Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

AMATORI


<< precedente   successiva >>   

LCFC PN TITOLO - Marcuzzi: calati fisicamente; De Nadai: gran reazione

Big match del girone Titolo del campionato Lcfc di Pordenone che ha visto trionfare fuori casa il Sacile contro il Forcate. Grande gara soprattutto nel primo tempo con sorpassi e controsorpassi che hanno reso la gara godibile e divertentissima. Ritmi alti che hanno condannato i padroni di casa, che passano sotto, riescono a portarsi sul 2-1 ma crollano concedendo il vantaggio all’intervallo ai loro avversari. Nella ripresa chiude con il poker la compagine ospite che gestisce senza problemi. Gianluca Marcuzzi, portiere del Forcate, si prepara a tornare in campo ed intanto commenta questa sconfitta: “È stata una bella partita, un derby sempre acceso in una serata molto umida e con un campo non in perfette condizioni. La Sacilese è partita subito forte, prendendoci...leggi
04/02/2023, La Redazione , AMATORI

LCFC TITOLO - Pirotecnico pari fra Milan Club e Arzene

Oggi a San Martino al Tagliamento va di scena "il classico": il derby tra Milan Club San Martino e GSR Arzene. Il primo tempo è di marca totalmente arzenese: gli ospiti vanno subito in vantaggio con rete di Basso che chiude in porta un tiro-cross proveniente dalla destra. La formazione di Arzene continua a premere e sfiora il raddoppio. Poi su una delle poche azioni del primo tempo il Milan club ottiene una punizione dal limite che Gabriel Toma trasforma con una punizione bellissima passata sopra la barriera. Subito dopo riprende a spingere l'Arzene: il Milan Club va in difficoltà e subisce di testa il 2-1 da Bozzetto. E così si chiude il primo tempo.Nella ripresa il Milan club cambia marcia e riesce a rientrare in partita anche a livello di prestazione ed a gio...leggi
04/02/2023, La Redazione , AMATORI

LCFC PN TITOLO - Un super Sacile fa suo un grande derby

Si è aperta con un grande match la 2^ giornata del campionato Amatori Lcfc Pordenone Girone Titolo. Il Sacile, infatti, si aggiudica il sentito derby contro i locali del Forcate con un pirotecnico 2-4, al termine di una gara ricca di colpi di scena; del resto, il percorso delle due compagini, entrambe prime nei rispettivi gironi autunnali di qualificazione, non era casuale.A Fontanafredda, la temperatura sfiora gli zero gradi, ma la gara si scalda dopo nemmeno un giro d’orologio: Maset semina il panico sulla destra e crossa al centro per la testa di Mantellato, che infila sotto la traversa l’1-0 per il Sacile. Passano due minuti e ancora Mantellato sfiora la doppietta, con Del Tedesco che riesce a bloccate però la conclusione.Dopo lo shock iniziale, si riprende ...leggi
04/02/2023, La Redazione , AMATORI

DEPORTIVO - Barile e Rossi: l'ennesima vittoria del gruppo

Deportivo in paradiso. I rossoblù conquistano la quarta Coppa Regione Figc superando 3-1 l’Ancona Due, nel replay della finale della scorsa edizione. A fine gara, così Giuseppe “Bebe” Barile, il tecnico di questo magico Depo: “Oggi credo che abbiamo sbagliato i primi 15’, fino al gol subito, poi ci siamo messi a posto. Penso che il risultato sia giusto, anche considerate le tante occasioni che abbiamo fallito. È stata una bella gara tra due squadre molto valide. La differenza credo l’abbiano fatta i nostri sei cambi: del resto, la nostra forza è sempre stata quella di avere 25 giocatori tutti di qualità e capaci di farsi trovare sempre pronti”. Sui singoli, il mister spende parole al miele per i marcatori e non:...leggi
01/02/2023, La Redazione , AMATORI

ANCONA 2 - Battoia e Sivieri: peccato, li aspettiamo l'anno prossimo

Come nella scorsa edizione, l’Ancona Due vede sfumare la Coppa Regione Figc all’ultimo atto, ancora una volta contro il Deportivo, che passa per 3-1.A fine gara, così il mister bianconero Giorgio Battoia: “Dopo il nostro vantaggio il Deportivo ha dimostrato di essere più competitivo, ha ottimizzato tutto quello che gli è capitato e giustamente ha vinto”. Non è riuscita a brillare appieno la stella Francesco Piu, sostituito nella ripresa: “Ultimamente ha avuto diversi infortuni, quindi non è al meglio. Poi è chiaro che uno come lui va messo sempre in campo, ma a una certa, quando la condizione viene meno, si rischia di sparire dal gioco”. Al di là della sconfitta, è stata però una gara per pal...leggi
01/02/2023, La Redazione , AMATORI

VG CORDIGNANO - Piai: tanti sacrifici ma sono stati ripagati. Le foto

Grande soddisfazione per le Vecchie Glorie Cordignano che ha conquistato la vittoria nel campionato Lcfc Over 48 "Frigidarium" ed ora si prepara alla ripresa con il torneo primaverile detto "Caldarium". Il presidente Daniele Piai è soddisfatto del traguardo raggiunto, nonostante i tantissimi sacrifici essendo l’unica squadra veneta del girone: “Troppi rinvii una volta per colpa nostra, altre degli avversari o del meteo. I problemi sono all’ordine del giorno. Abbiamo vinto il primo campionato contro il Tolmezzo, è stata una partita combattuta ed abbiamo giocato molto bene, meritando il successo. Questa è la quinta volta che andiamo in finale ed abbiamo vinto due volte: la prima e l’ultima. Con tutta la fatica che facciamo (lontane trasferte) ...leggi
31/01/2023, La Redazione , AMATORI

LCFC PN TITOLO - Dominio Forcate, lascia a terra il Rapidpedemontana

Nella prima giornata del girone Titolo del campionato pordenonese della Lcfc, il Forcate espugna il campo della Rapidpedemontana con il punteggio di 3-0.Partita dominata dal Forcate che la sblocca nel primo tempo grazie ad una doppietta di Bertolo (in foto) con due pregevoli azioni con il pallone da destra a sinistra e successivo tap-in.Nel secondo tempo il Forcate amministra il risultato e lo mette al sicuro con Luca (Bobo) Sonego che a 10 minuti dalla fine scatta sul filo del fuorigioco e con un pallonetto beffa il portiere di casa. Buona la prestazione dell'arbitro che lascia giocare. Il Forcate porta a casa i tre punti e inizia con il piede giusto la sua avventura. Per i padroni di casa invece falsa partenza ma c’è il tempo per rimediare.  CARICA LA ROSA - Consigli...leggi
30/01/2023, La Redazione , AMATORI

LCFC COPPA SENATORI - Farra alla fase finale, schiacciato Premariacco

Finalmente si può giocare la gara di Coppa Senatori fra Coop Premariacco e Farra, già programmata per settembre e successivamente rinviata per maltempo a lunedì 23 gennaio e, causa campo indisponibile, ulteriormente posticipata a questo lunedì 30 in una serata fredda con il campo in buone condizioni.A Premariacco s’impone nettamente il Farra con il punteggio di 6-1 e la prima rete arriva al 20’ con un’incursione in area di Zanolla. Sei minuti dopo il raddoppio ad opera di Coradazzi che spiazza il portiere in uscita. Un’autorete di Ciani fa dimezzare lo svantaggio al Premariacco che subisce alcune ripartenze nella quali è attendo il portiere a sventare guai seri con un paio di  impegnativi interventi.Nella ripresa i padroni d...leggi
30/01/2023, La Redazione , AMATORI

LCFC PN TITOLO - Pari con tante occasioni tra Arzene e Aurora San Foca

Finisce 1-1 Arzene-Aurora San Foca, prima partita della seconda fase girone Titolo. Nel primo tempo, parziale che vede un possesso palla maggiore per gli ospiti, il gol dell’Arzene arriva nei minuti di recupero, con l’Aurora che spreca numerose occasioni da gol. La prima grande opportunità del match arriva al 29’ per l’Arzene: Moretti rimane smarcato in area, viene servito da un cross mancino disturbato dal veloce Runko e calcia così centralmente, preso dalla fretta, trovando la parata del portiere. Passano cinque minuti ed è nuovamente l’Aurora ad attaccare pericolosamente: Corazza batte punizione dalla trequarti sul palo destro dove Florjan Stafa arriva di testa ma indirizza a lato. L’azione successiva vede Zaami calciare rasoter...leggi
30/01/2023, La Redazione , AMATORI

LCFC OVER 48 - Trionfo Climassistance, Passons al tappeto

Ultimo atto del “Balon d’aur Frigidarium” di scena ieri, 28 gennaio: ad affrontarsi Passons e Climassistance. L’importanza del match si fa sentire e in fase d’apertura le due squadre preferiscono il fioretto alla spada, studiando l’avversario e cercando il varco giusto in cui affondare la stoccata. Il primo squillo del match è orchestrato dagli ospiti attorno al 20’: Thiaw combina con Parola e conclude a rete, ma il portiere dei padroni di casa è ben posizionato e non si fa sorprendere. Il Climassistance insiste e poco dopo ci prova Tudini, direttamente da calcio di punizione, ma la conclusione è imprecisa e non inquadra lo specchio della porta. Gli ospiti sembrano avere una marcia in più e il loro forcing viene ricomp...leggi
30/01/2023, La Redazione , AMATORI

<< precedente   successiva >>