Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Trieste


SERIE C FEMM. - La Triestina chiude il campionato con un altro ko

A Riccione la squadra alabardata subisce la quinta sconfitta di fila. Scenderà di categoria insieme a Perugia e Condor Treviso

 

RICCIONE - TRIESTINA 5-0

La serie C femminile è arrivata all’ultimo turno e la Triestina l’ha chiusa con la quinta sconfitta consecutiva (e al tempo stesso le romagnole hanno potuto chiudere in tal modo al quinto posto) e con un destino segnato da qualche tempo, visto che la rinuncia a proseguire la stagione da parte delle abruzzesi dell’Aquila aveva tolto (in base alla scelta federale seguente) quattro punti in classifica, un fatto che aveva tagliato le gambe alle ambizioni di play-out della formazione giuliana a causa dal distacco troppo elevato dalla compagine che la precede (16 punti dal Padova).
Assieme alle rossoalabardate retrocedono anche il Perugia (rimasto a quota zero) e il Condor Treviso (per lo stesso discorso del distacco dalle patavine).

Massimo Laudani

*******

Gli altri risultati del girone B della serie C femminile nazionale – 30ma e ultima giornata di campionato: Chieti-Trento 2-1, Merano-Venezia F.C. 0-2, Condor Treviso-Vicenza 3-4, Padova-Villorba 5-0, Perugia-Accademia Spal 0-2, Venezia Calcio 1985-Sud Tirol 2-0, ha riposato la Jesina.

La classifica: Merano 66; Venezia F.C. 62; Sud Tirol 55; Riccione 54; Venezia Calcio 1985 e Trento 53; Villorba 39; Jesina 38; Accademia Spal 37; Vicenza 36; Chieti 35; Padova 34; Triestina 18; Condor Treviso 15; Perugia 0.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 03/06/2024
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,75421 secondi