Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

CALCIO a 5


<< precedente   successiva >>   

TENNIS GARDEN - Udinese Team raddoppia su Capo Horn

UDINESE  TEAM FUTSAL - CAPO HORN  14  -  7  PASIAN DI PRATO - Nel complesso sportivo di Via Colombo si è disputata la gara tra l'Udinese Team Futsal ed il Capo Horn; gara della 3ªgiornata, serie "A" del “torneo open estivo Tennis Garden”. Le due compagini, alquanto agguerrite ed agonisticamente molto valide, disputano l'incontro con  l'unico intento di superarsi,  volte a prendersi l'intera posta in palio.  Inizio gara con la formazione di casa subito in attacco che sfiora il gol Vezzio a seguito di un tiro radente. Poi è Duncan che smanaccia in angolo un botto di De Venz. Si ripete per due volte il portiere dei greens a salvare con i piedi su Armano e...leggi
18/05/2022, La Redazione , CALCIO a 5

SERIE C - Tarcento di forza a Manzano. E la palla passa a Lignano

Tarcento rinvia, di qualche giorno, la festa promozione alla New Team Lignano: i collinari sbancano con una prova di grande autorità 2-4 il parquet del Manzano e, male che vada, conquistano secondo posto e probabilmente, se supereranno Trieste sabato, anche la finalissima diretta dei play-off visto l'attuale vantaggio di 10 punti sulla quinta in classifica.  Parte forte la squadra di Jovic che sblocca il risultato dopo 2' con la difesa orange che sbaglia la scalata sul taglio di Dindo il quale, da due passi, insacca; Manzano arranca e subisce il raddoppio al 7'; seggiolai che recriminano, e non hanno tutti i torti, per un fallo in fase offensiva su Fevereiro, ripartenza bruciante trasformata con freddezza da Kikelj per lo 0-2.  Il Tarcento si assesta in difesa e non...leggi
18/05/2022, La Redazione , CALCIO a 5

MERCATO - Pittini a Pordenone, l'Udine City a Mattiussi

Ormai lo sanno anche i muri dei…palazzetti: Tita Pittini, terminata ufficialmente la sua esperienza (dopo sei stagioni) all’ Udine City, si trasferisce in serie A2 al neo promosso Pordenone. Per rispetto dei regolamenti - e a meno di diversi accordi tra i due club - l’annuncio ufficiale sarà dato in “pasto” ai media il primo  luglio. Pittini rimpolperà una compagine societaria già di ottimo livello, ricoprirà un ruolo dirigenziale (ancora da definire ufficialmente) e non andrà in panchina. Fumata bianca, dunque, per un accordo che avrebbe potuto concretizzarsi, sia pure con diverse mansioni - le parti si parlarono a lungo, senza trovare un punto di incontro - già 12 mesi fa. Evidentemente, era destino. E con Pi...leggi
18/05/2022, La Redazione , CALCIO a 5

SERIE C - Manzano e Tarcento ci riprovano. Iurlaro e Flaugnacco olè

Manzano e Tarcento ci riprovano: dopo il rinvio dovuto dal mancato arrivo dei direttori di gara, le due squadre tornano in campo stasera alle ore 21 in una sfida che resta di cartello, anche se ad onor del vero ha perso quel pathos che c'era giovedì sera nella Palestra di Manzano, complice il bliz del Lignano che con le unghie ha portato a casa tre punti decisivi da Pordenone. Infatti ora alla capolista basterà sbrigare la formalità Turriaco per mettere in bacheca il titolo regionale e conseguente promozione in serie B nazionale, impresa invece quasi impossibile per i collinari che oltre a vincere con Manzano e Trieste devono sperare nell'improbabile sconfitta della squadra di Criscuolo nel turno finale del campionato. Tre punti importanti stasera anche per il Manzan...leggi
17/05/2022, La Redazione , CALCIO a 5

UDINE CITY - Pittini: ultima da allenatore, grazie a tutti

Finisce al primo turno la corsa playoff dell’Udine City, sconfitta in quel di Cornedo per 5-3. A fine gara, inoltre, il mister Tita Pittini ha annunciato l’addio alla carriera in panchina, facendo però intendere di voler restare nel mondo del futsal con un altro ruolo. Senza nascondere l’emozione, il tecnico ha così dichiarato: “La mia storia da mister finisce qua. A Udine sono stati sei anni bellissimi, ma come tutte le cose belle o brutte della vita, finiscono. Lascio tanti bei ricordi, il libro che sto scrivendo nel mio cuore conserverà pagine importanti per l’Udine City, sarò sempre legatissimo a questa maglia. Lunga vita all’Udine City!”. Il ko di Cornedo non cancella di certo quanto di buono fatto in questa stagi...leggi
15/05/2022, La Redazione , CALCIO a 5

SERIE C - Trieste e il nodo assenze

“L’ultima in casa non è andata come speravamo. Grazie al pubblico che ad Opicina ci ha sostenuto dall’inizio alla fine. Forza Trieste”. La Trieste Futsal si è affidata ai social per commentare lo stop interno accusato nella penultima giornata della serie C regionale di calcio a cinque, che l’ha vista arrendersi alla Naonis Futsal per 0-8. Un match per il quale erano stati convocati solo sei giocatore (Gollinucci, Ramirez, Zivkovic, Galante, Cingolani e Pocecco) da parte della compagine giuliana, tornata ad essere guidata in panchina dal presidente-giocatore-mister (occasionale) Emilio Cattolico a causa dell’assenza del tecnico–vice presidente (e portiere in caso di estremo bisogno) Davide Severini, uno delle svariate defezioni di st...leggi
15/05/2022, La Redazione , CALCIO a 5

SERIE C - Naonis, Clark e Futsal Udinese mostrano i muscoli

Lignano dunque mette le mani sul titolo regionale sbancando con una grande prova 1-2 il parquet di un'Araba Fenice che invece finisce la sua rimonta per la zona play-off: decide Perez "Alvarito", che con un gol per tempo regola i padroni di casa, rendendo inutile il gol di Forte sui titoli di coda. Per la matematica certezza basterà battere infatti sabato prossimo un Turriaco che appare avere già tirato i remi in barca: ennesima sconfitta di questo finale di stagione per la squadra di Rizzo, battuta dall'Hemptagon Udine per 2-4;  doppiette per Lumasa e Belkhairi per gli udinesi, mentre tra i locali i centri sono di Carnese e Calstore. Svanisce probabilmente il sogno del Tarcento scivolato a meno 4 dalla vetta: c'è da recuperare a Manzano martedì e la...leggi
15/05/2022, La Redazione , CALCIO a 5

SERIE C - Impresa della New Team Lignano: la serie B è in cassaforte

Nel momento più difficile della stagione, priva di Martin e Contin squalificati e con una trasferta sul campo minato di un'Araba Fenice a caccia dei punti playoff, la New Team compie quella che a tutti gli effetti un'impresa che vale in pratica la promozione in serie B.  Criscuolo si conferma grande stratega ed imbriglia con una ragnatela la manovra dei padroni di casa e punge in ripartenza con Alvarito, top-player della serata, sbloccando la gara. All'intervallo va sullo 0-1, risultato conservato nella ripresa con una difesa impenatrabile che l'Araba non riesce a perforare; a spiccioli dalla fine ancora una prodezza balistica di Alvarito confeziona il raddoppio, l'Araba Fenioce ci prova fino alla fine, dimezza con Forte ma non basta. Esulta Lignano che vede il titolo ad...leggi
14/05/2022, La Redazione , CALCIO a 5

SERIE B - Udine City, lacrime e cuore. Non doveva finire così!

FUTSAL CORNEDO - UDINE CITY 5-3Gol: 2:42 pt Boscaro (C), 3:56 pt Kamencic (U), 10:14 pt Sirok (U), 18:53 pt Grigolato (C), 2:14 st Sirok (U), 9:46 st Degeneri (C), 10:27 st Degeneri (C), 19:53 st Boscaro (C).CORNEDO: Marzotto, Rossi, Cailotto, Buonanno, Tibaldo, Grigolato, Degeneri, Fahmi, Pizarro, Boscaro, Carone, Rubega. All.: Pablo Ranier.UDINE CITY: Agrizzi, Martinez Rivero, Marinig, Turolo, Urban, Chtioui, Kamencic, Goranovic, Fabbro, Barile, Sirok, Tomasino. All.: Tita Pittini. ARBITRI: Franco di Como, Lattanzio di Collegno. CRONOMETRISTA: Ciriotto di Treviso. NOTE - Ammoniti: Buonanno, Marzotto, Fabbro, Pittini, Goranovic, Kamencic, Agrizzi. Espulsi: Kamencic. Tiri liberi: 0/0, 0/0. Le lacrime a fine gara valgono più di mille parole, coi giocatori distesi esausti sul pa...leggi
14/05/2022, La Redazione , CALCIO a 5

SERIE B - L'Isola5 beffa ai supplementari il Maccan. Play-off addio

MACCAN PRATA - ISOLA5 1-3Gol: Gabriel, Siviero, Paulinho, Siviero MACCAN PRATA: Boin e Gabriele Azzalin (portieri), Guandeline, Simone Zecchinello, Gabriel, Simone Azzalin, Buriola, Štendler, Douglas, Imamovic, Rexhepaj, Davide Zecchinello. All. Sbisà.ISOLA5: Urbani e Parolin (portieri), Sbicego, Paulinho, Casara, Concato, Siviero, Lelè, Dal Grande, Signori, Negro, Gennarelli. All. Struzziero. Termina al primo step il cammino play-off del Maccan Prata. L’Isola5 espugna in rimonta Vallenoncello, guadagnandosi il pass per il secondo turno, ancora interno al girone C, con il Cornedo. Un 1-3, quello strappato dai vicentini, che ha tutti contorni della beffa, ma che rende comunque merito al coraggio della formazione ospite, brava a crederci fino alla fine. Per gra...leggi
14/05/2022, La Redazione , CALCIO a 5

<< precedente   successiva >>