Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


TRIVIGNANO - Riccardo Maschietto è il nuovo allenatore

Tecnico vincente a livello giovanile (ottimo l'ultimo biennio all'Ancona Lumignacco), è stato scelto dal club bianconero per succedere a Ermano Sinigaglia. Potrà contare su collaboratori di vaglia come Bevilacqua, Reale, Cepile, Turloni e Savignoni

Sarà Riccardo Maschietto il nuovo timoniere del Trivignano e, quindi, il successore di Ermano Sinigaglia, neo tecnico della Sangiorgina. Una lunga carriera alle spalle per lui incentrata sul settore giovanile, tra cui l’ultima esperienza sulla panchina degli allievi regionali under 16 dell’Ancona Lumignacco. Mancano solo le firme che arriveranno il 1° luglio, ma c’è già stata la stretta di mano con il presidente Matteo Menarbin: “È bastata una breve chiacchierata con lui e i suoi collaboratori per farmi sentire subito a casa e per capire che è una società seria e determinata nelle scelte – afferma il neo tecnico bianconero –. Ora faremo il punto della situazione con il ds Virgilio Ottone e ho già incontrato i giocatori con cui ci siamo scambiati qualche opinione e mi sono sembrati tutti dei bravi ragazzi, pieni di entusiasmo e voglia di andare a riprendersi quella categoria che questa società si merita, visti anche i trascorsi in serie D”.

La società si sta già muovendo sul mercato – come ci conferma il presidente bianconero – per alcuni innesti necessari ad affrontare una Prima categoria che non sarà di certo semplice, ma senza stravolgere una squadra che nella passata stagione ha dimostrato di sapersi imporre anche con le big della classifica. Il presidente Matteo Menarbin nell’accogliere con entusiasmo il nuovo tecnico, ci teneva altresì a ringraziare il precedente allenatore: “Ringrazio sentitamente mister Sini per il fantastico percorso svolto fatto di soddisfazioni calcistiche, ma anche di veri rapporti umani e di amicizia che si sono creati in questi anni passati a Trivignano e che resteranno per sempre”.

Il nuovo tecnico Maschietto sarà coadiuvato dal vice allenatore Roberto Bevilacqua e dai pilastri già presenti nella società, ossia Domenico Reale, il dirigente accompagnatore Francesco Cepile, il fisioterapista Turloni e la massaggiatrice Antonella Savignoni. “Lascio due anni all’Ancona Lumignacco pieni di soddisfazioni e risultati che porterò sempre nel mio bagaglio. Ringrazio la società e tutti i suoi collaboratori, in particolare il presidente Vincenzo Pisacane per la fiducia dimostratami che terrò sempre nel cuore e che è stata la prima persona a volermi in società. Ora affronterà questa nuova e quanto mai stimolante avventura”.

Meri Gattel

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 07/06/2024
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,14341 secondi