Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

NON SOLO CALCIO


<< precedente   successiva >>   

BASKET FEMM. A2 - La Delser scivola in casa

DELSER – SANGA   61 - 62 DELSER: Peresson 15, Blasigh 6, Turel 2, Scarsi 8, Pontoni 2, Da Pozzo 10, Milani 5, Cvijanovic 13, Sturma. Ne: Ivas, Lizzi e Medeot. Coach: Matassini. SANGA: Toffali 13, Novati 18, Guarneri 12, Beretta 15, Mandelli 4, Cicic, Meroni. Ne: Dell’Orto, Pagani, Angelini e Stilo. Coach: Pinotti. ARBITRI: Schiano Di Zenise di Trieste e Gallo di Monselice. Parziali: 13 - 20, 28 - 32, 45 - 49. Tiri liberi: Delser 10/14, Sanga 10/12. Tre punti: Delser 9/27, Sanga 6/25. Rimbalzi: Delser 40 (Da Pozzo 10), Sanga 49 (Guarneri 14). Cinque falli: nessuna. UDINE. La Delser si vede costretta a rinviare l’appuntamento con la matematica qualificazione ai play - off. Evento che, con sette giornate ancora da disputare, non dovrebbe comunque diventare ...leggi
27/02/2021, La Redazione , NON SOLO CALCIO

BASKET A2 - Pioggia di triple, poker Apu

MONFERRATO - APU OLD WILD WEST   74 - 85 MONFERRATO: Camara 10, Tomasini 13, Donzelli 7, Thompson 16, F. Valentini 18, Giombini 2, Cappelletti 3, Martinoni 3, L. Valentini 2. Lomele. Ne: Redivo. Coach: A. Valentini. APU: Mussini 24, Foulland 10, Johnson 17, Antonutti 11, Johnson 17, Pellegrino 2, Mobio 1, Deangeli, Italiano, Spangaro, Agbara, Schina. Coach: Boniciolli. ARBITRI: Ursi, Martellosio e Bonotto. Parziali: 23 - 28, 38 - 45, 56 - 66. Liberi: Monferrato 12/20, Apu 12/17. Tre punti: Monferrato 8/27, Apu 15/26. Rimbalzi: Monferrato 40 (Camara 9), Apu 41 (Antonutti 10). Cinque falli: nessuno. CASALE MONFERRATO. Prosegue la serie positiva dell’Apu Old Wild West che inanella la quarta perla consecutiva. Il successo esterno di Casale Monferrato non è quasi m...leggi
21/02/2021, La Redazione , NON SOLO CALCIO

BASKET A2 - Apu, spettacolo di squadra

APU OLD WILD WEST - PIACENZA   94 - 82  APU: Mussini 6, Deangeli 5, Johnson 20, Italiano 7, Foulland 14, Antonutti 14, Giuri 13, Pellegrino 8, Mobio 7, Schina Ne: Agbara e Spangaro. Coach: Boniciolli. PIACENZA: Mcduffie 23, Molinaro 1, Formenti 6, Carberry 26, Cesana 12, Guariglia 7, Gajic 3, Massone 4, Poggi. Ne: Perotti, Voltolini e Jelic. Coach: Salieri. Arbitri: Perocco, Foti e Nuoro. Parziali: 30 - 20, 49 - 41, 70 - 65. Liberi: Apu 13/14, Piacenza 10/13. Tre punti: Apu 13/27, Piacenza 12/21. Rimbalzi: Apu 39 (Foulland 8), Piacenza 29 (Mcduffie 7). Cinque falli: nessuno. UDINE. Altro giro, altro regalo. L’Apu sembra essersi tolta la famosa scimmia della spalla e, digerita senza stravolgimenti (strano, nello sport italiano) la striscia di sei ko consecutivi...leggi
17/02/2021, La Redazione , NON SOLO CALCIO

SCI - Mondiale amaro, Della Mea fa crack

E’ una rassegna mondiale proprio sfortunata per la nostra Lara Della Mea. La ventiduenne slalomista tarvisiana, già esclusa per un solo centesimo dal parallelo di ieri (vinto da Marta Bassino ex aequo con l’austriaca Linsberger), si è infatti procurata la rottura del legamento crociato del ginocchio sinistro. L’incidente è accaduto oggi, durante la prima run degli ottavi di finale del team event (parallelo a squadre miste), avversaria la Finlandia. La risonanza magnetica effettuata presso l’ospedale Codivilla di Cortina non ha lasciato alcun dubbio: per Lara (costretta a saltare la “sua” gara, lo slalom di sabato), che sarà sottoposta ad intervento chirurgico nei prossimi giorni, l’appuntamento è alla prossima s...leggi
17/02/2021, La Redazione , NON SOLO CALCIO

BASKET A2 - L'Apu, alla fine, ne viene a... Capo

APU OLD WILD WEST - ORLANDINA    86 - 80 APU: Mussini 13, Antonutti 11, Mobio 4, Foulland 10, D. Johnson 20, Giuri 9, Pellegrino 6, Italiano 1, Schina 7, Deangeli 5. Ne: Spangaro e Agbara. Coach: Boniciolli. ORLANDINA: X. Johnson 23, Fall 12, Laganà 14, Floyd 13, Taflaj 6, Bellan 3, Gay 3, Del debbio, Moretti. Ne: Triassi. Coach: Sodini. ARBITRI: Ursi, Gonella e Marziali Parziali: 20 - 13, 43 - 34, 67 - 50. Liberi: Apu 20/28, Orlandina 19/24. Tre punti: Apu 8/25, Orlandina 9/26. Rimbalzi: Apu 39 (Foulland 12), Orlandina 34 (Fall 13). Cinque falli: Moretti. UDINE. L’Apu è tornata? Non ancora del tutto. Ma sembra aver imboccato il sentiero giusto. Dopo il rocambolesco blitz di Treviglio (che aveva interrotto la striscia di sei ko consecutivi), infatt...leggi
14/02/2021, La Redazione , NON SOLO CALCIO

BASKET A2 - E l'Apu tornò a sorridere

TREVIGLIO - APU           83 - 84 TREVIGLIO: Reati 10, Nikolic 14, Borra 11, Pepe 23, Frazier 14, Lupusor 3, D’almeida 6, Bogliardi 2, Sarto. Ne: Corini, Manenti e Amboni. Coach: Cagnardi. APU: Antonutti 13, Foulland 13, Johnson 20, Mussini 22, Mobio 3, Giuri 3, Pellegrino 1, Italiano 4, Schina 5, Deangeli. Ne: Agbara e Spangaro. Coach: Boniciolli Parziali: 22 - 29, 41 - 46, 68 - 65. Liberi: Treviglio 5/7, Apu 12/14. Tre punti: Treviglio 16/34, Apu: 12/28. Rimbalzi: Treviglio 40 (Pepe 8), Apu 29 (Italiano 7). Cinque falli: Schina. TREVIGLIO. Ci ha messo abbondantemente del suo, l’Apu Old Wild West, per perdere anche questa. E invece, per una volta, gli Dei del canestro hanno premiato gli udinesi (che alzano cosi i calici p...leggi
07/02/2021, La Redazione , NON SOLO CALCIO

BASKET - Trieste vola, Udine sprofonda

Giornata di opposte emozioni per le due regionali più titolate del basket. In serie A, l’Allianz Trieste, già qualificata per la Final Eight di Coppa Italia, è andata a vincere addirittura a Milano (100 - 81) mentre, in A2, l’Apu continua nel suo periodo no, collezionando la sesta sconfitta consecutiva: dopo Monferrato, Orzinuovi e Bergamo infatti, anche Mantova ha brindato al “Carnera” imponendosi per 68 - 57. L’IMPRESA. Brava Trieste! Con uno strepitoso 16/23 da tre, zenit di  una superba prestazione collettiva, la formazione di Eugenio Dalmasson e dell’udinese Franco Ciani ha interrotto la serie di 10 successi (tra campionato ed Eurolega) dell’Armani Exchange di Ettore Messina, infilando nel canestro milanese un cent...leggi
31/01/2021, La Redazione , NON SOLO CALCIO

BASKET A2 - Apu, sconfitte senza fine

ASSIGECO - APU   91 - 80 ASSIGECO: Mcduffie 34, Molinaro 7, Formenti 8, Cesana 3, Carberry 20, Guariglia 11, Gajic 3, Massone 5, Poggi. Ne: Voltolini, Perotti, Jelic. Coach: Salieri. APU: Nobile, Johnson 20, Mussini 15, Mobio 10, Foulland 14, Antonutti 8, Giuri 6, Pellegrino 7, Deangeli, Italiano. Ne: Schina e Agbara. Coach: Boniciolli. ARBITRI: Cappello, Longobucco e Miniati. Parziali: 26 - 34, 48 - 50, 70 - 65. Liberi: Assigeco 18/20, Apu 8/11. Tre punti: Assigeco 9/24, Apu 12/28. Rimbalzi: Assigeco 27 (Carberry 6), Apu 39 (Foulland 9). Cinque falli: nessuno. PIACENZA. Il  sassolino è ormai diventato una valanga. L’Apu non sfigura al cospetto di una delle formazioni più in forma del campionato (arrivata al sesto pieno consecutivo) ma, allo scocca...leggi
27/01/2021, La Redazione , NON SOLO CALCIO

ATLETICA LEGGERA - Alessia Trost riparte da 1,93

Sotto gli occhi del primatista mondiale della specialità Javier Sotomayor, arrivato nel primo pomeriggio a Paderno, è andata in onda la terza edizione di “Udin Jump Development”, la manifestazione di salto in alto (organizzata da Alessandro Talotti, Mario Gasparetto e dal neo eletto presidente regionale della Fidal, Massimo Di Giorgio) che ha radunato al “Palaindoor” di Via del Maglio alcuni elementi “ambosessi” di livello internazionale. E’ stato il trionfo della scuola ucraina, dominante in entrambe le gare. GARA MASCHILE. Pronostico rispettato, anche se non ad altezze siderali. Valicando l’asticella a 2,28 (niente da fare sulla quota successiva di 2,32) l’ucraino Andriy Protsenko ha infatti messo in fila la concorren...leggi
27/01/2021, La Redazione , NON SOLO CALCIO

ATLETICA LEGGERA - Salto in alto, spettacolo al Palindoor

Nemmeno il Covid è riuscito a fermare la macchina organizzativa di “Udin Jump Development”: oggi pomeriggio, a partire dalle 15, va infatti in onda la terza edizione della manifestazione internazionale di salto in alto, che ha trovato nel “PalaBernes” la sua casa ideale. Coadiuvato da un organizzazione splendida (almeno 50 persone lavorano attorno al meeting) l’evento si svolgerà ovviamente senza pubblico (scende una lacrimuccia a pensare allo strapieno dello scorso anno): gli appassionati potranno però gustarsi ogni attimo in televisione. “E’ stata una vera impresa - ha detto Alessandro Talotti, anima del meeting assieme a Massimo Di Giorgio e Mario Gasparetto - perchè è evidente che stiamo vivendo in un mondo...leggi
27/01/2021, La Redazione , NON SOLO CALCIO

<< precedente   successiva >>