Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


TORNEO BORGHI - Stasera il gran finale: in palio il Trofeo Banca 360

Il Borc da Roe stronca in semifinale il Cjasis-Uelis, i Mulins impattano 3-3 col Foran e prevalgono per il miglior piazzamento della prima fase

Per il terzo anno di fila saranno ancora una volta il Borc da Roe e le Frazions dai Mulins a contendersi il Torneo dei Borghi e Frazioni di calcio a 5 di Manzano "Trofeo Banca 360". Per i campioni uscenti del Roe la semifinale con il Cjasis-Uelis si rivela poco più di un allenamento. I gialloverdi di mister Gentili travolgono con un pesante 10-0 un avversario apparso la pallida copia di quello visto nelle eliminatorie: tris di Campanella  oltre a Chtoui e Zanuttini nel primo tempo per un 5-0 che di fatto chiude la gara. Stesso copione nella ripresa con il Roe che dilaga grazie alla doppietta di Toderas ed ai centri di Zanuttini, Chtoui e Cantarutti.

Decisamente più sofferta la qualificazione dei Mulins che passano solamente grazie dl migliore piazzamento in classifica dopo il pari 3-3 con il Foran. Partono meglio i Mulins nel primo tempo che la sbloccano con Dorigo al 6' che approfitta di un incertezza avversaria in fase difensiva. Il Foran non sbanda, contiene gli avversari e piazza il pari al 18' con una bordata da fuori di Costantini. Stesso copione nella ripresa: subito a segno con Cecotto, i Mulins però non chiudono la gara sprecando troppo ed ancora una volta vengono raggiunti al 18' da un bel diagonale di Costantini.

Nei supplementari ancora emozioni: nel secondo over-time nuovamente Cecotto permette ai Mulins di allungare al 3', sulla sirena Costantini su corner spara nel mucchio cogliendo una deviazione nella propria porta di un avversario per il 3-3. Non basta però perché il regolamento premia la squadra meglio classificata, ossia i Mulins.

Appuntamento quindi a venerdì alle 21 con la finalissima, preceduta dalle 19 dal Memorial Alfredo Scarel, mini torneo tra bambini del comprensorio della Sedia in ricordo di uno dei fondatori della manifestazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 05/07/2024
 

Altri articoli dalla provincia...





SERIE B - Grzelj fa sognare le Eagles

Tutto il mondo (almeno quello del futsal) già lo sapeva. Perchè Tita Pittini, da sempre suo estimatore e fine stratega , non ha mai avuto dubbi: doveva essere...leggi
04/07/2024














Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,12050 secondi