Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

PRIMO PIANO


<< precedente   successiva >>   

CJARLINS MUZANE - Fiorin anche ds, Zironelli e Maniero al volante

Appuntamento al 4 luglio, quando il Cjarlins Muzane presenterà a Roma la domanda di ripescaggio in D. L'obiettivo del riscatto è quello che anima il club presieduto da Vincenzo Zanutta, che oggi ha tenuto una conferenza stampa per comunicare la volontà della società di proseguire nel suo progetto facendo tesoro degli errori e delle problematiche che hanno condizionato l'ultima stagione, una stagione che ancora vedrà l'Under 17 andare all'assalto del titolo italiano di categoria. Il Cjarlins Muzane a livello di Prima squadra sarà guidato da Mauro Zironelli, fino al 30 giugno allenatore del San Marzano e in passato già tecnico tra le altre di Sacilese, Mestre, Juventus Under 23, Sambenedett...leggi
14/06/2024, La Redazione , PRIMO PIANO

SECONDA A - San Leonardo celebra la storica promozione in Prima

C’erano buone speranze e ottime sensazioni nell’aria, ma fino alla conferma nessuno voleva sbilanciarsi o brindare. Dopo una lunga attesa, la conferma è arrivata e il San Leonardo può gioire per la promozione in Prima categoria, la prima nella loro storia. Un bel cammino concluso con il secondo posto nel girone A di Seconda Categoria e, grazie al successo nel play-off contro il Valvasone, si era preso il primo posto nella graduatoria dei ripescaggi. Alla fine, i rossoblù possono brindare grazie alla fusione tra Zaule Rabuie e Muggia 2020, che ha portato alla nascita della squadra Muggia 1967 che giocherà in Eccellenza. Questo ha innescato un domino di compagini promosse, tra cui il team pordenonese.Una promozione meritata per i tanti sforzi profusi...leggi
13/06/2024, La Redazione , PRIMO PIANO

LA CURIOSITA' - Moruzzo, patria di numeri 1

Fra le dimore storiche, le ville signorili e i magnifici borghi di Moruzzo c’è chi ha maturato una spiccata passione calcistica, con particolare predilezione per il ruolo di portiere. Nella comunità collinare, costituita da poco più di 2400 abitanti, si contano, infatti, ben tre giovanissimi numeri 1 del calcio dilettantistico regionale, più un preparatore dei portieri. La pausa estiva dei campionati ha regalato l’occasione per realizzare un casuale, ma emblematico incontro fra i 4 protagonisti, puntualmente immortalato da un appassionato di settore: in ordine di apparizione, da sinistra, troviamo il più giovane, Marco Pirrò, classe 2008, estremo difensore in forza all’Under17 dell’Udinese Calcio; al suo fianco Manuel Liz...leggi
13/06/2024, La Redazione , PRIMO PIANO

CJARLINS MUZANE - E' ufficiale la separazione con Princivalli

Si separano per la seconda volta le strade del Cjarlins Muzane e di Nicola Princivalli: il club ha infatti reso ufficiale la separazione con il tecnico, che non è riuscito a ottenere sul campo la permanenza della Prima squadra in D, permanenza sfumata sul filo di lana nella sfida play-out costata appunto il declassamento. Il Cjarlins Muzane ha quindi comunicato di aver interrotto il rapporto professionale con Nicola Princivalli "a cui va un sincero ringraziamento per la professionalità messa in campo e per aver agito sentendosi sempre orgoglioso di far parte del Cjarlins Muzane". Parole sincere di gratitudine per un allenatore che ha cercato in tutti i modi nello spicchio di campionato che l'ha visto all'opera di evitare la retrocessione. Lavora sotto traccia ma c...leggi
13/06/2024, La Redazione , PRIMO PIANO

TRIESTINA - Presentato il progetto del nuovo Training Center a Muggia

L’US Triestina ha presentato il 16 maggio 2024 al Comune di Muggia la manifestazione di interesse per la realizzazione e gestione, attraverso lo strumento del Partenariato Pubblico e Privato disciplinato dal D.Lgs 38/2021 s.m.i., di un nuovo Training Center nel territorio della cittadina istroveneta. Il Comune di Muggia ha risposto positivamente alla proposta, impegnandosi ad avviare il percorso amministrativo. Oggi la presentazione ufficiale della novità.Il nuovo centro sportivo sarà a beneficio anche della collettività, con la valorizzazione degli spazi pubblici e la creazione di nuove zone di aggregazione: un vero e proprio “Urban Sport District” per molteplici iniziative sportive e sociali.Il sindaco Paolo Polidori ha parlato di “un Centro S...leggi
12/06/2024, La Redazione , PRIMO PIANO

UDINESE - Sorpresa: Pozzo sceglie Runjaic. E torna Inler

Gino Pozzo stupisce ancora una volta. La scelta della società friulana per il dopo Cannavaro (non confermato nonostante la raggiunta salvezza) si chiama, infatti, Kosta Runjaic. Nato a Vienna, ma di cittadinanza tedesca, classe 1971, Runjaic ha appena terminato l’esperienza sulla panchina del Legia Varsavia, club con il quale ha vinto la Coppa polacca nel 2023 mentre, quest’anno, ha alzato la Supercoppa, mettendosi in luce pure in campo europeo dove ha sconfitto, in Conference League, Aston Villa e AZ Alkmaar. Per il nuovo tecnico bianconero anche esperienze al Pogon Stettino ed in Zweite Bundesliga con Darmstadt, Duisburg, Kaiserslautern e Monaco 1860. Novità pure in ambito dirigenziale: sarà infatti Gokhan Inler - in Friuli come giocatore, con 162 pres...leggi
10/06/2024, La Redazione , PRIMO PIANO

ARTENIESE - Adotti: con Baraccetti e due rinforzi ce la giochiamo

L'Arteniese prosegue sull'onda lunga dell'entusiasmo generato da un ottimo quarto posto nello scorso campionato di Seconda B e vuole farsi trovare sempre più pronta per la prossima stagione. Il presidente Luigi Adotti presenta il nuovo allenatore e svela dove rinforzarsi sul mercato: "Prima che finisse il campionato avevamo mister Pittoni che si è dimesso ed eravamo già alla ricerca di un successore. Baraccetti ci è sembrata la persona adatta alla nostra squadra, nelle ultime due annate abbiamo sfiorato il salto di categoria, la squadra c'è con un ottimo quarto posto e l'abbiamo confermata in toto. Ora il nostro ds Paolo Tea si sta informando sulle mosse da fare insieme al mister, abbiamo un paio di prestiti dalla Gemonese che speriamo di poter riconfer...leggi
10/06/2024, La Redazione , PRIMO PIANO

UDINESE - Niente rinnovo per Fabio Cannavaro

Udinese Calcio comunica che Fabio Cannavaro non proseguirà il suo percorso sulla panchina bianconera nella prossima stagione. Il club ringrazia sentitamente il mister ed il suo staff per la professionalità e l’importante contributo dato per il raggiungimento della salvezza.In bocca al lupo a mister Cannavaro ed ai suoi collaboratori per le loro prossime esperienze. © RIPRODUZIONE RISERVATA ...leggi
08/06/2024, La Redazione , PRIMO PIANO

UDINESE - Samardzic: le ultime notizie, dove andrà

Nato a Berlino, Samardžić Lazar, centrocampista 22enne di origine tedesca. Attualmente milita nell'Udinese Calcio, dove si mette in mostra come centrocampista centrale. Ha iniziato la sua carriera professionale con l'Hertha BSC, salendo rapidamente di livello grazie alle sue impressionanti prestazioni a centrocampo. Un aspetto notevole del gioco di Samardžić è la sua abilità nel tiro dalla distanza, che lo rende un abile giocatore dalla distanza. La sua visione di gioco gli permette di scegliere i passaggi chiave, creando occasioni da gol per i suoi compagni. Con una percentuale di passaggi completati di quasi l'80%, dimostra precisione e accuratezza in ogni sua azione. In termini di metriche, il contributo di Samardžić è evidente. Voci e ipotesi di trasferiment...leggi
07/06/2024, La Redazione , PRIMO PIANO

CHAMPIONS LEAGUE - Arrivano le big. A 150 km da Udine

Non servirà andare per forza fino a Milano (a meno di non tifare nerazzurro o rossonero), Torino (se siete della Juve),  Bergamo (se vi piace l’Atalanta) o Bologna per ascoltare la “musichetta” della prossima Champions League, quella del nuovo format a 36 squadre. Lo Sturm Graz, neo campione d’Austria (interrotta la tirannia del Salisburgo, che durava da un decennio), nonchè vincitore della Coppa nazionale a spese del Rapid Vienna, ha infatti chiesto ed ottenuto di traslocare dal proprio impianto (la cui capienza è poco più di 15mila posti) e disputare le gare europee casalinghe (saranno almeno quattro) a Klagenfurt, circa 150 chilometri di autostrada da Udine. Precisamente al “Worthersee Stadion” - ora denominato 28 Bl...leggi
06/06/2024, La Redazione , PRIMO PIANO

<< precedente   successiva >>