Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


TENNIS GARDEN - L'Md Systems mostra subito i muscoli

Albini, Sattolo e soci piegano alla distanza 5-1 il Mondo e Dintorni nel girone A del torneo Over 40

MD SYSTEMS - MONDO E DINTORNI 5-1
Gol:
16' Scherf, 18' Albini, 20' Tonutti. Nella ripresa: 19' Albini, 22' Sattolo, 23'Antonacci.

MD SYSTEMS: Pitassi, Albini, Arduini, Sattolo, Antonacci, Frois, Scherf, Marcuzzi.  Allenatore: Davide Rigonat.

MONDO E DINTORNI: Chen, Bonpresa, Candeladi, Busana, Tonutti, Posca, Vidussi, Braida. Allenatore: Marco Carri.

ARBITRO: Trevisiol (Spilimbergo).

NOTE- Ammonito: Pitassi. Tiri liberi 0/0 - 0/1.

Pasian di Prato - Al Tennis Garden di via Colombo si gioca la seconda giornata - Torneo Over 40 del Girone 1. Le due contendenti, l'Md Systems e il Mondo e Dintorni, sono volte ad accaparrarsi i primi tre punti in palio per cominciare bene il cammino al fine di posizionarsi nella zona alta della classifica. In fase di completamento e fin da subito alla ricerca della quadratura dell'assieme di squadra, hanno molto da dire e si faranno certamente rispettare da tutte le altre partecipanti. Pertanto, il solo fine è quello di vincere con l'intento di acciuffare l'intera posta in palio.

LA CRONACA - Partono da subito a spron battuto gli uomini di Davide Rigonat che premono ben gestiti dalle sapienti aperture di Albini. Al 3' ci prova Antonacci con un fendente velenoso che Chen sventa in corner. Ancora i blacks in attacco alla ricerca del vantaggio con il poderoso Sattolo che sferra una bordata ma il bravo Chen è attento.
Replicano i biancocelesti con Posca che calcia di poco a lato ed il mai domo Tonutti che va alla conclusione dal limite areale ma Pitassi non si fa sorprendere. L'esperto Sattolo prova a siglare la rete del vantaggio ma il forte rasoterra termina di poco a lato. E' Arduini che entra nelle pieghe della difesa avversaria, si coordina, spara a colpo sicuro ma Chen sventa il gol con un balzo felino.
Vantaggio del Md Systems al 16' ad opera di Scherf che si fa trovare pronto in area a seguito di una ribattuta corta della difesa mandando a rotolare la palla nel sacco da due passi. Tonutti conduce alcuni attacchi pericolosi sfiorando il gol quando si libera del suo marcatore e dai dieci metri spara alto sul legno.
Doppio vantaggio dei blakcs al 18' con Albini che cattura la sfera dal limite ed esplode una gragnuola che gonfia la rete a mezz'altezza. Spinge i suoi giocatori dalla panchina mister Carri che vedono premiare i loro sforzi al 21' quando accorciano le distanze con Tonutti che si coordina bene e beffa Pitassi con una sventola che buca la rete alla sua destra. Finale di gara con il forcing  ben condotto da Albini che manda a concludere Arduini ed Antonacci  con due fucilate senza trovare però la via del gol. 

Secondo tempo con i giocatori biancocelesti votati all'attacco. Provano ad agguantare il pareggio con Vidussi e Tonutti ma la difesa di Rigonat è ben piazzata e non si fa sorprendere. Ci prova Marcuzzi a concludere forte ma Chen ancora una volta devia con i piedi la velenosa battuta. Poi è Frois ad alleggerire la pressione avversaria con una rasoiata che Pitassi sventa in angolo. Cala il gioco dei biancocelesti che appaiono un pò stanchi e dunque subiscono le pericolose folate avversarie. Al 19' l'arbitro accorda la massima punizione ai blakcs per atterramento in area di Sattolo. Batte Albini che trafigge il portiere insaccando il pallone a mezz'altezza.
Si giunge al 22' con il quarto gol ad opera di Sattolo che infila la rete con un preciso diagonale sul palo opposto. Al 23' Antonacci allunga la falcata, si coordina e dal limite dell'area sigla la quinta  rete con una staffilata che Chen, coperto dai compagni, non riesce ad agguantare.
Finale di gara con Mondo e Dintorni alla ricerca del gol. L'occasione capita quando il direttore di gara assegna il tiro libero per il sesto fallo commesso nella seconda frazione di gioco dai blakcs. Batte dai dieci metri Posca ma si mangia la ghiotta occasione calciando maldestramente  la palla fuori dallo specchio della porta. Vince dunque con merito l'Md Systems che si porta a casa i primi tre punti con la testa volta alla prossima gara, laddove vorrà certamente bissare la bella prestazione. 

IL DOPO GARA - Al termine della gara mister Davide Rigonat sottolinea soddisfatto: "Nel primo tempo abbiamo aspettato un pò prima di andare in vantaggio, a volte subendo anche qualche loro ripartenza, poi i miei giocatori si sono messi bene in campo, facendo girare il pallone agevolmente e mettendo più volte in difficoltà la retroguardia avversaria. Sapevamo che nel secondo tempo loro sarebbero calati fisicamente e dunque abbiamo aspettato il tempo e le occasioni giuste per chiudere la partita. Ora restiamo senz'altro concentrati sul prossimo match laddove dovremo fare un'altra buona prestazione per rimanere in testa alla classifica". 

Mimmo da Silva

© RIPRODUZIONE RISERVATA

https://i.imgur.com/ilwYQEg.jpeg

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 11/06/2024
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,14307 secondi