Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

PRIMO PIANO


<< precedente   successiva >>   

PORDENONE - Test positivo. Petagna lascia il segno

SPAL – PORDENONE 2-0Gol: 25′ Valoti, 81′ Petagna (rig.) SPAL: Thiam; Igor (Felipe), Cionek, Vicari (Vaisanen); D’Alessandro (Valdifiori), Strefezza (Farcas), Missiroli (Dickmann), Kurtic (Eklu), Valoti (Murgia); Moncini (Jankovic), Petagna. A disposizione: Meneghetti, Cannistra. Allenatore: Semplici PORDENONE: Bindi (Di Gregorio); Semenzato (Nardini), Stefani (Bassoli), Barison (Vogliacco), De Agostini (Facchinutti); Mazzocco (Pobega), Misuraca (Florio), Bombagi (Santo); Gavazzi (Cotali); Ciurria (Magnaghi), Strizzolo (Germinale). Allenatore: Attilio Tesser. ARBITRO: Amabile di Vicenza, (AA Lombardi di Brescia e Lombardo di Sesto San Giovanni). TARVISIO – Al “Siega” di Tarvisio la prima uscita del Pordenone contro una formazione di ...leggi
21/07/2019, La Redazione , PRIMO PIANO

TRIESTINA - Bella sconfitta con la Lazio. Codromaz e Marzola in gol

LAZIO – TRIESTINA 5-2 (p.t. 3-0)Gol: 7′ Immobile, 11′ Rig. Correa, 28′ Milinkovic, 1’st Codromaz, 4’st e 21’st Caicedo, 40’st Marzola S.S. LAZIO: Guerrieri (56′ Adamonis), Luis Alberto (46′ Jony), Correa (46′ Adekanye), Immobile (46′ Caicedo), Lulic (Cap.) (46′ Anderson), Milinkovic (46′ Parolo), Radu (46′ Patric), Lazzari, Cataldi (46′ Badelj), Acerbi, Vavro. A disp: Silva. All. Simone InzaghiU.S. TRIESTINA CALCIO 1918: Offredi, Formiconi (46′ Scrugli) , Malomo (46′ Codromaz), Lambrughi (Cap.), Frascatore (83′ Ermacora), Beccaro (46′ Steffè), Coletti (46′ Giorico), Maracchi (67′ Salata), Mensah (88′ Vicaroni), Costantino (46′ Procaccio),...leggi
21/07/2019, La Redazione , PRIMO PIANO

UFM - Altri rinforzi per mister Bertossi

Si rinforza ulteriormente l’Ufm in vista di un campionato da affrontare quali protagonisti in Prima categoria. Dopo i già annunciati arrivi dell’estremo difensore Francesco Bertossi (2001) dalla Manzanese, ma ex Ufm, del difensore Gianluca Potenza (’93) dal San Luigi, dei centrocampisti Mattia Piccolo (’95) dall’Isonzo e Davide Malaroda (’97) dal Ronchi, è stato annunciato l’approdo nella città dei cantieri dell’attaccante triestino Nicolò D’Aliesio, classe 92, reduce da mezza stagione con la Pro Fagagna e in precedenza Trieste Calcio, Ism. Kras, Pro Gorizia. In dirittura d’arrivo anche il duttile centrocampista del ’95 Christopher Debianchi dall’Isonzo ed ex Ronchi e dal club amaranto rie...leggi
20/07/2019, La Redazione , PRIMO PIANO

SERIE C - Manzano prenota un posto fra i top

Tempo di bombe di mercato o presunte tali, ma quello dei gialloblu di Manzano e' un vero missile terra-aria che si abbatte sul campionato di serie C regionale. La società infatti ha ufficializzato l'ingaggio di un vero e proprio top player per la categoria e non solo. Classe ‘90, un  recente passato da professionista con la maglia dell'Empoli, Udinese, Sorrento, Sambenedettese, Treviso, tanto per citarne alcune oltre a quelle nostrane come l'Ancona, San Daniele, Kras, Tamai e Chions. Parliamo di Giovanni Barreca, talento allo stato puro sia tecnico che tattico e va a  completare il mosaico a disposizione del tecnico Genna. Il quale, in settimana, si è visto recapitare un altro elemento interessante proveniente dalla Liventina, il ‘99 Matteo Moretto. L&...leggi
18/07/2019, La Redazione , PRIMO PIANO

SERIE D - Il ripescaggio del Tamai sul filo del rasoio

Continua a tenere banco il ripescaggio del Tamai in serie D, un'eventualità che farebbe scattare a cascata le promozioni nelle altre categorie del calcio regionale, a cominciare da quella della Virtus Corno in Eccellenza. Oltre a far tirare un sospiro di sollievo a chi punta a sbancare l'Eccellenza il prossimo anno, Brian Lignano, Pro Gorizia, Torviscosa e via elencando, che vedrebbero scomparire dall'orizzonte un'avversaria potenzialmente formidabile.  Oggi il Dipartimento Interregionale ha comunicato le graduatorie di ripescaggio in D e il Tamai è risultato ottavo (e quarto per quel che riguarda le retrocesse attraverso play-out): al momento risultano da coprire 5 posti vacanti, ma altri se ne potrebbero liberare. Insomma, siamo sul filo del rasoio o quasi per quel c...leggi
18/07/2019, La Redazione , PRIMO PIANO

VAJONT - Il presidente e il ds si sono dimessi

Terremoto al Vajont, provocato dagli accadimenti legati alla fusione a tre (con Maniago e Ricreatorio Sportivo Maniago) che, inizialmente approvata, ha visto alcuni dirigenti di sponda Maniago mettersi di traverso. L'accaduto ha visto la reazione del presidente del Vajont, Demetrio Rovere, e del direttore sportivo Cristian Turchetto, che si sono dimessi, innescando una situazione molto complicata e dagli esiti imprevedibili. Ecco il messaggio con cui patron e ds hanno comunicato e spiegato il loro clamoroso gesto.  "Dopo le ultime vicissitudini, ultima la fusione che non è stata ratificata il presidente ha rassegnato le dimissioni e con lui il direttore sportivo. In questi 7 anni di presidenza è stato portato un paese nell'elite del calcio regionale e incomi...leggi
18/07/2019, La Redazione , PRIMO PIANO

VILLANOVA - Tutte le mosse di mercato

A Villanova sono periodi febbrili di lavoro per il ds Alberto Turrin, impegnato ad allestire una rosa di tutto rispetto per affrontare al meglio il campionato di Prima categoria, con al timone ancora mister Cristian Cocozza. Cinque gli innesti fino ad oggi, dal Polcenigo arriva il portiere Mattia Moras, ex Fontanafredda e Union Pasiano, classe ’98; in difesa Antonio Sulaj, un ’97 dall’Unione Smt con trascorsi alla Sanvitese, a centrocampo il ’96 Federico Carlon, la scorsa stagione all’Union Rorai ma che in precedenza ha vestito le maglie di Bannia e Cordenons. In attacco, dall’Azzanese sale a Villanova Mattia Marchiori, un ’96 con precedenti alla Spal e al Prata Falchi. E proprio dal Prata arriva il pezzo pregiato, corteggiato da società ...leggi
17/07/2019, La Redazione , PRIMO PIANO

PRO CERVIGNANO - Un centrocampista e i 2001 per Tortolo

Gruppo che vince non si cambia e la Pro Cervignano arriva da vittorie (la Coppa due anni fa, il campionato, sempre in Promozione, nell'ultima stagione) limpide ed esaltanti. E torna ad affrontare l'Eccellenza. Lavori in corso, comunque, con il ds Dario Del Piccolo sulle tracce di un centrocampista di sostanza e nel pieno delle forze (meglio se già rodato in categoria, alla Grion, per intenderci), e su un paio di 2001 importanti, missione non facile perché i "fuoriquota", quelli bravi, non bastano ad accontentare le società nostrane di D, Eccellenza e Promozione. A tirar le fila e preparare il piano di battaglia provvede il timoniere per antonomasia, Gianni Tortolo, l'allenatore perfetto per un club, quello gialloblù, ammirevole per valori, comportamenti, ...leggi
17/07/2019, La Redazione , PRIMO PIANO

CJARLINS MUZANE - Arriva dalla Fidelis Andria il baluardo

Mentre si avvicina il momento dell'inizio della preparazione (e anche la presentazione di Prima squadra e Juniores, presentazione che si terrà venerdì 26 luglio sera all'Osteria "il Gardilin" di Carlino, con tanto di partecipazione della nuova banda musicale del paese), il Cjarlins Muzane piazza un altro bel colpo a livello di calcio-mercato. Il club del presidente Vincenzo Zanutta si è assicurato le prestazioni del centrale difensivo classe 1989 Miha Gregoric. Il calciatore, di nazionalità slovena, nell'ultima stagione ha militato nella Fidelis Andria (serie D) e in precedenza ha indossato per più anni le casacche di Gorica, Koper e ancora Gorica, disputando anche l'Europa League e vincendo una coppa di Slovenia nel 2015 con il Koper.  Insomma, qu...leggi
15/07/2019, La Redazione , PRIMO PIANO

LA NOVITA' - Il San Vito al Torre al via della Terza categoria

Asd Calcio San Vito al Torre sta preparando lo sbarco in Terza categoria. E' questa la volontà del presidente Andrea Cecchini e di Aldino Zuccheri, il dirigente incaricato in particolare di rendere possibile la nuova avventura del club, sempre focalizzato sullo sviluppo del calcio giovanile. Gli obiettivi sono comunque ambiziosi anche a livello della nascente squadra seniores, che punterà in pochi anni a salire fino in Prima categoria.  ...leggi
15/07/2019, La Redazione , PRIMO PIANO

<< precedente   successiva >>