Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Tutti gli articoli scritti da: La Redazione


<< precedente      successiva >>   

UNDER 19 UD - Impresa del Codroipo: il Rive Flaibano perde 3-0

Colpo di scena: a Biauzzo, nell'atteso posticipo del girone A di Udine degli Under 19, i padroni di casa del Codroipo hanno imposto lo stop al Rive d'Arcano Flaibano, imponendosio addirittura per 3-0 contro una squadra tradizionalmente protagonista ai massimi livelli nella categoria Juniores. I biancorossi, quindi, hanno firmato una vera e propria impresa, aprendo nel mondo migliore il loro campionato e completando così il quadro di una prima giornata che nel raggruppamento ha visto anche Pro Fagagna, Ragogna e Union Martignacco cogliere i 3 punti. Il tecnico del Codroipo, Franco Giacomuzzo, applaude senza tentennamenti la sua creatura: "Sono chiaramente soddisfatto del risultato, ma soprattutto della prestazione sfoderata da tutti i ragazzi, sia quelli inseriti all...leggi

21/09/2021, La Redazione , JUNIORES
Nome: La Redazione
Cognome:
Data di nascita:
Mail: [email protected]
Telefono:
Residenza:
Professione:
Curriculum: Diversi i collaboratori che interagiscono con la nostra Redazione: Andrea, Alessandro, Marco & C.

NAZIONALI - Il campionato scatta sabato 2 ottobre

Sono usciti i calendari dei Nazionali Juniores Under 19. Il campionato scatterà sabato 2 ottobre alle ore 15.30. Per quel che riguarda il girone D, quello in cui sono state inserite le 2 formazioni regionali, ossia il Cjarlins Muzane e la Triestina, il primo turno vedrà in programma le seguenti sfide:  Adriese - Arzignano, Campodarsego - Triestina, Este - Montebelluna, Spinea - Dolomiti Bellunesi, Levico Terme - Mestre, Luparense - Cartigliano e Union Clodiense Chioggia - Cjarlins Muzane. Il Cjarlins Muzane disputerà le gare casalinghe al Comunale di Palazzolo dello Stella, mentre il rettangolo su cui si esibirà la Triestina sarà quello di Trebiciano © RIPRODUZIONE RISERVATA   // ...leggi

21/09/2021, La Redazione , JUNIORES

CJARLINS - Zanutta: correggere il primo tempo visto contro il Mestre

Un inizio di campionato agrodolce per il Cjarlins Muzane che non va oltre il pari contro il Mestre nel debutto casalingo, ma che nella ripresa ha fornito una reazione d'orgoglio che l'aveva portato a ribaltare, solo per qualche minuto, il risultato fino al definitivo 2-2. All'indomani del match, che però è già vigilia di Coppa Italia, con gli arancioblu impegnati mercoledì ancora tra le mura amiche contro il Chioggia, abbiamo ascoltato il presidente Vincenzo Zanutta che ci ha dato il suo parere sulla prestazione fornita dai suoi e sul ritorno allo stadio dei tifosi: "Sono stato soddisfatto della ripartenza con la presenza del pubblico, che è stato numeroso al "Della Ricca". Vedere la gente allo stadio mi riempie il cuore perchè in quest...leggi

20/09/2021, La Redazione , Slider

TARCENTINA - Forgiarini è a casa, solo una botta. Modolo si dimette

Dopo il periodo di osservazione all’ospedale, Mattia Forgiarini è stato dimesso in mattinata ed ora è a casa e sta bene. Il portiere ha subito una forte botta con molto spavento durante la gara di domenica a Tarcento scontrandosi fortuitamente con il ginocchio dell’avversario, rimanendo a terra privo di sensi, rendendo necessario l’intervento del 118. Già dopo alcune ore le sue condizioni erano in miglioramento, ora è acqua passata.Ce lo rassicura il diesse della Tarcentina Michele Modolo, il quale, nel contempo informa di aver rassegnato le proprie dimissioni dall’incarico in società per divergenze. Nella serata di martedì il direttivo si riunirà per affrontare il tema e decidere se respingere o accettare la decisi...leggi

20/09/2021, La Redazione , ULTIME NEWS

SERIE A - Napoli dominante, Udinese schiantata

UDINESE - NAPOLI     0 - 4Gol: 24’ pt Osimhen, 35’pt Rrahmani, 7’st Koulibaly, 39’st Lozano UDINESE: Silvestri, Becao, Nuytinck, Samir, Molina (41’st Soppy), Arslan (27’st Samardzic), Walace, Pereyra (19’st Makengo), Stryger Larsen (27’st Zeegelaar), Pussetto, Deulofeu (19’st Beto). A disposizione: Padelli, Piana, Perez, Jajalo, Forestieri, Ianesi, De Maio. Allenatore: Gotti. NAPOLI: Ospina, Di Lorenzo, Rrahmani, Koulibaly, Mario Rui (41’st Zanoli), Fabian Ruiz (36’st Ounas), Anguissa, Elmas, Politano (26’st Lozano), Osimhen (36’st Petagna), Insigne (26’st Zielinski). A disposizione: Meret, Malcuit, Juan Jesus, Manolas. Allenatore: Spalletti. ARBITRO: Manganiello di Pinerolo. Assist...leggi

20/09/2021, La Redazione , ULTIME NEWS

MANZANESE - Si riparte. Con Fabbro (Glauco) al timone

Sembra uno scherzo del destino, ma si passa da un… Fabbro all’altro. Con tanta voglia, però, di voltare pagina. Dopo gli sconquassi di fine agosto, la Manzanese ha infatti affidato la prima panchina del nuovo corso, di una storia da riscrivere partendo dal girone E di Seconda Categoria, a Glauco Fabbro. L’ex giocatore orange e lo scorso anno sulla panchina della Valnatisone ha infatti iniziato stasera la preparazione finalizzata all’esordio in campionato, previsto (dopo le due settimane di “permesso” concesse dalla Figc regionale) per domenica 3 ottobre prossimo sul campo dell’ Unione Friuli Isontina. Quanto al passaggio di consegne ed all’ufficializzazione dal nuovo organico societario, invece, ancora tutto tace. © RIPRO...leggi

20/09/2021, La Redazione , PRIMO PIANO

UNDER 17 - Udinese freddata dal Monza

UDINESE - MONZA 1-2Gol: pt 26’ Arpino (M), st 6’ Medeot (U), 32’ st rig. Orlando (M). UDINESE (3-4-2-1): Mosca; Di Lazzaro, Borda, Nuredini; Russo, De Crescenzo, Han (st 25’ Bressan), Guerin (st 22’ Venuti); De Bernardi, Demiroski; Medeot. A disp: Zuliani, Polvar, Nwachukwu, Nigro, Lavanga, Amasio, Boccalon. All.: Mian. MONZA (4-3-3): Vergani; Ferrandino, Caccia, Colombo, Pedrazzini; Arpino, D’Aietti (st 42’ Grumo), Orlando; Zucco (st 25’ Di Vito), El Haddad (st 7’ Strada), Cattaneo (7’ st Infantino). A disp: Greco, Usardi, Speroni, Brugarello, Raccosta. All.: Monguzzi. ARBITRO: Rizzello. NOTE: Ammoniti: pt 45’ Nurdenini (U), st 4’ D’Aietti (M), 28’ Di Lazzaro (U), 37’ S...leggi

21/09/2021, La Redazione , GIOVANILI Nazionali

UNDER 19 UD - La Virtus spreca, la Serenissima artiglia il punto

E' maturato nel posticipo di lunedì sera l'unico pareggio del turno inaugurale nel girone D di Udine degli Under 19. Dopo le vittorie di Aquileia (2-1 sul Lavarian Mortean Esperia), Sangiorgina (3-2 a Teor) e Ubf (espugnata Trivignano 2-1), è giunto abbastanza a sorpresa l'1-1 nel derby tra Virtus Corno e Serenissima, con i virtussini che godevano dei favori del pronostico. In effetti, i biancazzurri hanno condotto un match all'attacco, che però li ha visti poco lucidi e concreti in fase conclusiva: diverse sono state le occasioni non finalizzate.Dal canto suo, la formazione di Pradamano ha disputato una buona gara dimostrando, pur nella ristrettezza dell'organico, di esserci. Mastica comunque amaro la Virtus, passata in vantaggio con Salamant, salvo poi incappare in...leggi

21/09/2021, La Redazione , JUNIORES

LCFC - Si riparte. Categorie anno zero

Riceviamo e riportiamo il comunicato della Lega Calcio Friuli Collinare in merito alla riorganizzazione dei campionati per la nuova stagione 2021/22.    “Si riparte. Da zero. In quasi tutti i campionati della Lcfc non ci saranno categorie di merito. Tutte le squadre partiranno con le stesse possibilità e si giocheranno i salti di categoria in questa stagione. Scelta maturata dopo alcune valutazioni legate al lungo stop: molte squadre non hanno più la stessa rosa di atleti, qualche giocatore si è dedicato ad altra disciplina, alcuni hanno scoperto la comodità del divano, qualcuno ha paura di contagiarsi. Inoltre bisogna pensare che prestazioni atletiche e fisiche possono essere cambiate, non tutti si sono allenati singolarmente e quindi anche l...leggi

20/09/2021, La Redazione , AMATORI

ECCELLENZA - Il Rive prende Del Negro

Ritorna in Eccellenza, a cinque anni dal suo esordio, Matteo Del Negro. Rimasto su piazza, dopo il rinvio del programmato trasferimento a Firenze per motivi di studio (per ora si va con la didattica da remoto), il portiere, classe 1996, ha trovato estimatori al Rive d’Arcano Flaibano. Mister Roberto Peressoni si è cosi temporaneamente coperto le spalle - l’accordo è sino a dicembre: poi si valuterà, anche in base all’evoluzione pandemica - con una nuova, rassicurante opzione nel ruolo. Del Negro, arrivato in prestito dal Tricesimo (il club del presidente Sorrentino, che l’aveva “battezzato” nel massimo campionato regionale, dopo l’infortunio capitatogli a Gemona nel novembre 2015 non l’ha più tenuto in grossa con...leggi

20/09/2021, La Redazione , ULTIME NEWS

<< precedente      successiva >>