Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

PRIMO PIANO


<< precedente   successiva >>   

ECCELLENZA - Valdiserra: recuperare terreno; Bernardo: emergenza!

Maurizio Valdiserra (direttore sportivo della Pro Gorizia): “Dopo la sconfitta a Chions spero e credo, che la squadra abbia assorbito questo stop. Ora giochiamo sabato alle 15 con il Sistiana e ci piacerebbe fare un filotto di vittorie per recuperare terreno. Questa settimana i ragazzi hanno lavorato e si sono allenati bene. C’è voglia di ripartire, secondo noi il pareggio sarebbe stato più giusto, ma abbiamo perso l’ultima e spero proprio, che ci si sia gettati alle spalle questo esito”.Sante Bernardo (tecnico della Juventina): “Siamo in grande emergenza, perché abbiamo 6 titolari fuori, ma ce la metteremo tutta”. CARICA LA ROSA - Consigli utili per l'inserimento delle liste © RIPRODUZIONE RISERVATA ITALIAGOL – I...leggi
04/02/2023, La Redazione , PRIMO PIANO

PRIMA B - Deportivo, che colpo! Bujese ko e aggancio completato

DEPORTIVO JUNIOR - BUJESE 1 - 0Gol: 31’ st Cozzi. DEPORTIVO JUNIOR: Gavazza, Comuzzi, Ermacora, Cussigh, Patui, Petrosino, Cozzi (42’st Cargnelutti), Akalewold, Croatto, Vasile (dal 33’st Chersicola), Collovigh . A disposizione: Anastasia, Dal Ben, Mauro, Pecile, Zampa, Purinan, Balzano. Allenatore: Lucio Drì. BUJESE: Devetti, Prosperi, Bassi (43’ st Ciani), Micelli (35’st Cimenti), Rovere, Bortolotti, Umberto Costantini, Forte, Aghina, Zambusi, Chiavutta (25’st Gherbezza). A disposizione: Paron, Braidotti, Mussinano, Tondolo, Giordano Costantini, Vizzutti. Allenatore: Cleto Polonia. ARBITRO: Daniele Zuliani  (sez. Basso Friuli). NOTE - Ammoniti: Micelli, Ermacora. Partita molto combattuta al “Comunale” di Tavagnacco, dove ...leggi
04/02/2023, La Redazione , PRIMO PIANO

PROMO A - Zanello al 94' fa esultare il Teor

TEOR - RIVOLTO 2-1Gol: 12’ Marcut, 61' Corradin, 94' Zanello TEOR: Cristin, Venier, Burba (st 14’ Bianchin), Daneluzzi, Pretto, Zanello, Zanin, Del Pin (st 45’ De Gasperis), Corradin, Sciardi, Rumignani (st 1’ Dreotti, 25’ Moratto). A disposizione: Micelli, Bolzonella, Valentini, Meneghin, Metaj. All.: Willy Pittana. RIVOLTO: Benedetti, Chiarot (st 21’ Keita), Touiri, Taiarol (st 8’ Cautero), Francescutti, Ioan, Di Lorenzo, Vilotti, Marcut (st 14’ Lenga), Ahmetaj (st 40’ Dell’Angela), Venuto (st 34’ Cinquefiori). A disposizione: Bosco, Visintini, De Giorgio, Comuzzi. All.: Lorenzo Berlasso.  ARBITRO: Antoniomaria Cannistraci di Udine. Assistenti: Andrea Spinosa di Trieste e Fabio Fabris di Pordenone. NOTE - Angoli...leggi
04/02/2023, La Redazione , PRIMO PIANO

PROMO B - Sevegliano corsaro. Il cuore non basta al Mariano

MARIANO - SEVEGLIANO FAUGLIS 2-3Gol: 32' Paravano, 40' Ferrante, 53' Tulisso, 58' Nicolò Drecogna, 87' PafundiMARIANO: Malusà, Pelos, Capovilla, D’Odorico, Losetti, Snidaro, Tulisso, Crespi (9’st Stacco), Dall’Ozzo, Pafundi, Giardinelli (1’st Olivo). A disposizione: Tiussi, Cumin, Fedel, Gregorutti, Dissabo. Allenatore: Thomas Buso. SEVEGLIANO FAUGLIS: Paoli Tacchini, Kasa (26’st Nigris), Pastorello, Ferrari, Ferrante, Muffato (31’st Osso), Turchetti, Amadio, Paravano (40’st Taviani), Drecogna Nicolò (35’st Caraccio), Filippo. A disposizione: Clocchiatti, Drecogna Alessio, Nardella, Mondini. Allenatore: Stefano Ioan. ARBITRO: Damiano Bruno Coral (sez. Basso Friuli). Assistenti: Francesco Bernardi (sez. Trieste) e Lorenz...leggi
04/02/2023, La Redazione , PRIMO PIANO

SERIE D - Nicoloso risolleva il Mestre. Cjarlins e Torviscosa, a voi

Risorge il Mestre, perde in casa la Virtus Bolzano: ecco l'esito abbastanza a sorpresa dell'anticipo del turno numero 22 che domani, domenica, proporrà il grosso del programma del girone C di serie D. Il Mestre è passato sul difficile campo di Bolzano grazie alle reti siglate nel primo tempo dagli attaccanti Cardellino (8') e Nicoloso (31'), col friulano che si conferma punta di valore. Ora l'attesa cresce per domenica che si preannuncia ad alta intensità. Spicca naturalmente lo scontro al vertice Adriese - Legnago, senza dimenticare Clodiense - Luparense e Campodarsego - Montecchio, quest'ultima affidata all'arbitro Roberto De Stefanis della sezione di Udine. Il Cjarlins Muzane sarà di scena al Mecchia di Portogruaro con l'obiettivo di diventare gra...leggi
04/02/2023, La Redazione , PRIMO PIANO

CJARLINS MUZANE - Parlato: dobbiamo essere concreti

Si avvicina il 22^ turno nel girone C di Serie D per il Cjarlins Muzane, atteso domenica sul manto del Portogruaro, penultimo in classifica.Abituale conferenza stampa per il tecnico arancioceleste Carmine Parlato, che riprende l’esaltante successo dello scorso turno: “Quella contro l’Adriese è stata davvero una bella vittoria. Ora ci attende un’altra partita da prendere con le pinze. Mantenere questa continuità di risultati è difficile, soprattutto d’ora in avanti. Siamo ad un punto decisivo della stagione, dobbiamo evitare di ricadere in un trend negativo. Dobbiamo affrontare ogni avversario con il giusto atteggiamento. Umiltà e rispetto per tutti, anche e soprattutto quando affrontiamo squadre che stanno dietro in classifica. So...leggi
04/02/2023, La Redazione , PRIMO PIANO

ECCELLENZA - Kerpan: derby cruciale. Kocman: vale tutta la stagione

Antivigilia del super derby della minoranza slovena nel campionato di Eccellenza che avrà luogo sabato tra Kras Repen e Juventina. Lo scontro diretto per la salvezza vede due squadre in cerca di riscatto, con gli ospiti più avvantaggiati in classifica mentre i padroni di casa non trovano la vittoria addirittura da quasi quattro mesi. Marco Kerpan, presidente della Juventina, spera che il cambio di staff porti i frutti sperati: “Abbiamo cambiato tutto lo staff tecnico della prima squadra ed il problema grosso è che abbiamo cinque infortunati di lungo corso come Zanon, Kerpan, Racca, Cuca e Martinovic. Penso che non li recupereremo in breve tempo, so che anche gli altri hanno di questi problemi ma guardo in casa mia. Dobbiamo amalgamare al gruppo il nuovo staff, ...leggi
02/02/2023, La Redazione , PRIMO PIANO

MANZANESE - Andreotti: ripartiamo con attenzione e determinazione

Sconfitta inaspettata, ma che può rivelarsi salutare per la Manzanese di mister Massimo Andreotti, che vuole trovare il lato positivo di questo 2-3 subìto nell’ultima giornata del girone E di Seconda categoria per mano del Mossa. Il prossimo impegno richiede tutta l’attenzione possibile, perché sarà contro la Serenissima Pradamano, che è la prima inseguitrice in classifica. Il tecnico arancio sa le insidie ed i punti deboli che può riservare il prossimo avversario: “È stato difficile da accettare, senza nessuna presunzione, proprio perché il nostro cammino fino a domenica scorsa è stato importante. Avevamo sempre vinto con un solo pareggio e perdere è stata una brutta sorpresa, anche se bisogna calarc...leggi
02/02/2023, La Redazione , PRIMO PIANO

DEPORTIVO JUNIOR - Il timone a Lucio Dri

Fumata bianca sul nuovo allenatore della Prima squadra del Deportivo Junior: la scelta del club guidato dal presidente Gianluca Baggio è caduta su Lucio Dri, classe 1975, un esempio per tanti calciatori nostrani. Inossidabile in campo (Pro Fagagna, Villanovese, Pagnacco, Lumignacco, Union Martignacco a più riprese, Union 91, Bujese, Caporiacco, Rive d'Arcano e ancora Bujese nel suo curriculum), Dri ha ormai scelto di proseguire la sua avventura nel mondo del "balon" indossando i panni del timoniere e sarà, quindi, il successore di Paolo Peressotti. Il nuovo tecnico del Deportivo esordirà da grande ex contro la Bujese in una sfida che si annuncia pirotecnica e assai importante: infatti, i torelli sono secondi in classifica (girone B di Prima categoria) a u...leggi
01/02/2023, La Redazione , PRIMO PIANO

RIVE FLAIBANO - Burelli: tanta sfortuna, ma non molliamo

Sconfitta amara per il Rive d’Arcano Flaibano nello scontro diretto casalingo contro il Tolmezzo, valevole per la seconda di ritorno del campionato di Promozione A, in cui è uscito sconfitto nonostante la superiorità numerica che ad un certo punto della gara era addirittura doppia. Il direttore generale Moreno Burelli commenta ancora con un pizzico di delusione, l’1-2 di domenica: “Era una partita da vincere, loro sono stati bravi ed hanno fatto una partita da squadra, ma quando sei undici contro dieci e poi addirittura in nove non si può non vincere. Loro andavano a mille, ma probabilmente qualche nostro giocatore ha reso un po’ meno rispetto al solito. Per come si era messa era da vincere, ma loro non hanno rubato nulla. Rigore molto dubbio, m...leggi
31/01/2023, La Redazione , PRIMO PIANO

<< precedente   successiva >>