Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


SAN DANIELE - Di Giorgio: staff confermato, soddisfatti dei risultati

Il presidente biancorosso è contento dell'organico attuale: "Ha dimostrato di funzionare bene, interverremo sul mercato per puntellare ma senza snaturare la rosa"

Il San Daniele può programmare con serenità il prossimo campionato di Prima categoria, dopo un ottimo andamento nella stagione appena conclusa che consente di operare bene e senza la necessità di ricostruire l'organico a disposizione di mister Crapiz e del ds Miani, riconfermatissimi. Il presidente Guido Di Giorgio si fida ciecamente del proprio staff tecnico e si prepara al calciomercato estivo: "Siamo nel vivo del lavoro, per ora abbiamo riconfermato mister Giampiero Crapiz insieme a tutto lo staff e ora vedremo il da farsi. Questo è stato il primo passo perchè il tecnico insieme al ds Miani sta lavorando per inserire qualche pezzo mancante all'interno di un meccanismo che quest'anno ha dimostrato di funzionare bene".

PUNTELLAMENTO - "Durante l'anno possono maturare alcune problematiche che sicuramente balzano agli occhi dello staff tecnico. Sarebbe ovvio dire che segnando qualche gol in più e subendone qualcuno in meno, saremmo andati meglio, ma è un'affermazione scontata. Siamo contenti dei risultati ottenuti per cui non snatureremo l'organico. A breve ci troveremo per valutare quali saranno i nomi che corrisponderanno alle nostre esigenze ma ovviamente anche alle nostre possibilità. Lautaro Martinez penso che sarà impossibile da acquistare".

GIRONE A - "Nel girone A abbiamo riscontrato una maggior propensione al gioco, mentre nel B con tanti derby e scontri sentiti, prevale di più l'agonismo. Il problema delle trasferte e degli incassi sicuramente sarà da valutare, ma è stato un girone che ho apprezzato perchè tecnicamente l'ho trovato ottimo".

SEDEGLIANO - "Avevo sentito che si erano rinforzati e sapevo che sarebbe stata una gran bella squadra. Probabilmente non mi aspettavo che arrivasse fino in fondo e nelle ultime partite ha dimostrato di essere molto preparato".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 29/05/2024
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,14898 secondi