Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


GONARS - Fabro: Gasparin neo ds e staff riconfermato. Siamo al lavoro

Il vicepresidente nerazzurro annuncia il nuovo arrivo: "Il direttore ha appena smesso gil scarpini da calciatore e si è messo a disposizione. Sta facendo un gran lavoro, ogni sera è in sede per parlare con potenziali acquisti"

Il Gonars lavora alacremente per prepararsi al meglio per la prossima stagione di Seconda categoria che sarà sicuramente molto impegnativa. Il vicepresidente Sandro Fabro racconta le ultime in casa nerazzurra con un nuovo arrivo nel ruolo di direttore sportivo: "Mister Andrea Zompicchiati è riconfermato, abbiamo finalmente individuato il ds che sarà Lucio Gasparin che ha smesso gli scarpini e si è messo a disposizione della società in questo nuovo ruolo. È già al lavoro per rinfoltire la rosa, abbiamo avuto diversi contatti ma ovviamente è un periodo di stallo e non ci sono conferme al 100%. Entro la prima quindicina di giugno contiamo di avere la rosa al completo, anche perchè siamo alla ricerca solo di 4-5 giocatori mirati e che servono al tecnico. Vogliamo far bene anche perchè siamo consapevoli che il prossimo campionato sarà molto più difficile di quello appena concluso. Ci sono squadre che arrivano dalla Prima categoria che saranno già forti. La Castionese e il Bertiolo si sono dimostrate superiori per cui andremo a rinforzarci per far fronte a tutto ciò. Ci manca la colonna centrale, un difensore, due centrocampisti ed un goleador che abbia continuità nel segnare. Ci manca il bomber da 25 gol, abbiamo contattato diversi giocatori che fanno al caso nostro e speriamo che i contatti vadano in porto. Gasparin sta lavorando alla grande, si tiene sempre in contatto con me, con il presidente e con il mister. Ogni sera è in sede a parlare con diversi giocatori, si sa come funziona, loro si guardano un po' in giro e si prendono i loro tempi. Devo dire che le richieste sono migliorate rispetto agli anni scorsi, secondo me i calciatori stanno capendo il periodo storico e sono rimasto positivamente colpito, è giusto che si torni alle spese di una volta".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 30/05/2024
 

Altri articoli dalla provincia...
















CENTRO SEDIA - Nasce la divisione femminile

Sotto la spinta della crescente domanda di calcio da parte di bambine e ragazze anche il Centro Sedia Calcio, storica società di San Giovanni al Natisone, ha deciso di costituire una propria divisi...leggi
21/06/2024



Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,13217 secondi