Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Promozione Girone B 2019/2020


Prima di aggiungere i marcatori assicurati che siano presenti le rose di SistianaSeslja e di Ol3

SistianaSeslja 3 : 3 Ol3
 

Commento


SISTIANA - Ol3  3-3

Gol: : 31’ pt Miklavec, 40’ st Bozicic su rig.; 6’ st Colja David, 14’ st Calligaris, 28’ st Gressani, 32’ st Del Riccio

SISTIANA: Zucca, Fabris, Del Bello, Francioli, Zlatic, Carli, Cappiello (13’ st Cociani), Miklavec, Colja David, Bozicic, Tawgui. All. Musolino

OL3: Ciani, Stefanutti, Grassani, Miani, Montenegro (1’ st Montenegro), Cicchiello, Giusto, Lo Manto D., Merlino,  Calligaris, Gerussi. All.Orlando

ARBITRO: Galliussi, di Gorizia; assistenti Bearzotti di Basso Friuli, Beltrame di Udine

NOTE: ammonti Del Bello; Grassani, Giusto

Il Sistiana Sesljan, tra le mura amiche, vede volatilizzarsi, due punti con l’Ol3. Dalla fine del primo tempo all’inizio della ripresa conduce la gara per 3-0 per finire 3-3. Gara dai due volti per il Sistiana, nel primo tempo doma l’Ol3, per poi nella ripresa passare la mano mettendo nella condizione gli ospiti di rimontare. Dal canto suo il giovane Ol3 si presenta sul verde di Visogliano con ben sette fuori quota.

Nel primo tempo, dopo una iniziale fase di studio, con qualche sporadico tentativo senza esito nelle rispettive metà campo. All’11’ Bozicic su azione d’angolo, recuperata da Miklavec, la conclusione viene fermata con la mano da un difensore non ravvisato dall’arbitro. Al 13’ Tawgui dal fondo mette indietro per il neo arrivo Cappiello che di testa conclude sul portiere in uscita alta. Al 17’ la punizione dal limite di Bozicic costringe Ciani a mettere in angolo. Al 22’ Tawgui sulla destra constringe il portiere sul primo palo deviando la sfera in angolo. Un minuto dopo, conclusione alta in spaccata per Colja David. Al 26’ il tentativo alto di Lo Mando D. Al 27’ Tawgui, in contropiede, prova superare Ciani in uscita bassa che riesce a bloccare in extremis la sfera. Al 31’ il Sistiana Sesljan si porta in vantaggio, sugli sviluppi di un corner, la ribattuta arriva a Miklavec che fa partire un diagonale che si infila in rete, 1-0. Al 35’ sugli sviluppi di una punizione per l’Ol3 la sfera viene smanacciata sopra la traversa da Zucca. Al 39’ il Sistiana va vicino al raddoppio con il pallonetto di Colja David che si spegne all’esterno della porta. Al 40’ discesa di Colja David la conclusione, fermata in scivolata con la mano da un difensore, l’arbitro senza dubbio indica il dischetto del rigore. Dagli undici metri Bozicic non sbaglia, 2-0. Il finale di tempo è un crescendo per il Sistiana Sesljan, con le conclusioni di Colja D. e di Miklavec entrambe ribattute dal portiere.

Nella ripresa per il Sistiana Sesljan sembra quasi fatta ma l’Ol3 va sfiora l’impresa, rimontando lo svantaggio. Nei primi minuti subito in evidenza l’Ol3 con la conclususione di Calligaris a cui fa eco la conclusione alta in spaccata per Colja David. Al 6’ giunge il tris del Sistiana Sesljan, sugli sviluppi di un corner per l’Ol3 ribattuto, Colja David parte in contropiede, a tu per tu con Ciani lo supera deposidando la sfera in rete, 3-0. All’8’ la discesa di Tawgui, sulla sinistra, viene fermata in modo irregolare da Gerussi, l’arbitro concede il calcio di rigore che Bozicic, ipnotizato da Ciani, calcia sul palo, sulla ribattuta la sfera ariva a Cappiello, che conclude sul portiere. Al 10’ conclusione alta di Merlino. All’11’ gran occasione per il poker del Sistiana Sesljan, Colja David dribblando il portiere in uscita laterale, fa partire un diagonale che scheggia il palo. Passano solo quattro minuti e l’Ol3 accorcia le distanze con la conclusione di Calligaris, 3-1. Cresce l’Ol3 e il Sistiana sembra non gioca più. Due tentativi per Calligaris, prima costringe Zucca a mettere angolo, poi al 23’ conclude da fuori sul portiere. Al 26’ la punizione a giro di Bozicic finisce sul portiere. Al 28’ l’Ol3 accorcia ulteriormente le distante con il diagonale di Gressani, 3-2. Passano solo quatro minuti e l’Ol3 trova il gol che vale il pareggio con il colpo di testa di Del Riccio, 3-3. Nel finale di tempo il Sistiana Sesljan prova a riportarsi in vantaggio non riuscendo a trovare il bandolo della matassa. Due tentativi, la punizione a giro Bozicic al 34’, poi un minuto dopo Carli non arpiona di testa sugli sviluppi di corner. Al 37’ ancora Bozicic su azione d’angolo libera per Del Bello che mette sul fondo. Al 43’ tentativo deviato in angolo di Tawgui e la gara si conclude sul 3-3.

Domenica prossima il Sistiana Sesljan sarà ospide della Virtus Corno in una gara che non sarà di certo una passegiata per i Delfini di Sistiana. Virtus Corno che nell’anticipo di ieri ha superato per 2-0 il Mladost.