Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


LCFC COPPA - Mattiuzzi lancia l'Ars Galli in finale

Nella prima delle due semifinali, i giallorossi di mister Taverna vincono in trasferta per 1-0 contro il Chiasiellis e sono una delle due finaliste, in attesa di scoprire la vincente del secondo match tra Atti Impuri e Fossalon, in programma per martedì 11 giugno

L’Ars Galli è la prima finalista della Coppa Collinare, dopo una gara lottata fino alla fine contro un volitivo Chiasiellis. Nonostante le assenze, i locali combattono su ogni pallone, ma gli ospiti riescono a spuntarla e possono così gioire per aver raggiunto l’ultimo atto della competizione.

I giallorossi di mister Taverna affrontavano questo torneo con la determinazione di riscattare un campionato nella Divisione Oro non dei migliori, sfociato con la retrocessione nell’Argento, mentre i biancazzurri erano stati in grado di mantenere la categoria all’ultima giornata. Dopo un bel cammino, ambedue sono scese sul campo "Enea Pascutti" di Chiasiellis (Mortegliano), decise a non fermare la propria corsa e prendersi un posto in finale.
I Galli spingono in zona d’attacco per gran parte del primo tempo e riescono a sbloccare la contesa verso il 20’ con Mattiuzzi, bravo a mettere il pallone in fondo al sacco su un assist preciso da parte di Orso. I locali non rimangono a guardare, si rimboccano le maniche fin da subito e sfiorano immediatamente il pareggio, ma il loro tentativo si ferma sulla traversa.

La ripresa vede un canovaccio chiaro, con i biancazzurri in costante proiezione offensiva per rimettere tutto in perfetto equilibrio, mentre gli ospiti sfruttano gli spazi concessi dagli avversari e in contropiede provano a calare il raddoppio. Tuttavia, tutti gli sforzi di un coriaceo Chiasiellis sono vani e al triplice fischio del bravo direttore di gara Mariotti, l’incontro termina con il successo per 1-0 da parte della squadra giallorossa.

Nonostante non abbiano giocato tra le proprie mura amiche, l’Ars Galli è riuscito a trovare la rete e difendersi con ordine per conquistare l’ambito posto in finale. Ora dovranno attendere la vincente della gara di martedì 11 tra Atti Impuri e Fossalon, con l’attesissima finale programmata in data venerdì 14 giugno in quel di Chiopris – Viscone per scoprire chi alzerà al cielo il trofeo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 08/06/2024
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,15562 secondi