Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

CALCIO a 5


<< precedente   successiva >>   

SERIE C - Giordani devastante. Udinese, Manzano e Tarcento a tutto gol

Mette un'altro mattone pesante per la scalata alla serie B il Maniago che espugna al termine di una gara molto combattuta per 3-4 il parquet del Porcia mantenendo così un margine di sicurezza di 4 punti sulla Futsal Udinese che maramaldeggia a Gradisca d'Isonzo; vittorie di routine per il Manzano col Basiliano e del Tarcento con la Gradese; in sintesi, dunque, questi sono i verdetti proposti dalla quarta di ritorno nel campionato regionale di calcio a 5. Che, appunto, conferma il carattere della capolista la quale, sotto 2-1 all'intervallo, è riuscita con una ripresa eccellente a capovolgere le sorti di un incontro molto nervoso, nel quale il Porcia ha rimediato anche con 3 cartellini rossi che peseranno anche sui prossimi impegni della squadra di Marega; alla fine decide com...leggi
23/02/2020, La Redazione , CALCIO a 5

SERIE B - Maccan, meritavi di più

MACCAN PRATA - ARZIGNANO TEAM 3-4Gol: a 18’07’’ Morgade, a 18’52’’ Tres; nella ripresa, a 01’00’’ Tres, a 10’41’’ Feliciotti, a 13’06’’ Dal Maso, a 14’01’’ Dominioni, a 18’53’’ Murga.MACCAN PRATA Marchesin e Fioramonti (portieri), Zocchi, Zecchinello, Giannattasio, Grandinetti, Mazzuca, Buriola, Dominioni, Feliciotti, Dedej, Morgade. All. Sabalino.ARZIGNANO TEAM De Gori e Zambello (portieri), Sbicego, Murga, Zarantonello, Tres, De Sa Carvalho, Dal Maso, Alberto Tumiatti, Dobrosavljevic, Gabriele Tumiatti, Tibaldo. All. Ranieri.ARBITRI: Bolognesi di Fermo e Boldrini di Macerata; cronometrista Baldo di Conegliano.NOTE -  Ammoniti Murga, Giannattasio. Ti...leggi
22/02/2020, La Redazione , CALCIO a 5

SERIE B - Il Pordenone espugna il bunker del Belluno

CANOTTIERI BELLUNO - MARTINEL PORDENONE 1-2 (p.t. 0-0)Gol: 1'41'' Grigolon, 13'10'' Milanese e 18'25'' SaviCANOTTIERI BELLUNO - Dalla Libera 1, Brancher 2, Rui Costella 3, Dall'O' 4, Savi 5, Reolon 6, Nessenzia 7, Dal Farra 8, La Forgia 9, Moreno 10, Del Prete 12 e Rotta 14. All. Bortolini.MARTINEL PORDENONE - Vascello 1 (vice-capitano), Colledan 2, Grzelj 6, Fabbro 8, Barzan 9, Tušar 10, Milanese 11 (capitano), Grigolon 14, Moras 17, Mikla 18, De Bernardo 20 e Casula 22. All. Asquini.ARBITRI - Cucuzzella (Ragusa) e Catanese (Barcellona Pozzo di Gotto). Cronometrista: Cacciola (Treviso).NOTE - Ammonito Barzan, espulso Moi.Al termine di una gara non certamente spettacolare, la Martinel Pordenone strappa tre punti pesant...leggi
22/02/2020, La Redazione , CALCIO a 5

SERIE B - Udine City corsara a Rovereto

OLYMPIA – UDINE CITY  2 - 3 (0 - 1)Gol: 19’42” Turolo, 5’21”st  Stendler, 12’35”st Granello, 17’27”st Barile, 19’35”st Frisenna OLYMPIA: Ceschini, Guarda, Matteo Cristel, Zanni, Fratacci, Marisa, Frisenna, Moufakir, Tonini, Rizzardi, Granello, Scalet, Pupuleku. Allenatore: Massimiliano Cristel. UDINE CITY: Tomasino, Goranovic, Stendler, Barile, Turolo, Ianesi, Martinez Rivero, Della Bianca, Chtioui, Osso Armellino, Verdicchio. Allenatore: Tita Pittini. Arbitro 1: Sgueglia di Caserta. Arbitro 2: Landi di Prato. Cronometrista: Parisi di Rovereto. NOTE - Ammoniti: Scalet, Frisenna, Marisa. Tiri liberi: 0/0, 1/0. ROVERETO. Nella giornata di gloria delle formazioni viaggianti (sei blitz in altrettante gare), n...leggi
22/02/2020, La Redazione , CALCIO a 5

SERIE C - Porcia e Torriana cercano il colpaccio

Tutta di sabato va in scena la quarta di ritorno in serie C regionale di calcio a 5 con fari puntati sul parquet di Porcia dove il Maniago affronta l'esame di laurea del campionato: la capolista è attesa infatti da un match insidioso, un derby al cubo visti i molti ex che militano nella formazione allenata da Marega, che già all'andata diede filo da torcere al team del presidente Martini. Gara dunque tutta da seguire tra due formazioni in salute: i padroni di casa con piglio deciso infatti sono entrati di forza in zona play-off dove intendono rimanerci in pianta stabile, mentre i biancoverdi vogliono mettere un altro mattone importante per la corsa verso il titolo regionale e la promozione in serie B nazionale. La Futsal Udinese seconda in classifica è attesa anch'essa...leggi
22/02/2020, La Redazione , CALCIO a 5

SERIE B - Pordenone senza Zajc per la battaglia di Belluno

A sei giornate dal termine, il girone B della Serie B Futsal entra nel vivo con la bagarre in zona alta della classifica che vede coinvolta anche la Martinel Pordenone, reduce dal pari casalingo con la capolista Bubi Merano. Resta imbattuta tra le mura del Pala Flora la formazione di mister Asquini che ora riaccende i motori per la trasferta alla Spes Arena, dove ad attenderla c'è una Canottieri Belluno in grande spolvero, forte del successo esterno colto nel derby con il Sedico C5. Sono 10 i punti che separano le due compagini, ben il doppio le reti realizzate dai ramarri; numeri che si azzerano se si pensa che in casa i bellunesi hanno fermato formazioni ben più quotate come Udine City, Maccan Prata, Atletico Nervesa ed...leggi
21/02/2020, La Redazione , CALCIO a 5

SERIE B - Sabalino sprona il Maccan: adesso fuori l'orgoglio

Una situazione delicata, da correggere assolutamente. Si lavora per tornare al successo, in casa Maccan Prata, alla vigilia del confronto interno delle 16 di domani, sabato, al PalaPrata con l’Arzignano Team, una squadra costruita per far bene, ma che solo nel turno precedente ha ritrovato tre preziosissimi punti battendo il Cornedo dopo un difficile avvio di girone di ritorno. Di fronte, in altre parole, due squadre al momento fuori dai play-off, ma smaniose di rientrarvi. «La situazione non è delle migliori – ammette mister Andrea Sabalino –; dobbiamo capire che dentro lo spogliatoio bisogna essere uniti, lavorando per raggiungere un obiettivo singolo e di tutti; dobbiamo capire che siamo tutti componenti di un gruppo che vuole dimostrare di essere forte e ...leggi
21/02/2020, La Redazione , CALCIO a 5

FEMMINILE - Biancolin: dopo questa vittoria puntiamo al titolo

Un successo netto quello del Real Castellana che tra le mura amiche del palazzetto di Zoppola ha battuto il forte Maniago, attualmente in testa alla classifica del campionato Tuttocampo, con il risultato di 6-2. In qualità di inseguitrice il successo è importantissimo, avendo accorciato il gap a soli sei punti. In gol per le padrone di casa Montagner, Scirocco, Fragrante, Raffaelli e Toneatto con una doppietta. La capitana Stefania Biancolin ci racconta la decisione di partecipare a questo campionato, dopo diversi anni passati nel campionato Uisp: "E' il primo anno che partecipiamo a questo campionato, perchè volevamo giocare contro squadre diverse. Precedentemente eravamo nell'Uisp. Il torneo è equilibrato, siamo seconde a sei punti dal Maniago capolista, che...leggi
20/02/2020, La Redazione , CALCIO a 5

SERIE C - Tarcento, vittoria col brivido. Clark: 24 gol al Basiliano!

Si chiude il quadro della terza giornata di ritorno in serie C1 di calcio a 5 con i due posticipi: il Tarcento sfrutta l'ultima chiamata play-off superando nello scontro diretto per 4-3 la Torriana mentre la Clark Udine annienta il Basiliano, sconfitto a domicilio con un 2-24 che lascia senza parole.  Bella sfida, quella di Tarcento, con la squadra di Jovic che ha giocato un ottimo calcio a 5 per 38', conducendo per 4-1 grazie alla doppietta di Marini ed alle singole di Chicco e Iob, però con il cronometro non si scherza e negli ultimi 120" la Torriana con grande cuore è andata vicinissima ad una clamorosa "remuntada" arrivando con il 4-3 finale ad un soffio dalla squadra del presidente Faleschini che, comunque. si tiene stretti questi 3 punti fondamentali...leggi
20/02/2020, La Redazione , CALCIO a 5

COPPA ITALIA - Trento respinge la voglia di riscatto del Manzano

Le si chiami le cinque giornate nere del Manzano... E' un periodo davvero negativo quello che sta attraversando la formazione di Genna la quale, dopo aver lasciato a Udine le speranze di lottare per il titolo nella serie C regionale, perde anche a Trento, compromettendo le possibilità di fare strada nella coppa Italia nazionale. Il 4-0 maturato oggi, infatti, sarà davvero complicato da ribaltare nel ritorno in programma martedì prossimo (ore 15) a Manzano, anche se mai dire mai.  La partita a Trento è stata la cartina tornasole delle difficoltà che la squadra trova ad andare a rete, confermandosi Zalaschek-Barreca dipendente: se i due assi sono appannati come a Udine oppure non ci sono per squalifica come questo pomeriggio, per l'attacco manzanese &e...leggi
18/02/2020, La Redazione , CALCIO a 5

<< precedente   successiva >>