ragazzi e a cui è stata consegnata una polo e un cadeau firmato Lnd.

A chiudere il cerchio il coordinatore della manifestazione Gabai ha riservato un elogio particolare ai ragazzi Under 17, che sotto la guida di mister Benedetti si sono allenati a marzo, e un ringraziamento, per il tempo dedicato e la capacità nell’osservare con curiosità sportiva e competenza tecnica i ragazzi, Giorgio Scuor, dirigente del Futsal Udinese.
Simpatica e conviviale appendice alla mattinata il generoso vin d’honneur riservato agli ospiti e ai docenti a cura del servizio di cucina dell’Educandato.
L’arrivederci a tutti è per partecipare all’edizione numero tre, con l’augurio di crescere e migliorare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

https://i.imgur.com/UiLIRGV.jpg

https://i.imgur.com/WRg9iOx.jpg

https://i.imgur.com/YVFnRcV.jpg

https://i.imgur.com/pgjEdWU.jpg

https://i.imgur.com/sxvjCD7.jpg

https://i.imgur.com/bClWolr.jpg

https://i.imgur.com/8H4QEdK.jpg

https://i.imgur.com/CBxG6I1.jpg

https://i.imgur.com/umqsv1z.jpg

https://i.imgur.com/RMRrCJn.jpg

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 29/05/2024
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,16016 secondi