Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Tolmezzo


TERZA - La Moggese torna in vetta. Un terzetto insegue

Bordano, Val Resia e Comeglians mettono pressione alla capolista anche se la compagine di De Conti ha appena abdicato dalla sommità. A suon di gol vincono Trasaghis, San Pietro e Verzegnis

Cambia la classifica dopo la sesta giornata ed ora al comando c’è solo la Moggese, tallonata da un terzetto agguerrito. Diversi i colpi di coda.

La Moggese dunque torna a sedersi sulla prima poltrona dopo aver sbancato il “Mentil” per 3-0. Ancora niente vittorie sul campo amico per il Timaucleulis in questa prima parte di campionato, andato sotto allo scadere del primo tempo per opera di Martina. Nella ripresa raddoppia Mamouni e nel finale arriva la firma sul terzo gol di Revelant. Nel trio all’inseguimento successi sabato per Bordano e Val Resia rispettivamente su La Delizia (6-2) e Comeglians. La formazione di De Conti esce sconfitta (primo ko) di misura dal rettangolo della Val Resia per 1-0 con Amato match-winner sui titoli di coda.

Si fa sentire il Verzegnis dopo il poker casalingo consegnato al Paluzza anche se, a onor del vero, i nerazzurri sono crollati solo negli ultimi venti minuti. Prima i neroverdi di Rodrigues sbloccano con Giuliattini dopo una decina di minuti, ma gli ospiti non si arrendono sino a metà ripresa quando la doppietta di Facci e poi la rete di De Cillia mandano al tappeto gli avversari.

Successi con tante reti in trasferta per San Pietro e Trasaghis. I cadorini s’impongono con un tennistico 6-0 nei confronti dei giovani dell’Edera chiudendo la pratica già prima del riposo con Mario, Battistini, Zampol e doppietta di Cesco Fabbro. Coman poi arrotonda a metà ripresa. “Manita” del Trasaghis al Fusca che coglie così la prima vittoria esterna. A mettere le firme sui gol sono due volte Giorgiutti (una per tempo), Calzavara e, nel secondo tempo, Tuminiello e Clapiz.  L’unico pareggio di giornata esce dal “Gennaro” fra Ancora e Audax terminata 1-1. Fanno tutto i padroni di casa, portandosi in vantaggio all’ora di gioco con Bearzi, poi nel recupero l’autorete di Martin divide la posta. 

Risultati 6ª giornata:

Bordano – La Delizia 6-2 (sabato), Val Resia – Comeglians 1-0 (sabato), Ancora – Audax 1-1, Edera – San Pietro 0-6, Fusca – Trasaghis 0-5, Timaucleulis – Moggese 0-3, Verzegnis – Paluzza 4-0. 

La classifica:

Moggese 14; Bordano, Val Resia, Comeglians 13; Verzegnis 11; Ancora 9; Trasaghis, San Pietro, Audax, la Delizia 8; Paluzza 6; Timaucleulis 4; Fusca 1; Edera 0.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 09/06/2024
 

Altri articoli dalla provincia...













TERZA - Val Resia, assalto alla Moggese

Settima puntata della Terza categoria del Carnico, un campionato che continua a regalare gol, colpi di scena e agonismo. Il turno andrà in scena tra sabato (sono 3 gli anticipi) e do...leggi
14/06/2024






Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,18049 secondi