Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

IN EVIDENZA


<< precedente   successiva >>   

FIGC - Ufficiale: allenamenti individuali per LND e settori giovanili

Consentiti all’aperto nel rispetto del distanziamento sociale anche con la presenza dell’allenatore. Lo afferma la nota a firma del presidente federale GravinaE’ arrivata finalmente la nota chiarificatrice sulla possibilità di svolgere gli allenamenti dopo la sospensione dell’attività fino al 24 novembre. Essa riguarda le competizioni mentre gli allenamenti, come riportiamo testualmente, possono svolgersi in forma individuale.“Si comunica che, per effetto di quanto precede, sono sospese fino al 24 novembre 2020 anche le competizioni organizzate dalla Lnd a livello regionale, nonché le competizioni organizzate dal Settore Giovanile e Scolastico a livello nazionale e regionale. In relazione alle competizioni di livello provinciale e region...leggi
29/10/2020, La Redazione , IN EVIDENZA

SERIE D - Si va avanti: così hanno deciso i club

Il sito del Dipartimento Interregionale riporta l'esito della consultazione alla quale hanno partecipato le società della serie D. Il verdetto sulla prosecuzione o sulla sospensione del campionato è stato favorevole alla prima alternativa.  *****I club del Campionato D’Italia si sono espressi in modo chiaro e inequivocabile, la Serie D non si ferma, va avanti. La scelta delle società è tutta nei numeri: su 166 sodalizi aventi diritto di voto ben 123 hanno espresso la volontà di proseguire a giocare, il 74% delle società. Con 138 votanti è stato superato il quorum, ovvero il 75% dell’organico (almeno 125 su 166 club), un numero importante, tenendo conto che 28 sodalizi non hanno indicato una preferenza sapendo che la manca...leggi
27/10/2020, La Redazione , IN EVIDENZA

DIPARTIMENTO DELLO SPORT - "Solo allenamenti individuali"

A seguito delle recenti disposizioni governative ai fini del contenimento della diffusione del virus COVID-19 e delle relative specifiche richieste dal Settore Giovanile e Scolastico della FIGC, il Dipartimento per lo Sport della Presidenza del Consiglio dei Ministri, attraverso il proprio sito istituzionale (clicca qui), ha pubblicato le risposte ai quesiti posti in merito allo svolgimento della pratica sportiva di contatto. Nello specifico, come riportato dalle FAQ pubblicate, sul tema sport di contatto e relativi allenamenti - punto 2 -  viene comunicato che "le attività motorie e di sport di base possono essere svolte presso centri sportivi e circoli all’aperto, fermo restando il rispetto del distanziamento sociale e senza alcun assembramento. Pertan...leggi
27/10/2020, La Redazione , IN EVIDENZA

SERIE D - Tuniz regala il primo pareggio esterno al Chions

CALDIERO - CHIONS  1-1Gol: 23’ Zerbato; st. 32’ TunizCALDIERO: Tebaldi, N’Ze, Braga, Burato, Baschirotto, Cherubin (31’ st. Baldani), Zerbato, Filiciotto (17’ st. Rossi), Zanazzi (12’ st. Marastoni), Viviani, Fantinato (15’ st. Galesio). All. SoaveCHIONS: Plai, Tuniz, Guizzo, MArmiroli, Bossa, Cavallari, Basso (16’ st. Zannier), Consorti, Variola (44’ st. Mestre), Filippini (35’ st. Urbanetto), Ferrari. (1’ st. Zamuner) All. RossittoARBITRO: Guerra di Venosa.NOTE - Ammoniti: Marastoni e Galesio del Caldiero. Plai, Tuniz, Guizzo, Cavallari, Variola del ChionsUn colpo di testa di Tuniz al minuto 32’ della ripresa regala il pareggio al Chions e il primo punto esterno della stagione. Gara intensa che i giallobl&ugra...leggi
25/10/2020, Gianpaolo Leonardi, IN EVIDENZA

ECCELLENZA - San Luigi, Tamai e Torviscosa col turbo. Fontanafredda!

Sesta d'andata in Eccellenza difficile da interpretare, perché non è stato facile scendere in campo con quello che sta succedendo (Coronavirus) e a poche ore dalla decisione governativa di sospendere i campionati per un mese, almeno per un mese.  Detto ciò, i verdetti hanno corroborato le ambizioni delle formazioni maggiormente ambiziose e in salute. Il risultato a sensazione è la vittoria colta ad Aviano dal Fontanafredda sulla capolista, non più tale, Chiarbola Ponziana: i rossoneri, che erano ancora al palo in classifica, si sono imposti 2-0 sui giuliani, indirizzando l'esito della contesa già nel primo tempo, nel quale hanno trovato la via del gol Portaro e Gurgu. La risposta del Chiarbola stavolta non è stata all'altezza de...leggi
25/10/2020, La Redazione , IN EVIDENZA

SANGIORGINA - Cavaliere: società e gruppo meritano categorie superiori

Tre gol stagionali nelle prime quattro partite, nelle quali è stato votato praticamente sempre come migliore in campo. La rotonda vittoria per 5-2 contro il Riviera non ha fatto eccezione e le luci delle ribalta si sono posate su di lui. Antonio Cavaliere, "scugnizzo" napoletano ma friulano d'adozione, è l'uomo in più della Sangiorgina che veleggia in seconda posizione nel girone B di Prima Categoria e sogna insieme al suo talento il salto di categoria: "Iniziare con il Covid è stata dura ma man mano ci siamo abituati ed abbiamo ritrovato la forma fisica. Le prime partite sono sempre difficili da giudicare per chiunque, ma vedo molto bene la squadra, qui mi trovo bene e spero in una bella annata". LE RETI - "Il primo gol è nato da un'azione s...leggi
20/10/2020, La Redazione , IN EVIDENZA

FIGC FVG - Ecco chi puo' giocare e chi no

E’ di alcuni minuti fa la notizia ufficiale di chi può giocare. Il presidente della Federcalcio regionale Ermes Canciani, dopo aver sentito la Lnd a Roma, ha comunicato che continueranno regolarmente a disputare i propri campionati l’Eccellenza, la Promozione, la Prima e Seconda categoria per quanto riguarda i dilettanti. Per le giovanili proseguono normalmente gli Under 19 nonché gli Allievi e Giovanissimi regionali. Rimangono fermi fino al 13 novembre la Terza categoria, gli Allievi e Giovanissimi provinciali e l’attività di base, dagli Esordienti ai Piccoli Amici che possono svolgere solo allenamenti individuali.  © RIPRODUZIONE RISERVATA ...leggi
19/10/2020, La Redazione , IN EVIDENZA

ECCELLENZA - La legge degli ex premia il Tricesimo

TRICESIMO-VIRTUS CORNO 2-0Gol: 84’ De Blasi, 97' OssoTRICESIMO: Ganzini, Del Piero, Mansutti, Granieri, Pretato, Cussigh, Gjoni (88’ Zuliani), De Blasi (85’ Osso), Balzano (76’ Khayi), Condolo (70’Dedushaj), Cozzi (57’ Fadini) - All. Stefano Chiarandini VIRTUS CORNO: Milo, Mocchiutti (93’ Lassoued) Martincigh, Beltrame, Libri, Jazbar (85’ Gaspari), Onofrio (52’ Don), Sittaro (68’ Scarbolo), Gashi, Buttiganaschi, Kanapari (64’ Pezzarini) - All. Stefano CaiffaARBITRO: Matteo Cernuta (Trieste) - Assistenti: Simone Polo Grillo e Riccardo Leonardo (Pordenone). NOTE - Ammoniti: Sittaro, Libri, Dedushaj, Granieri, Martincigh, Del Piero, Osso. Calci d’angolo 2-8. Recupero: 1t. 0’ - 2t. 6’+1'.La prima vittori...leggi
18/10/2020, Antonino De Blasi, IN EVIDENZA

GRIGIONERI - Fortunato: società amiche, ma in campo lo dimenticheremo

L'anticipo del sabato per quanto riguarda il campionato di Promozione offre un match sentitissimo ed inedito. Stiamo ovviamente parlando del derby dei colli orientali tra Ol3 e Grigioneri, che si disputerà allo stadio di Faedis. L'incontro delle grandi occasioni che si giocherà alle 16.30, giunge grazie alla scalata dei Grigioneri, che in dieci anni sono usciti dalle sabbie mobili della Terza Categoria, arrivando fino al campionato di Promozione che è un po' l'habitat naturale dell'Ol3 che oscilla tra questa categoria e due fugaci apparizioni in Eccellenza. A presentarci il match ci ha pensato Claudio Fortunato, direttore sportivo della società di Savorgnano, rientrato nei ranghi quest'anno dopo la bellissima esperienza alla Tarcentina, che sottolinea l'i...leggi
15/10/2020, La Redazione , IN EVIDENZA

GEMONESE - Pitau, il Gattuso della Gemonese: grinta, corsa e fisico

La Gemonese impatta tra le proprie mura amiche contro il Brian Lignano, con un insolito goleador. A realizzare la doppietta è stato infatti Andrea Pitau, centrocampista tutto corsa e muscoli che, però, domenica ha messo in mostra anche tutta la sua qualità insaccando i due gol che hanno portato al definitivo 2-2. Il calciatore di Montereale Valcellina, studente all'Università di Udine, non ha nascosto tutta la sua emozione per questa partita particolarmente positiva per lui. DOPPIETTA - "Sono contento, me la ricorderò per molto tempo, non capita spesso di fare gol in Eccellenza, figuriamoci una doppietta. A mio parere il più bello è stato decisamente il primo, anche perchè sul secondo si è trattato di un loro errore difensiv...leggi
12/10/2020, La Redazione , IN EVIDENZA

<< precedente   successiva >>