Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

GIOVANILI Nazionali


<< precedente   successiva >>   

IL TURNO - Campi caldi in regione per i ragazzi dei nazionali

Ce n'è per tutti i gusti nel weekend per le squadre nazionali giovanili regionali. Dopo la prima uscita dell’anno con risultati alterni, ci si tuffa nella seconda giornata con la prospettiva di migliorare il bottino generale di punti. Aprirà sabato il programma l’Under 17 del Pordenone impegnata contro i pari età dell’Atalanta. Sfida al limite dell’impossibile per i neroverdi contro la corazzata bergamasca allenata da Giovanni Bosi, vincitori fin qui di tutti i 14 incontri disputati con 53 reti segnate e solo 9 incassate. Impegno interno per l’Udinese contro la Cremonese. Dopo l’ottimo pareggio strappato a Cagliari la squadra di Giatti ha l’occasione di proseguire la striscia positiva contro una formazione attualmente alle prop...leggi
17/01/2020, Gianpaolo Leonardi, GIOVANILI Nazionali

PRIMAVERA - Pordenone nella tana del Milan. A Manzano c'è il Parma

Dopo oltre un mese di sosta, ultima gara il 14 dicembre scorso, Pordenone e Udinese riprendono il loro cammino. Per aprire il nuovo anno il Pordenone si regala la sfida contro la capolista Milan, che attualmente comanda il girone con 6 lunghezze di vantaggio sull’Hellas Verona. Dirompente il campionato dei rossoneri a conferma delle previsioni della vigilia che lo veevano ampiamente favorito per il ritorno in Primavera 1, da dove era inaspettatamente sceso nella passata stagione. Quattordici punti sotto i lombardi stazione il Pordenone di mister Favaretto, partito con obiettivi diversi, ma fin qui onorevolmente seduto al quinto posto con odore di playoff. Ovviamente il divario tecnico non si discute, anche se nel match giocato all’andata al Bottecchia la vittoria di misura dei ...leggi
17/01/2020, Gianpaolo Leonardi, GIOVANILI Nazionali

UNDER 15 - Blitz dell'Udinese: Atalanta ko. Triestina corsara

Due vittorie e una sconfitta per le tre compagini regionali nella prima giornata del girone di ritorno del campionato Under 15. Spicca su tutte la vittoria dell’Udinese ottenuta sul sempre ostico campo dell’Atalanta per 3-2 al termine di una gara vibrante. Con questa vittoria la truppa affidata a Zompicchiatti conquista la settima vittoria stagionale portandosi al quinto posto provvisorio con 23 punti. Niente da fare per Susic e il suo Pordenone nella trasferta isolana in casa del Cagliari. I neroverdi devono fare i conti con la tripletta di Vinciguerra che in 23’ minuti della ripresa li condanna alla settima battuta d’arresto del loro campionato. Ancora una volta i pordenonesi chiudono a secco di gol (solo 10 finora messi a segno) che sta diventando il vero pr...leggi
14/01/2020, Gianpaolo Leonardi, GIOVANILI Nazionali

UNDER16 - Nuovo anno a secco di punti e gol

Inizia nel peggiore dei modi il 2020 per Pordenone e Udinese nel campionato nazionale Under 16. Entrambe le compagini regionali alzano bandiera bianca nei rispettivi incontri nella prima giornata di ritorno. Per il Pordenone una sconfitta di misura per 1-0 in terra sarda maturata nel corso del primo tempo con una rete del rossoblù Carboni. I ramarri si prodigano per riequilibrare le sorti del match, ma non riescono a concretizzare alcune favorevoli palle gol, Per la squadra di Pillin una battuta d’arresto amara soprattutto alla luce della buona prestazione generale. Cade per 3-0 (lo stesso passivo dell’andata) anche l’Udinese sul campo della capolista Atalanta. Nulla da fare per i ragazzi di Max Rossi contro gli orobici che chiudono la pratica nel corso del pr...leggi
14/01/2020, Gianpaolo Leonardi, GIOVANILI Nazionali

UNDER 17 - Si salva solo l'Udinese. Scivolano Pordenone e Triestina

Il 2020 si apre maluccio per le formazioni Under 17 regionali impegnate nei campionati nazionali. Soltanto l’Udinese esce dal campo con un punto, mentre Pordenone e Triestina lasciano agli avversari l’intera posta in palio. I bianconeri riescono a tenere a bada il Cagliari in trasferta, I rossoblu isolani sciupano una grande occasione nel primo tempo con un rigore fallito da Masala. Poi la squadra di Giatti prende le misure e tiene con padronanza il campo evitando altri guai. Sardi che salgono a quota 18 punti a ridosso della zona playoff, friulani due punti sotto. Con due reti a cavallo della mezzora del primo tempo la Spal espugna il Botteccchia di Pordenone, restituendo ai ramarri lo sgarbo ricevuto all’esordio in campionato. Neroverdi abulici incapaci di offendere un ...leggi
14/01/2020, Gianpaolo Leonardi, GIOVANILI Nazionali

IL TURNO - Solo il Pordenone Under 17 non viaggia

Ripartono dopo la sosta i campionati nazionali giovanili. La sorte ha stabilito che solo una gara delle 8 in programma all’inizio del nuovo decennio vedesse impegnata in casa una formazione nostrana. Toccherà al Pordenone nella categoria Under 17 sfidare al “Bottecchia” la Spal con la speranza di ripetere l’impresa vincente dell’andata. Allora si trattava dell’esordio assoluto nella nuova categoria nazionale, mentre dopo il girone di andata sono emersi e i ramarri, nonostante lo scudetto di categoria sul petto, occupano la penultima posizione con solo 10 punti. Sta decisamente meglio l’undici spallino, quinto con 19 punti, pronto a riscattare l’opaca prestazione dell’andata. Trasferta isolana per l’Udinese a Cagliari, tra d...leggi
10/01/2020, Gianpaolo Leonardi, GIOVANILI Nazionali

UNDER 17 - Udinese beffata dall'Inter dopo un primo tempo super

Inter-Udinese U17. Dopo un vantaggio per Udinese di 2-0 è finita 3-2 per l'Inter. Doppietta di Basha per Udinese   Mastica amaro l'Udinese l'undici di Mister Giatti che a fronte di una splendida prova torna da Milano con una beffarda sconfitta. La trasferta in casa dell'Inter si presentava sulla carta estremamente difficile viste le numerose assenze in casa bianconera ed anche perché nelle file nerazzurre erano stati richiamati i giocatori che ormai sono in pianta stabile nella Primavera. La partita inizia con una bella inzuccata del furetto interista Gnonto, ottimamente parata da Carnelos, ma dopo questa sfuriata iniziale prende coraggio l'Udinese che con veloci ripartenze mette sempre in affanno la difesa interista. Al 10' Zanotti in acrobazia toglie dalla te...leggi
18/12/2019, La Redazione , GIOVANILI Nazionali

PORDENONE - Sfriso veste l'Azzurro

Un neroverde veste l’azzurro. E' portiere del Pordenone Federico Sfriso, che è stato convocato per il Torneo di Natale Under 15, in programma da oggi a domenica al Centro Tecnico Federale di Coverciano. I migliori calciatori classe 2005 d’Italia si sfideranno in una serie di amichevoli, sotto lo sguardo dello staff guidato dalla selezionatrice Patrizia Panico. ...leggi
12/12/2019, La Redazione , GIOVANILI Nazionali

IL TURNO - Udinese e Pordenone alla prova di Inter e Milan

Tre le gare in programma per le formazioni regionali impegnate nei campionati nazionali. A tenere banco è l’ultima giornata del campionato Under 17 che propone due sfide di cartello. A Tiezzo di Azzano Decimo il Pordenone sfiderà il Milan. Le due squadre nonostante il blasone tutto a favore dei rossoneri, sono divise in classifica da due sole lunghezze: 12 punti il Milan, 10 il Pordenone. L’undici lombardo ha vinto una gara in più rispetto ai pari età nostrani e scenderà in campo per non vedersi superare. I ramarri in casa balbettano (due punti soltanto in  6 gare) trovandosi maggiormente a proprio agio in trasferta dove sono riusciti a racimolare 8 punti. Manca l’appuntamento con la vittoria in casa e la suggestione di centrarla ...leggi
12/12/2019, Gianpaolo Leonardi, GIOVANILI Nazionali

UNDER 17 - Udinese e Pordenone fanno la voce grossa. Triestina ko

Una domenica dell’Immacolata decisamente favorevole per Udinese e Pordenone, mentre la Triestina deve inchinarsi davanti alla bravura del Modena. Splendida affermazione per l’under 17 bianconera contro il Chievo Verona. Protagonista Basha, autore di una doppietta, mentre in generale prova maiuscola di tutta la squadra che ha affrontato con grande maturità tattica l'avversario, superato in classifica dai bianconeri ora settimi con 15 punti. Il terzo e conclusivo gol ad opera di Pucci utile a sparigliare la differenza reti portandola a +1. Domenica prossima è in programma l'ultima di andata in casa dell’Inter. Trasferta fruttuosa del Pordenone a Verona, sponda Hellas. I ramarri impongono il pari ai gialloblù veneti costringendoli a rimontare il gol di...leggi
10/12/2019, Gianpaolo Leonardi, GIOVANILI Nazionali

<< precedente   successiva >>