Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


LIGNANO C5 - Iermano: presi Rios Garcia, Serna e Tomasino

Il presidente smentisce le voci circa un possibile arrivo di Zanuttini e Spatafora: "Per quanto riguarda il primo ci è stato offerto ma oltre ad una richiesta di informazioni, non c'è mai stato interesse. Il secondo, invece, ci interessava ma ha preso delle scelte personali che rispettiamo"

Il Lignano Calcio a 5 è ormai quasi al completo per affrontare al meglio la stagione 2024/25. Il presidente Maurizio Iermano annuncia tre nuovi acquisti e chiarisce alcune voci di corridoio non veritiere: "Ci sono delle nuove entrate oltre alle riconferme già attuate dall'organico della scorsa stagione. Sono arrivati due giocatori spagnoli, ovvero Pablo Rios Garcia, laterale mancino, e Andres Serna Ciufientesma, laterale sinistro dal piede destro, ma anche Tomasino un portiere che avevamo due anni fa e che ha fatto molto bene lo scorso anno vincendo il campionato di Serie C e la Coppa con gli Eagles. Attendiamo di chiudere un altro paio di innesti che andranno a completare la rosa. Sono tutti nuovi arrivi che abbiamo valutato attentamente con il mister. Per gli spagnoli abbiamo lavorato tanto con i procuratori, la trattativa è stata lunga ma alla fine siamo riusciti a trovare un punto d'incontro assicurandoceli per la prossima stagione. Fiducia a mister Salvatore Vozza che ha dato buone idee calcistiche lo scorso anno, peccato per i risultati ma la palla è rotonda e non sempre si riesce a trovare i risultati".

USCITE - "Purtroppo due giocatori non sono stati riconfermati: il brasiliano Fevereiro e Antonio Milikovic".

ZANUTTINI E SPATAFORA - "In questo periodo se ne dicono tante. Posso confermare l'interesse per Spatafora che non è andato a buon fine per scelte personali del giocatore che comprendiamo e rispettiamo. Per quanto riguarda Zanuttini ci è stato offerto, c'è stato un incontro informativo ma nessun interesse".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 26/06/2024
 

Altri articoli dalla provincia...






SERIE B - Grzelj fa sognare le Eagles

Tutto il mondo (almeno quello del futsal) già lo sapeva. Perchè Tita Pittini, da sempre suo estimatore e fine stratega , non ha mai avuto dubbi: doveva essere...leggi
04/07/2024













Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,12196 secondi