Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Coppa Italia Promozione Quarti di Finale 2019/2020


Prima di aggiungere i marcatori assicurati che siano presenti le rose di TolmezzoCarnia e di Azzurra Prem.

TolmezzoCarnia Azzurra Prem.
1 : 1
  • autogol
 

Commento


Vince 6-5 l'Azzurra dcr

TOLMEZZO - AZZURRA PREMARIACCO 1-1 (5-6 d.c.r.)
Gol: nel primo tempo al 34' autorete Paviola; nella ripresa al 23' Travan.

Sequenza rigori: Madi gol; Passon gol; Luca Micelli parato; Pisu gol; Cristofoli gol; Grion gol; Federico Rovere gol; Visentini gol; Davide Fabris gol; Mosanghini gol.

TOLMEZZO CARNIA: Di Giusto, Marcello Zanier (39'st Vidotti), Sabidussi, Faleschini, Federico Rovere, Davide Fabris, Stefano Fabris (39'st Drammeh), Luca Micelli, Cristofoli, Giacomo Micelli, Pasta (20'st Madi); a disposizione Angeli, De Toni, Michele Rovere, Copetti, Matteo Nassivera, Gollino. Allenatore: Joszef Negyedi.

AZZURRA PREMARIACCO: Re, Paviola, Ciriaco, Grion, Donato (7'st Pisu), Visentini, Mosanghini, Galassi (1'st Murati), Travan (31'st Pema), Passon, Missio (31'st Zuliani); a disposizione Luca Zanier, Pittioni, Miano, Orgnacco. Allenatore: Roberto Bolzicco.

ARBITRO: Thomas Curri della Sezione di Gradisca d'Isonzo (assistenti: Simone della Mea di Udine e Alessandro Fragiacomo di Gradisca d'Isonzo).

NOTE: ammonito Marcello Zanier; calci d'angolo 6-3 per il Tolmezzo; recuperi 1' e 4'.

TOLMEZZO - Si esauriscono con la lotteria dei calci di rigore le speranze del Tolmezzo di approdare alla semifinale di categoria della Coppa Italia FVG. Brava l'Azzurra di Premariacco a contenere nel primo tempo i carnici, per poi crescere nella ripresa ed alla fine passare il turno, trasformando il 100% dei tiri dagli undici metri. Nel primo tempo, chiuso con il minimo scarto a favore del Tolmezzo, i padroni di casa hanno giocato meglio, sfiorando più volte il gol, ma non sono stati abili a "chiudere" la gara. Dopo le conclusioni, senza fortuna, di Davide e Stefano Fabris, al quarto d'ora è Giacomo Micelli a mettersi in evidenza, ripercorrendo l'area dell'Azzurra dal fondocampo, scartando un primo difensore, saltandone letteralmente un altro e calciando sul primo palo, trovando però pronto alla parata il giovane Re. Al 28' un'altra buona opportunità per il Tolmezzo non viene sfruttata da Pasta che, servito da Stefano Fabris, calcia debolmente da buona posizione. Alla mezz'ora è lo stesso Stefano Fabris, al termine di una progressione sulla fascia destra, a calciare il pallone sull'esterno della rete. Passano ancora quattro minuti e il Tolmezzo passa meritatamente in vantaggio: punizione dalla trequarti campo di Stefano Fabris con palla tesa che, in area, viene toccata di testa da Luca Micelli, trovando però il decisivo tocco di Paviola che infila il proprio portiere. Al 41' non si concretizza ancora una buona opportunità per il Tolmezzo quando Pasta, in area, lascia a Giacomo Micelli la conclusione, contratta da un difensore. Prima del riposo c’è ancora il tempo per una conclusione di Pasta dal limite, parata in tuffo da Re. Nella ripresa i ritmi si abbassano e cresce l'Azzurra. Al 5' la squadra ospite va vicino al pareggio con Mosanghini, il più attivo dei suoi, il cui "scavetto", sull'uscita di Di Giusto, termina di poco sul fondo. Passato lo spavento torna a farsi pericoloso il Tolmezzo e al 7' Pasta, con una "botta" dal vertice destro dell'area, sfiora l'incrocio dei pali. Passano due minuti e un intraprendente Cristofoli, dai 35 metri, vede il portiere fuori posizione e calcia in porta, trovando la pronta reazione di Re, bravo a deviare in corner. Al 18' un corner di Giacomo Micelli trova, sul secondo palo, la deviazione di Cristofoli che si infrange sulla traversa. Al 23' arriva il pareggio, su una ripartenza dell’Azzurra, grazie all'azione personale di Mosanghini il quale, dalla sinistra, serve Travan che, da due passi, batte Di Giusto per l'1-1. L'Azzurra prende coraggio e, al 28', Di Giusto deve compiere una gran parata sul tiro ravvicinato di Mosanghini. Il Tolmezzo prova a reagire, senza riuscire però a rendersi più pericoloso, al 40' è anzi il da poco entrato Seedy Drammeh a "salvare" su Mosanghini, lanciato in contropiede. La gara termina così sull'1-1, come all'andata, e la qualificazione si decide pertanto ai calci di rigore che, come detto, premiano la squadra di Premariacco.

Andrea Citran

Nella foto: Luca Micelli, qui con la maglia della Pontebbana nel campionato carnico da poco terminato.

https://i.imgur.com/saJvxSx.jpg