Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


TORNEO BORGHI - Prima serata nel segno di Chtoui e Zharri

Esordio vincente a Manzano per i campioni in carica del Borc da Roe e per il Cjalis-Uelis...

Taglio del nastro ufficiale, effettuato dal riconfermato sindaco Furlani, per il Torneo dei Borghi e Frazioni di Manzano. Kermesse giunta all'edizione numer 16 e che quest' anno si svolge sul rettangolo verde della Manzanese in un campo di dimensioni calcettistiche.
Nella prima serata partono col piede giusto il Borc da Roe ed il Cjaisis-Uelis. Nel match d'apertura i pluricampioni gialloverdi stendono 8-4 il Pocate-Statal. Stenta nel primo tempo a trovare le misure la squadra di mister Gentili, serve un diagonale di precisione chirurgica di Campanella al 6' per sbloccare la gara. Reazione rabbiosa del Pocate che con Pezzarini due minuti dopo impatta. Pocate che si trova a suo agio sul terreno di gioco, ma sbatte su Morabito che cala la saracinesca. Nel finale del primo tempo lo strappo che indirizza la gara firmato da Toderas e Chtoui per il 3-1 del riposo.
In avvio di ripresa il Roe mette in ghiaccio la gara con 4 reti in 7', doppietta di Chtoui e centri di Toderas e Campanella per il parziale di 7-1. Calo di tensione del Roe e Turolo con due centri assieme a Mocchiutti al 15' accorciano sul 7-4. Ci pensa ancora Campanella al 18' a blindate la vittoria con la rete del definitivo 8-4.

Combattuta è risultata anche la seconda gara con il Cjalis-Uelis decisamente più cinico rispetto ai Mulins. Protagonista Zharri in avvio che con due reti in 5' gela i Mulins. Gara però riaperta al 10' da una staffilata da fuori area di Valentinuzzi. Finale di tempo nel segno dei Mulins, poco concreti però sotto porta.
Mulins gelati ancora da Zharri dopo 10" nella ripresa per il 3-1. I Mulins allora caricano a testa bassa, ma la difesa avversaria regge grazie anche alle prodezze tra i pali del portiere Indovina. Nel momento migliore però i Mulins pagano dazio con Braida che infila in diagonale il poker. Non c'è spazio per recuperare, solo per registrare la rete sui titoli di coda di Pizzi che non rende meno amara la serata dei ragazzi di mister Alessio.
 
*******

I RISULTATI 

BORC DA ROE - POCATE/STATALE 8-4
CJASIS/UELIS - FRAZIONS DAI MULINS 4-2

Ha riposato il BORC FORAN

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 15/06/2024
 

Altri articoli dalla provincia...






SERIE B - Grzelj fa sognare le Eagles

Tutto il mondo (almeno quello del futsal) già lo sapeva. Perchè Tita Pittini, da sempre suo estimatore e fine stratega , non ha mai avuto dubbi: doveva essere...leggi
04/07/2024













Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,13433 secondi