Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

AMATORI


<< precedente   successiva >>   

LCFC PN - Valcolvera e Giais corrono per la propria strada

Tre vittorie casalinghe nelle altrettante sfide del sabato pomeriggio nel girone Premier League pordenonese con Valcolvera, Giais e San Giacomo Sedrano a prendere i due punti. La capolista Valcolvera fa suo il testa coda con lo Sporting San Giovanni per 3-1 con doppietta di Rizzo dopo aver egli stesso colpito due legni, inframmezzata dal centro di Facchin, a suo secondo gol consecutivo. Inizialmente erano passati in vantaggio gli ospiti con Franco Lotto, al quale il portiere Cicuzza ha negato il secondo gol.   Un punto sotto la capoclasse, a quota 10, il Giais vince 4-1 la gara interna nei confronti del Borgo Palse mettendo in cascina il terzo successo consecutivo con le reti realizzate da Dino Lorenzin, Marcolin, Cremon e Toffoli. Per i biancazzurri di Porcia Emanuele Bolognesi se...leggi
12/11/2019, La Redazione , AMATORI

PRIMA A - Il campo amico è degli avversari. Buddla scatenato

Si sono disputate tre gare sabato per la 6ª giornata del girone A di Prima categoria con tutte vittorie esterne pronosticabili alla vigilia. Ad Attimis il Racchiuso parte bene e dopo 4 minuti, su una indecisione della difesa avversaria, va in rete con Mingone con una conclusione da dentro l’area. Il Cassacco si getta in avanti ma non sfrutta le tante occasioni da rete create sia per la bravura del portiere, sia per la mancanza di lucidità dei propri attaccanti. La ripresa vede sempre il Cassacco a far la partita e riesce a pareggiare con Siega, sfruttando un cross dal fondo e di tacco insacca. Porta avanti il Cassacco Oggian con una rete realizzata in mischia che vale la meritata vittoria per 2-1. Vince la SS403 Majano in trasferta a Campeglio per 3-1 con sugli scudi ...leggi
12/11/2019, La Redazione , AMATORI

PRIMA A - Al Colugna basta il rigore di Miranda

Vince la capolista del girone A di Prima categoria, il Colugna a Faedis contro la Dinamo Korda per 1-0 in una gara tirata, maschia con molte recriminazioni da parte degli ospiti.I quali giungono in buon numero per giocare su un terreno in buone condizioni nonostante la consistente pioggia caduta in settimana. Giallorossi sin da subito in partita con un cross che attraversa tutta l’area di casa senza però trovare l’intervento di un compagno. Non accade però altro di rilevante nella prima frazione giacchè i padroni di casa, squadra giovane, non ci pensano due volte a spazzare la propria area evitando pericoli. Nell’intervallo il mister Farisco mette ordine alla formazione udinese e nella ripresa cambia marcia e si rende subito pericolosa con due disc...leggi
12/11/2019, La Redazione , AMATORI

LCFC OVER 40 - Soffre il Medea, il pari arriva dagli 11 metri

Per la quinta giornata del girone Inferno del Campionato Lcfc over 40, su un campo reso in perfette condizioni dalla dirigenza giallorossa, che ha lavorato anche la domenica, nonostante l'inclemenza del tempo, con passione e spirito amatoriale, Medea e Dimensione Giardino hanno dato vita ad un bello spettacolo calcistico, terminato con il risultato di 1-1. Prima frazione che si chiude sullo 0-0, nonostante una costante supremazia del Medea, resosi pericoloso prima con Milan, che impegna Messina salvatosi con l'aiuto del palo, poi su un bolide di Furlan che, su punizione dai trenta metri, fa gridare al goal; nell'occasione il portiere ospite si supera. La Dimensione Giardino si fa vedere solo in contropiede con Pavan il quale, con un tiro cross, fa attraversare alla palla tutta l'area del...leggi
12/11/2019, La Redazione , AMATORI

FIGC - Muglia all'ultimo secondo, il "lupo" Wolf è affamato: poker!

Per la seconda giornata del girone B del Campionato Amatori, sponda Figc, si è disputato a Remanzacco, con inversione di campo, il match tra il Muglia e il Remanzacco, vinto dai triestini con un roboante 4-3. Il primo tempo si conclude sull'1-0 in favore degli ospiti, che si portano in vantaggio con Wolf grazie ad una pregevole ripartenza, finalizzata in rete con quattro passaggi. Nella ripresa il Remanzacco, complici anche un paio di cambi, prende un po' in mano la partita, senza però mai rendersi veramente pericoloso, fino al momento in cui il Muglia allunga sullo 2-0 con un contropiede micidiale di Wolf. A venti minuti dalla fine il Remanzacco riesce a impattare il risultato sul 2-2, prima con un rigore "di confusione" realizzato da Sgubin e poi con Dalla Mora, in mischi...leggi
12/11/2019, La Redazione , AMATORI

LCFC - Vince la pioggia, si giocano soltanto due gare

Tre rinvii in questa sesta d'andata nel girone B del Campionato di Prima Categoria targato Lcfc. Causa il maltempo, infatti, si sono giocate due sole gare. Il Palut Prissinins vince il derby in trasferta, a Bibione, per 2-1. Paludo che prende in mano il gioco sin da subito, ma inizialmente senza impensierire il portiere avversario. Giungiamo però al 20' quando, con un tiro da fuori area, De Nobili mette il pallone dì precisione sul secondo palo per l'1-0. Il Bibione prende in mano la partita ma non riesce a creare pericoli fino al 60' quando, su punizione dalla sinistra, raggiunge il pareggio grazie ad un colpo di testa di Obaretin Kester. Il Palut Prissinins non ci sta, torna a premere, e a 10' dalla fine, per l'atterramento di Paron, l'arbitro decreta un penalty che Colla...leggi
12/11/2019, La Redazione , AMATORI

FIGC - Cerneglons e Warriors nelle foto di Pino Nonino

...leggi
12/11/2019, La Redazione , AMATORI

CSI - Primo acuto dell'Edil Narciso. Apre e chiude il match Rogert

Per la settima giornata del Campionato pordenonese organizzato dal Csi, l'Edil Narciso sbanca il campo del Città San Vito con un'ottima prestazione, vincendo la sua prima partita stagionale. Al termine di una gara intensa, la squadra di Villa d'Arco ha, alla fine, la meglio per 3-2 sui padroni di casa. In gran giornata il bomber Rogert, autore di una doppietta, che si sblocca in grande stile. Il suo primo gol lo realizza su una ripartenza al 4', quando dribbla prima un difensore e, a tu per tu con il portiere, dribbla anche lui insaccando a porta vuota. Il secondo gol della gara, quello del momentaneo pareggio, lo realizza il San Vito grazie ad un‘infilata di Kevin James Bartle. L'Edil non demorde, continua a premere, e nel secondo tempo viene premiato con il clas...leggi
12/11/2019, La Redazione , AMATORI

CSI - Un lampo di Cecco illumina una grigia partita a Prodolone

Per la settima giornata del campionato pordenonese targato CSI, il Real Prodolone ha la meglio sul Casarsa per 1-0. La partita riserva poche emozioni, l'unica vera con il gol del Prodolone, giunto su errore della difesa del Casarsa; retropassaggio troppo corto di Francesco Parisi al proprio portiere Guadagno, pressing di Lorenzo Cecco che intercetta il pallone e, a tu per tu con l'estremo difensore ospite, lo supera facendogli passare la sfera tra le gambe. Nel finale qualche colpo proibito da parte di entrambe le squadre, doppia ammonizione per Andrea Marin e rosso diretto per Angelo Marcuz il numero 13 del Casarsa. ...leggi
12/11/2019, La Redazione , AMATORI

CSI - L'Adv è di un'altro pianeta. Pokerissimo all'Azzanello

All’Adv Cordenons piace vincere facile con un potenziale di giocatori non certo da squadra amatoriale (paragonabile a Real Pulfero e Forcate dei tempi d'oro ce ne vuole...), bensì da categorie regionali Figc di buon livello e che, a sentire le antagoniste, snatura per certi versi lo spirito di questo campionato Csi. La squadra, trascinata da un Sirigu incontrastabile ma non solo lui, procede come un treno lanciato a tutta velocità verso il traguardo finale. Lo ha dimostrato a Pasiano contro l’Azzanello vincendo nettamente per 5-0 seppur la prima opportunità sia stata dei padroni di casa con una punizione di un soffio a lato di Pasqualinotto. Alla prima occasione, sfruttando un’amnesia difensiva dei locali, Gozzi s’insinua tra i centrali di di...leggi
12/11/2019, La Redazione , AMATORI

<< precedente   successiva >>