Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

CARNICO


<< precedente   successiva >>   

COPPA GIR. C - Mobilieri da 9, ottima stagione della Val del Lago

Dopo l’analisi dei bravi e deui meno bravi dei gironi A e B della Coppa Carnia da poco conclusa, diamo uno sguardo al raggruppamento C, quello in cui erano inseriti i favoriti Mobilieri, caduti proprio sul più bello.    GIRONE C  ANCORA (voto 5): dalla squadra compatta e brillante che si è conquistata la promozione in seconda categoria nell’ultimo campionato disputato sarebbe stato lecito attendersi qualcosina in più. L’ultimo posto del raggruppamento poteva forse essere preventivabile, ma ci si sarebbe aspettati un ostacolo più scorbutico e rognoso. Le reti incassate sono però state decisamente troppe (3 a partita, seconda peggiore difesa dopo la Stella Azzurra). I marinai sapranno rifarsi nel 2022!  MOBILIERI (...leggi
16/10/2021, La Redazione , CARNICO

ALLIEVI - Cavazzo e Velox in semifinale. Infortunio a Fabiani

La terza giornata della fase a gironi del secondo Torneo Carnico Allievi 2021 ha sancito i primi verdetti, in attesa del posticipo Mobilieri Sutrio - Ovarese, previsto per sabato 16 ottobre alle ore 16, e del recupero tra Arta e Pontebbana, programmato per lunedì 18 alle ore 18,30.  Nel girone “A” il Cavazzo non è andato oltre il pareggio casalingo con l’Arta Terme, guadagnandosi comunque l’accesso alle semifinali. Vantaggio degli ospiti con Caroli, su calcio di rigore, pareggio del Cavazzo con Marin: 1-1 il risultato finale. Nel recupero di lunedì prossimo, in caso di vittoria dei termali, l’Arta ed il Cavazzo sarebbero a pari punti e, per decretare la vincitrice del girone, si renderebbe necessario calcolare la differenza reti....leggi
15/10/2021, La Redazione , CARNICO

COPPA GIR. B - Sufficienza al Lauco, risicata alla Folgore

Riprendiamo ad analizzare il rendimento delle squadre che hanno partecipanto alla Coppa Carnia 2021 e dopo il girone A, andiamo a dar un’occhiata al raggruppamento B.  GIRONE B  BORDANO (voto 4,5): conquistare il passaggio del turno era piuttosto complicato in un girone che includeva tre squadre di Prima categoria, però l’uscita di scena avrebbe potuto essere più onorevole. L’esordio era stato incoraggiante nella partita inaugurale della competizione (sconfitta 0-1 contro la quotata Ovarese, piegato solo da un calcio di rigore dopo una bella prestazione). Il minor numero di punti conquistati (1) e di reti realizzate (5) ne fanno però la Cenerentola di tutta la competizione. Andrà meglio il prossimo anno! FOLGORE (voto 6): la ros...leggi
14/10/2021, La Redazione , CARNICO

GIOVANISSIMI - San Pietro e Cavazzo le prime semifinaliste

In Carnia è in pieno svolgimento il secondo Torneo Giovanissimi 2021, la cui finale è prevista a Villa Santina il prossimo 30 ottobre.   Per la prima giornata del girone A, a tre squadre, in quel di Presenaio i padroni di casa del San Pietro hanno battuto per 3-1 il Villa grazie alla doppietta di Cesco e al gol di Iorio; per gli ospiti è andato a segno Durante. Nella seconda giornata, andata in onda mercoledì nel gelo del Comunale di Ovaro, il San Pietro ha surclassato i padroni di casa dell’Ovarese con un perentorio 6-0, qualificandosi per le semifinali. Cadorini a segno con le doppiette di Mitja Somià e Nicola Cesco; singole marcature per Nicolò Sacco e Riccardo Lovullo. La seconda semifinalista uscirà quindi dal match tr...leggi
14/10/2021, La Redazione , CARNICO

COPPA GIR. A - Chi più chi meno. Su tutte l'Arta. Bocciata l'Illegiana

La stagione che si è appena conclusa con il trionfo del Real Imponzo Cadunea è stata anomala, in quanto caratterizzata da numerose rinunce, a causa delle misure stringenti imposte dal Covid, oltre che una formula “ad hoc” e una partenza tardiva che ha condizionato la preparazione atletica. Vanno quindi premiate con un “10” in pagella tutte le 25 società che hanno fatto i salti mortali pur di esserci e regalare a loro stesse e a tutti gli appassionati l’emozione di un ritorno alla normalità. Fatta questa doverosa premessa, accompagnata da un gigantesco “GRAZIE”, vediamo come si sono comportate le squadre sul terreno di gioco. GIRONE “A”  ARTA TERME (voto 8,5): il girone è stato superato di slan...leggi
12/10/2021, La Redazione , CARNICO

MOBILIERI - Ermano: i rigori sono una lotteria, bravo il loro portiere

Con un esito contro ogni pronostico, i Mobilieri di Sutrio escono sconfitti dalla finale di Coppa Carnia 2021, arrendendosi ai rigori contro uno sfavorito ma gagliardo Real Imponzo Cadunea. I gialloblu hanno sofferto probabilmente troppo il peso della favorita e non sono riusciti ad esprimersi al meglio. Al termine della gara abbiamo ascoltato il parere di Andrea Ermano: "All'inizio eravamo un po' troppo tesi ed abbiamo subìto la loro aggressività. Il gol è arrivato su un episodio abbastanza causale e siamo riusciti a pressarli bene, facendo però fatica fino alla fine della partita. Nel recupero è arrivato il loro pareggio e nei supplementari, nonostante siamo andati sotto, siamo riusciti a recuperare. Abbiamo preso un gol con una disattenzione, fa...leggi
11/10/2021, La Redazione , CARNICO

REAL IMPONZO - Marini: siamo andati oltre ogni previsione

Il Real Imponzo vince da sfavorita sulla carta, la meritatissima Coppa Carnia, in un'edizione che per la sua unicità rimarrà storica. I ragazzi di mister Marini contro i Mobilieri Sutrio hanno gettato il cuore oltre l'ostacolo chiudendo i 120 minuti sul 2-2 e trionfando ai calci di rigore. Per commentare questo incredibile successo abbiamo ascoltato le parole del tecnico: "Loro sono una squadra veramente forte, che non ha paura di giocare a calcio e ci ha messo in difficoltà. Noi dovevamo fare una partita di squadra: soffrendo, raddoppiando e cercando di limitare le loro grossissime qualità e l'abbiamo fatto, per questo faccio i complimenti ai miei ragazzi che hanno avuto uno spirito ed un'abnegazione incredibile ed il merito va tutto a loro, io ho provato sol...leggi
11/10/2021, La Redazione , CARNICO

ALLIEVI - Vola la Velox, vince anche il Villa. Arta al buio

Nel Girone A l’unica partita in programma, quella tra Arta Terme e Pontebbana, è stata sospesa poco dopo l’inizio della ripresa a causa di problemi all’impianto illuminazione, dovuti al forte vento che ha fatto traballare i pali dell’impianto. Per il malfunzionamento dei fari la gara inizia già con mezz’ora di ritardo; nel corso del primo tempo ci sono ancora un paio di interruzioni per problemi all’impianto. Le due squadre concludono comunque la prima frazione di gara e vanno negli spogliatoi sul risultato di 4-0 (tripletta di Mathias Pittino e singola di Matteo Ortis) a favore dei padroni di casa. L’ennesimo blackout, a tre minuti dall’inizio della ripresa, induce però l’arbitro a sospendere definitivamente ...leggi
10/10/2021, La Redazione , CARNICO

MOBILIERI - Di Lena: niente distrazioni, vogliamo la vittoria

Domenica alle 15 ad Ovaro andrà in scena la finale di Coppa Carnia tra i Mobilieri di Sutrio ed il Real Imponzo Cadunea. Oltre ad essere il palcoscenico più prestigioso del Campionato Carnico targato 2021, sarà anche il simbolo della rinascita con la prima competizione portata a termine da quando il Covid è entrato di prepotenza nelle nostre vite e ci si augura che la partita possa ben figurare dinanzi ad una ricorrenza così importante. Per la compagine gialloblu, data per favorita, abbiamo ascoltato il presidente Carlo Di Lena: "Noi siamo pronti, è una partita secca ed il risultato è aperto a qualsiasi ipotesi. Ci danno per favoriti e questo può essere un handicap ma non vogliamo farci distrarre. Speriamo che sia una bella finale. ...leggi
08/10/2021, La Redazione , CARNICO

REAL I.C. - Marini: loro favoriti, ma ci giocheremo le nostre carte

Anche in casa Real Imponzo Cadunea fervono i preparativi per la finalissima di Coppa Carnia contro i Mobilieri di Sutrio, che andrà in scena alle 15 di domenica 10 ottobre ad Ovaro. Per la formazione con sede ad Imponzo di Tolmezzo abbiamo ascoltato il tecnico Francesco Marini, conscio della forza degli avversari ma che ha studiato un modo per limitarla: "Abbiamo fatto il massimo in settimana, allenandoci con intensità nonostante le condizioni meteo si siano messe un po' di traverso. Abbiamo provato a fare il possibile per arrivare pronti in finale, perchè sappiamo che affrontare una squadra attrezzata come i Mobilieri, che avevano dall'inizio come obiettivo la vittoria, non è assolutamente semplice. Avremo una defezione per squalifica di Gabriele Madrau e Fed...leggi
08/10/2021, La Redazione , CARNICO

<< precedente   successiva >>