Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


PORDENONE - Si vota per il nuovo logo

Tifosi, followers, stampa e società lo scelgono fra 6 progetti presentati dal liceo "Galvani" di Cordenons

 
Il Pordenone Fc chiama a raccolta... Pordenone (e non solo) per la scelta del nuovo logo neroverde. Pronti sei progetti, realizzati dagli studenti della 5E del liceo artistico “Galvani” di Cordenons, come anticipato in occasione della presentazione ufficiale del Club in municipio. La votazione è in stile… Sanremo (anzi più elaborata!), il giudizio sarà così composto: 40% tifo organizzato, 20% tifo social, 30% Società e 10% stampa.
 
Sui social - Instagram e Facebook - è possibile esprimere la preferenza (una, indicando il numero associato al logo) entro le 12:30 di sabato 22 giugno. I due bozzetti più votati accederanno alla finalissima (nuove votazioni da domenica a mercoledì).
 
Le descrizioni delle sei proposte:
 
1) inedita rivisitazione del classico municipio, che compone il PN e non dimentica il nostro Noncello
2) un municipio originale e stilizzato, con vette aguzze e l’orologio che è anche un pallone
3) la P abbraccia la N che sfocia nel Noncello, mentre l’altra metà è conquista del ramarro
4) uno scudo municipale che valorizza appieno la P e la N, fra cui scorre letteralmente il fiume della Città
5) rispetto alla soluzione 3 colori invertiti e nella metà di sinistra la trama richiama il ramarro, la rete e il pallone
6) il ramarro è libero, completa la P dandole forma e slancio verso il futuro
 
Il Pordenone Fc ringrazia il dirigente scolastico del liceo “Galvani” Enrico Quattrin e la professoressa Sandra Cimolino per la straordinaria collaborazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

https://i.imgur.com/w5c6DzX.jpeg

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 19/06/2024
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,65745 secondi