Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Tutti gli articoli scritti da: La Redazione


<< precedente      successiva >>   

TOLMEZZO - Toso e Rigo insieme come al Torviscosa

Sono due gli acquisti sul fronte mercato per il Tolmezzo Carnia, in vista della nuova stagione sportiva nell’Eccellenza. A rafforzare ulteriormente la rosa presentata in questi giorni dalla società guidata dal presidente Michele Ianich saranno Christopher Toso e Alessandro Rigo. Toso, classe 2001, centrocampista molto duttile, in grado di giocare anche da trequartista, arriva dopo l’ultima stagione giocata a Tricesimo, segnando un gol proprio al Tolmezzo; nato calcisticamente nella Fulgor di Godia, la squadra del suo paese, cresciuto nel vivaio del Donatello, nel suo curriculum sportivo i quattro anni in Eccellenza al Torviscosa, suggellati con la promozione in Serie D, campionato poi nel quale ha disputato 25 partite, che vanno a sommarsi alle precedenti 5 nella...leggi

13/07/2024, La Redazione , ULTIME NEWS
Nome: La Redazione
Cognome:
Data di nascita:
Mail: [email protected]
Telefono:
Residenza:
Professione:
Curriculum: Diversi i collaboratori che interagiscono con la nostra Redazione: Andrea, Alessandro, Marco & C.

CODROIPO - Tante le novità per una stagione da protagonisti

È fissata per il 29 luglio prossimo la data del raduno del Codroipo che si presenta ai nastri di partenza della nuova stagione con grandi novità sia dal punto di vista dirigenziale che per quanto riguarda la guida tecnica. Ci si ritrova al Polisportivo di via Circonvallazione poi 5 giorni (dall’1 al 4 agosto) a smaltire tossine tra il verde delle Dolomiti friulane a Piani di Luzza per l’inizio della preparazione atletica. Marco Nardini assume l’incarico da presidente lasciato vacante al 31 di maggio da Paolo Sambucco e a Stefano Fabbro, con trascorsi a Flaibano e Fagagna viene affidata da direzione sportiva. Dal punto di vista tecnico Fabio Pittilino siederà in panchina al posto di Fabio Franti, capace di chiudere con un meritato 4° posto con u...leggi

13/07/2024, La Redazione , Slider

EURO 2024 - Record (o quasi): il più giovane arbitro della finale

EURO 2024 è quasi giunto al termine. Manca solo una partita da disputare, la finale tra Spagna e Inghilterra, che si giocherà la prossima domenica 14 luglio 2024. In questo mese di calcio intenso, il torneo ci ha regalato una serie di record storici, l'ultimo dei quali riguarda proprio la finale. Ad arbitrare la finale non sarà Marciniak A dispetto di quanto ci si aspettasse, a dirigere con il suo fischietto la finale Spagna - Inghilterra non sarà il polacco Marciniak, già presente in occasione della finale dei Mondiali e della Champions League, bensì il francese François Letexier, che con i suoi 35 anni, è il più giovane ad arbitrare una finale degli Europei. Prima di lui, l’arbitro più giovane mai visto in una ...leggi

12/07/2024, La Redazione , ULTIME NEWS

COPPA CARNIA - Semifinali. Tra Cavazzo e Folgore di nuovo "ics"

A distanza di tre giorni la sostanza non cambia fra Cavazzo e Folgore. Domenica per la nona di campionato a Villa Santina terminò 2-2, ora per l’andata delle semifinali di Coppa le squadre hanno chiuso sul punteggio di 1-1. Il primo tempo offre solo un’opportunità su punizione di Zammarchi neutralizzata dal portiere di casa Angeli. La ripresa si apre col vantaggio del Cavazzo dopo 4 minuti con una conclusione a scendere dai 35 metri di Spilotti che s’insacca all’incrocio sorprendendo il guardiano ospite Biasinutto. Al 27’ l’arbitro Canci concede la massima punizione alla Folgore per l’atterramento di Zammarchi e dal dischetto l’esperto Cisotti trafigge Angeli. Nel finale due occasioni per parte ma la qualificazione si decider...leggi

11/07/2024, La Redazione , ULTIME NEWS

UDINESE - Un altro figlio di... Stavolta è Amadeus

Nell’ultima intervista gentilmente concessa, Gino Pozzo aveva promesso una maggiore attenzione dell’ Udinese verso il proprio settore giovanile. Intesa come valorizzazione dei talenti italiani. Chissà se il tesseramento del classe 2009 Josè Sebastiani rientra in questo nuovo indirizzo. Perché l’ormai ex portierino dell’Inter si è trasferito in Friuli e giocherà nell’ Under 16 bianconera. Messa cosi sembrerebbe una  notizia senza appeal. E invece lo è: se non altro perchè si tratta del figlio di Amadeus (al secolo Amedeo Sebastiani), il noto conduttore televisivo ed ex direttore del Festival di Sanremo. Chiamato Josè in onore di Mourinho, uno dei miti di Amadeus, uomo di profonda fede interista. Sul...leggi

12/07/2024, La Redazione , ULTIME NEWS

PRIMA - A Sutrio il match più atteso. Cavazzo e Folgore non si fidano

Penultima del girone d'andata della Prima categoria del Carnico che avrà luogo tra oggi e domani. Proverà ad aggiudicarsi il traguardo di metà campionato il Cavazzo del nuovo ds Max Di Giusto, che difende il punticino di vantaggio accumulato su una Folgore che ha retto bene pure nel confronto diretto con i campioni in carica. Il turno si aprirà alle 17.30 proponendo Campagnola - Ovarese e Cedarchis - Stella Azzurra: nella prima gara la squadra gemonese cerca un successo che la porterebbe in acque decisamente tranquille, ma l'Ovarese darà sicuramente battaglia. Nell'altro anticipo è decisamente favorito il "Ceda", ma attenzione a una Stella che scenderà in campo avendo tutto da guadagnare.  Domenica il Cavazzo andrà all'as...leggi

13/07/2024, La Redazione , ULTIME NEWS

MUGGIA 1967 - Primo incontro pubblico per la nuova società

Il neo-nato Muggia 1967 ha organizzato il suo primo incontro pubblico (dedicato in particolare ai genitori dei propri tesserati del settore giovanile) nella sala Millo di piazza Repubblica a Muggia. A introdurlo è stata Alessandra Orlando, l’assessore comunale allo sport di Muggia. Così l’ex giocatrice di calcio: “C’è stata una fusione tra due società e sono contentissima di questo, perché bisogna guardare al futuro e i ragazzi potranno crescere. Si sono messe insieme due società serie. Il Muggia 2020 ha fatto bene (durante il suo cammino, ndr) e lo Zaule Rabuiese è uno zoccolo duro, è una società super organizzata. Spero che anche gli iscritti al Muggia 1967 saranno ...leggi

12/07/2024, La Redazione , ULTIME NEWS

SANGIORGINA - Numeri importanti e l'obiettivo di crescere ancora

Si è tenuta a fine giugno presso una gremita Villa Dora la presentazione del progetto tecnico per la prossima stagione della Sangiorgina Calcio. Obiettivi: conoscere, informare e crescere, con l'intento di includere maggiormente in società non solo dirigenti, giocatori ed allenatori, ma anche famiglie e volontari. Alcuni numeri che sono emersi dall'incontro e destinati ad incrementare, a testimonianza della solidità ed affiatamento della società biancoremisi: 245 giocatori tesserati, 28 allenatori, 1500 allenamenti e oltre 500 partite. Occhi puntati sulla Prima squadra che, dopo il quinto posto della stagione appena conclusa, mira a migliorarsi nel prossimo campionato di Promozione con il nuovo timoniere Ermano Sinigaglia. Inizio attività previsto per ...leggi

12/07/2024, La Redazione , ULTIME NEWS

CJARLINS MUZANE - Con i dribbling di Bramante si vincono i campionati

Altro colpo di mercato e giocatore che sarà interessante scoprire a queste latitudini per il Cjarlins Muzane, che oggi ha annunciato l'intesa con l'attaccante esterno classe 1998 Simone Bramante. Il quale vanta un curriculum di tutto rispetto: è reduce, infatti, da due campionati di serie D vinti con le maglie di Arezzo e Pianese. Cresciuto nel settore giovanile di Atalanta e Giano Erminia, esordisce in D con il Fiorenzuola, per poi disimpegnarsi in Eccellenza con Brugherio e Castanese. Fa ritorno in D con il Sondrio, poi passa al Borgosesia con cui disputa 25 gare segnando 15 reti che gli valgono la chiamata in C della Carrarese allenata da Totò Di Natale (35 presenze e 2 reti).Da qui approda all'Arezzo (23 presenze e 5 reti), mentre nell'ultima stagione si divide ...leggi

12/07/2024, La Redazione , ULTIME NEWS

TORVISCOSA - Il ritorno di Michele Giomo: allenerà i portieri

Bentornato Michele Giomo! Il Torviscosa ha annunciato un gradito ritorno: dopo 40 anni l'ex portiere torzuinese sarà il nuovo preparatore dei portieri. Un tassello importante che il presidente Pasquale Russo aggiunge per rinforzare lo staff: "Michele ha scelto di collaborare con noi - afferma entusiasta il massimo dirigente biancazzurro -, mettendo a disposizione l'esperienza in materia e la serietà con la quale svolge il proprio incarico. Siamo molto contenti di riaverlo in squadra".Meri Gattel © RIPRODUZIONE RISERVATA ...leggi

12/07/2024, La Redazione , ULTIME NEWS

<< precedente      successiva >>