Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


CHIAVRIS - Fino: prima squadra confermata per raggiungere la salvezza

Il presidente grigioblu racconta la vittoria del Memorial D'Odorico con l'Under 15: "Non avevano alibi perchè sono un gruppo collaudatissimo che gioca insieme dai Pulcini e seguo personalmente. Hanno tirato fuori il meglio di loro dal punto di vista agonistico, ma si deve migliorare tecnicamente"

Il Chiavris riparte sulla strada della continuità e della crescita del proprio settore giovanile che andrà a comporre la prima squadra del futuro. Il presidente Fernando Fino annuncia una riconferma in blocco dell'organico e dello staff tecnico che affronterà il prossimo campionato di Seconda categoria: "Penso che avremo lo stesso nucleo di giocatori ed insieme a loro è stato riconfermato mister Brunetta, che per me ha fatto bene al primo anno di ritorno da noi. Sono i giocatori a doversi dare una mossa ed essere più continui e meno superficiali".

OBIETTIVI - "Salvezza tranquilla perchè vengono giù squadre attrezzate dalla Prima. Noi dovremo avere un buon periodo di preparazione per il futuro con il gruppo di Allievi che passerà in Juniores e a loro volta gli Juniores che disputeranno un loro campionato in attesa del ricambio generazionale".

UNDER 15 - "Abbiamo vinto il "Memorial D'Odorico", ci tenevamo a far bella figura per fare sempre meglio, anche perchè con Paolo eravamo tanto amici e ci stimavano a vicenda, quindi ci tenevamo ad onorare il suo memorial. Ha giocato il mio gruppo in blocco, partiti dai Pulcini che seguo personalmente, per cui all'ultimo anno di Giovanissimi non avevamo più alibi. Hanno tirato fuori il meglio di loro nell'agonismo, anche se abbiamo lasciato a desiderare qualche volta dal punto di vista tecnico. Loro il prossimo anno parteciperanno al campionato Allievi Sperimentali e visto il gran numero di ragazzi, posso assicurare che faremo due squadre, una nel campionato locale e l'altra per il Provinciale".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 10/06/2024
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,13792 secondi