Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

CALCIO a 5


<< precedente   successiva >>   

COPPA - Pordenone ko: il derby premia il Maccan

Si rompe la maledizione dei derby: a quasi quattro anni dall’ultimo successo, il Maccan Prata torna a battere il Pordenone. Lo fa nel secondo turno di Coppa Divisione, in una gara da dentro-fuori, e lo fa con un sudato 3-2. Un successo che mancava da sette confronti, arrivato per giunta con i “cugini” in categoria superiore, che apre le porte ad un inedito terzo turno, in programma mercoledì 19 ottobre: da sorteggiare l’avversaria, che potrebbe anche essere di serie A.Più Maccan che Pordenone in avvio. Per due volte, a 1’11’’ e 3’29’’, Marcio va vicino al vantaggio, la seconda in triangolo con Lari. La superiorità giallonera si concretizza appena dopo, a 4’03’’, con un eurogol di Davide Zec...leggi
06/10/2022, La Redazione , CALCIO a 5

COPPA - Domani il derby Maccan - Pordenone

Riecco il derby, nella stagione in cui non avrebbe dovuto esserci. Maccan Prata e Pordenone tornano ad incrociarsi in un “extra”, regalo della Coppa Divisione, nell’ambito della quale i gialloneri disputeranno uno storico secondo turno.In campo domani sera (mercoledì 5 ottobre) al PalaPrata, con fischio d’inizio alle 21. Come da regolamento della competizione, ad ospitare l’incontro è il club di categoria inferiore; ma nonostante le apparenze il Maccan è deciso a vendere cara la pelle, anche per rimediare un trend che, a livello di precedenti, vede i neroverdi sempre vittoriosi negli ultimi sette confronti. «Il derby è una sfida unica – spiega mister Marco Sbisà –, che vogliamo onorare per fare bella figur...leggi
04/10/2022, La Redazione , CALCIO a 5

COPPA ITALIA - Manzano e Araba Fenice ai quarti

Manzano 1988 ed Araba Fenice staccano già il pass per i quarti di finale mentre per il resto sarà decisiva l'ultima giornata. Nel gruppo A nell'atteso derby di Pordenone l'Araba Fenice supera per 6-3 la matricola Futsal Pasiano, gara combattuta che ha visto alla fine prevalere  la squadra di Tonuzi  che bissa dunque la vittoria d'esordio con l'Udine City. Per i padroni di casa da segnalare la tripletta dell'ispirato Obagiu, poi a segno Acattante, Ena ed un'autorete mentre per la matricola di Shkalla doppietta di Balan e centro di Zanchetta. Sabato prossimo Futsal Pasiano ed Udine City si giocheranno nello scontro diretto la qualificazione. Nel gruppo B colpo grosso del Manzano 1988, grande prestazione della squadra di Asquini che espugna il campo di una big c...leggi
02/10/2022, La Redazione , CALCIO a 5

SERIE B - Campionato al via. Il giovane Giorgione test per il Maccan

Ventiquattro ore, finalmente, al via del campionato di serie B, il sesto nella storia del Maccan Prata. Archiviato lo storico passaggio al secondo turno di Coppa Divisione, domani, alle 15.30, i gialloneri debutteranno al PalaPrata contro il Giorgione.Una sfida, come tutte, da non sottovalutare. «Affrontiamo una squadra di tanti giovani - esordisce mister Marco Sbisà nella sua analisi -, che mi aspetto forti di grande verve e intensità. Una squadra che ha sempre giocato bene, ma alla quale mancava sempre un uomo di esperienza: quest’anno l’hanno trovato in Edgar Bertoni un giocatore 'totem' del nostro sport. In più sono allenati da Robs...leggi
30/09/2022, La Redazione , CALCIO a 5

COPPA ITALIA - Il quadro della seconda giornata delle regionali

Entra nel vivo la Coppa Italia "Memorial Stelio Martini" di calcio a Cinque con la seconda giornata della fase eliminatoria. Nel gruppo A tiene banco il derby tra Araba Fenice e Futsal Pasiano dove padroni di casa cercano il pass per i quarti con la matricola di Alfio Shkalla, pronta a dare battaglia. Nel gruppo B sfida ad alta quota tra Naonis e Manzano 1988, due formazioni accreditate alla vigilia nel lotto delle favorite per il titolo regionale. Nel girone C cerca il riscatto il Turriaco, dopo la bruciante sconfitta patita con la Clark. Per i ragazzi di mister Tirelli ora l’esame è la rinnovata Futsal Udinese del timoniere Donato. Nel gruppo D riedizione della finale di Coppa e del duello infinito dello scorso anno tra Tarcento e New Team, collinari a trazione slovena, su...leggi
29/09/2022, La Redazione , CALCIO a 5

COPPA ITALIA - Araba Fenice e Manzano sugli scudi

Prima giornata di Coppa Italia di calcio a 5 che registra nel girone A l'amaro ritorno in cadetteria per l'Udine City, superata a domicilio con un netto 1-5 dall'Araba Fenice. La squadra di Tonuzi va sul velluto al PalaCus con le marcature di Presotto, Hoti, Ena, Obagiu  e Dedej e prenota il passaggio al turno in vista del derby di sabato con i cugini del Pasiano di Pordenone. Nel girone B vittoria netta anche per il Manzano 1988: il fortino della Cronos Grado dura 15' poi Teixeira e Turolo mandano i seggiolai al riposo con il doppio vantaggio; orange che aumentano i giri nella ripresa e dilagano fino al 6-0 finale con Spatafora, Urban, Brustolon ed ancora Teixeira. Nel girone C battaglia a Cussignacco con la Clark che la spunta in volata 3-2 col Turriaco; nel primo tempo botta e ri...leggi
25/09/2022, La Redazione , CALCIO a 5

SERIE A2 - Tripletta Chtioui, Pordenone boom

Che debutto in serie A2, per il Pordenone! I neroverdi hanno infatti sbriciolato Milano con un 6 - 0 che non ammette repliche. In un “Palaflora” esaurito - a conferma del grande entusiasmo che circonda la compagine del presidente Onofri - Grzelj e soci hanno impiegato poco meno di cinque minuti per sbloccare la situazione con Grigolon. Il pivot ha poi concesso il bis al 14’ mentre, prima del riposo, Chtioui ha iniziato a banchettare, firmando il 3 - 0. L’ex Udine City - già un idolo della tifoseria - ha completato l’opera al 5’ e all’ 11’ della ripresa, bagnando cosi il suo personale esordio con una beneaugurante tripletta. Di Koren, infine, il sesto sigillo. Da segnalare, oltre ad un paio di fondamentali interventi di Vascello, anch...leggi
25/09/2022, La Redazione , CALCIO a 5

COPPA ITALIA - La Clark doma uno scatenato Turriaco

CLARK UDINE  - TURRIACO C5  3-2Gol: 4' pt Compagnoni, 14' pt Tirelli, 2' e 5' st Aziz, 6' st Tirelli.CLARK: Aquilino, Secic, Compagnoni, Aziz, Apuzzo, Ricucci, Chabai. Allenatore: Giancarlo Tirindelli.TURRIACO: Battista, Sensi, Vellucci, Acampora, Calistore, Strangolini, Timone, Petiziol, Criscuolo, Berini, Tirelli, Ambrosanio. Allenatore: Marco Tirelli.ARBITRI: Tranchina - Di Giusto (Sez. di Udine).CUSSIGNACCO. Nel complesso sportivo di Cussignacco di Via Padova si disputa la gara della 1° giornata di Coppa Italia tra la Clark Udine e il Turriacco C5. La contesa vede i padroni di casa in gran parte rinnovati dopo alcune  partenze non ultima quella di Besic che ha rinunciato ad accasarsi con il team di patron Tirindelli. Per contro il Turriaco ha sostituito il tecnico ...leggi
25/09/2022, La Redazione , CALCIO a 5

COPPA ITALIA - Stasera a Lignano arriva l'Aquila Reale

Prima giornata di coppa Italia di calcio a 5 che scatta stasera con l'anticipo alle 20.45 a Lignano, dove di affronteranno la New Team e l'Aquila Reale. Dopo l'amara rinuncia alla serie B, la New Team si è rimboccata le maniche ricostruendo la squadra a disposizione del nuovo mister Bozza che proverà a scardinare  un avversario arcigno come quello orchestrato da Mitja Pintar. Sabato sono in programma le altre 3 gare, tutte con inizio alle 16: al Palacus un altro team rinnovato dopo il ritorno in serie C, l'Udine City ospita l'ambiziosa Araba Fenice, matricola terribile della scorsa stagione.  Sfida interessante anche a Cussignacco con la rinnovata Clark che sfida un Turriaco che ha cambiato timoniere: D'Auria ha infatti lasciato il posto a Tirelli.  A chiuder...leggi
23/09/2022, La Redazione , CALCIO a 5

COPPA - Maccan-Canottieri per la prima al PalaPrata

  Archiviato il successo di Palmanova, il Maccan Prata riparte dall’incontro decisivo con i Canottieri Belluno, a loro volta vittoriosi sul team amaranto una settimana fa. Il PalaPrata è insomma pronto ad accendersi domani sulla prima gara interna stagionale, in un orario che presto diventerà consueto, le 15:30.Partiamo da un dato di fatto: il 5-3 con cui i dolomitici hanno superato il Palmanova, rapportato al 2-0 dei gialloneri, pone la truppa di Marco Sbisà in svantaggio in caso di pareggio, motivo per cui per accedere al secondo turno della competizione occorrerà assolutamente vincere. E un successo, in casa Maccan, è fortemente voluto, anche perch&e...leggi
23/09/2022, La Redazione , CALCIO a 5

<< precedente   successiva >>