Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


MERCATO PRIMA - Liventina al lavoro per la prossima stagione

"Sono numerose le uscite," annuncia il ds Alberto Segatto, "ma la società si sta muovendo per rinforzare l’ossatura consolidata della squadra con un mix di giovani di qualità. Punto fermo del progetto rimangono mister Ravagnan e i giocatori chiave delle ultime, soddisfacenti, stagioni"

Mercato movimentato, specialmente in uscita, quello della Liventina San Odorico. La formazione sacilese del confermatissimo mister Cristiano Ravagnan (foto), punto cardine del progetto della formazione del Friuli Occidentale, si appresta a salutare buona parte della sua rosa, con i giocatori pronti a nuove destinazioni. Uscite ben puntellate dal Direttore Sportivo Segatto con nuovi innesti, giovani ma di qualità. Sono ben 10 i giocatori che hanno ormai promesso fedeltà ad altre squadre, qualcuno proprio con la squadra antagonista del comune del medio Livenza: la Sacilese. È il caso degli attaccanti Santarossa, Figueredo e Piva, seguiti da Giust, Amadio e Verardo. Movimenti di mercato che preannunciano già un derby infuocato nella Prima Categoria gir. “A” 2024-2025, dove tornerà a disputarsi la “partitissima”. La retrocessione diretta della Sacilese, infatti, e la salvezza meritatamente raggiunta dalla formazione dello “Sfriso” vedranno le compagini protagoniste di un sentitissimo derby. A comporre, infine, il gruppo in uscita, gli ultimi quattro giocatori con le valigie pronte verso il territorio dei mobilieri con destinazione Prata in Seconda Categoria. Si tratta degli attaccanti Martin e Zaccarin, accompagnati da Lorenzon e Diana, giocatori di sicura esperienza che vanno ad arricchire qualitativamente la rosa della formazione pratense.

Subito al lavoro il ds Segatto: "La Società ci tiene comunque a ringraziare tutti coloro che hanno reso possibile in questi due anni il raggiungimento di importanti risultati, la promozione prima e la salvezza poi. Nonostante le riconferme da parte della società, alcuni giocatori hanno fatto scelte diverse. Non possiamo che rispettare le loro decisioni e prenderne atto. Questo ha richiesto un repentino intervento sul mercato per garantire al gruppo squadra inserimenti altrettanto competitivi. Ai rimanenti Valerio Martinuzzi, Lorenzo Vidotto, Davide Roman, Marco Poletto, Andrea Rossetto, Marco Caleffi, Simone Murano, Nicola Luise, Joel Baah e Adam Sall si aggiungono giocatori giovani che, sono sicuro, verranno ben indirizzati dal gruppo storico. Attualmente i nomi nuovi in entrata sono Mattia Mion, portiere in arrivo dal Cordignano, Giovanni Mariotto centrocampista del Cavolano e gli attaccanti Enrico Saro e Marco Burigana dal Fontanafredda. Promossi in Prima Squadra, infine, dopo una grande annata con la nostra Juniores, i difensori Andrea Poletto e Joseph Ros Shank, l'esterno Xhakoni Qazim e il centrocampista Luca Canton."

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 07/07/2024
 

Altri articoli dalla provincia...














IL PUNTO - La nuova Terza categoria

Sarà il match di ritorno dei play-out tra Zompicchia e Aris San Polo a determinare l'ultima squadra retrocessa dalla Seconda categoria. La sfida si ...leggi
23/05/2024





Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,11734 secondi