Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

ULTIME NEWS


<< precedente   successiva >>   

TRIESTINA - Gentilini: dobbiamo credere in noi stessi e compattarci

Il trittico di partite in una settimana (una in casa, una fuori e una interna) porterà la Triestina a ricevere la sorprendente Pro Sesto (in trasferta vinta una su due praticamente, visti i sei successi corsari). Appuntamento alle 14.30 domenicali nell’ambito della 26ma – la settima di ritorno – della serie C, che sarà nuovamente “in esposizione” con i suoi tre gironi tra sabato e lunedì, che sfornerà l’appendice serale Avellino-Crotone non solo su elevensports ma anche su rai sport (pre-partita dalle 20.10, il via alle 20.30 e poi il post fino alle 23, quando scatterà Calcio totale).Il girone A, quello della formazione giuliana che ha in fase di rientro Pezzella e Lollo (mentre Lombardi è fuori dal progetto), ...leggi
04/02/2023, La Redazione , ULTIME NEWS

UFM - Lugli: Azzurra più forte ma non è ancora finita

Il presidente Rodolfo “Rudi” Lugli è bello carico alla vigilia della nuova uscita della “sua” Ufm, per quanto reduce dal ko interno nello scontro diretto con l’Azzurra Premariacco. “Ribadendo che loro sono stati onestamente più bravi, essendo un’ottima squadra e hanno vinto meritatamente – cosa che mi dispiace egoisticamente da tifoso ma che devo ammettere da sportivo quale bisogna essere giustamente -, dobbiamo essere convinti, che non è ancora finita. Sia l’Azzurra che noi, ad esempio, avremo da affrontare il Primorec, che è un osso difficile e che attualmente può puntare sicuramente ai play-off. Ogni partita, poi, regala delle sorprese e nessuna è facile. I risultati vanno conquistati e non...leggi
04/02/2023, La Redazione , ULTIME NEWS

ECCELLENZA - Trevisan: tornare a vincere; Sergi: sono a mezzo servizio

Paolo Soavi (d.s. del Sistiana Sesljan): “Gotter e Matteo Crosato sono stati squalificati per un turno, mentre Luca Crosato ha avuto due turni. La squadra sta abbastanza bene a parte le squalifiche, tra cui bisogna conteggiare pure il secondo e ultimo stop da scontare per David Colja oltre all’inibizione fin al 21 febbraio data ad Alen Carli (l’allenatore in seconda) dopo l’ultima gara giocata. Non recuperano Dussi e Schiavon…”.Luca Trevisan (diesse del Chiarbola/Ponziana): “Domenica abbiamo perso, abbiamo preso gol dopo 30 secondi e dopo abbiamo giocato, ma non siamo riusciti a segnare. Adesso ci vuole attenzione e bisogna incominciare a fare punti, perché sotto ne fanno. Abbiamo gli infortuni di GianZetto e Blasina, mentre speriamo di a...leggi
04/02/2023, La Redazione , ULTIME NEWS

TABELLINI - Un riassunto del sabato

ECCELLENZA  MANIAGOVAJONT - SANVITESE  2-1Gol: Al 18’ Roveredo, al 35’ Pinton; nella ripresa, al 1’ Cristante. CALCIO MANIAGO VAJONT: Nutta, Sera, Presotto (st 23’ Vallerugo), Infanti, Beggiato, Belgrado, Pinton, Roveredo, Plozner (st 37’ Mazzoli), Gurgu, Danquah (st 45’ Zoccoletto). A disposizione: Pellegrinuzzi, Pradolin, Bortolussi, Vladi, Incardona. Allenatore: Giovanni Mussoletto. SANVITESE: Nicodemo, Dalla Nora (st 1’ Cristante), Ahmetaj (st 1’ Dainese), Bagnarol (st 18’ Alessandro Cotti Cometti), Filippo Cotti Cometti, Bara, Bance (st 36’ Trevisan), Venaruzzo, Pasut (st 28’ Zecchin), Rinaldi, Mccanick. A disposizione: Papais, Colussi, Luvisutti. Allenatore: Loris Paissan. ARBITRO: Marco Zorzon di Tries...leggi
04/02/2023, La Redazione , ULTIME NEWS

SECONDA B - Nuova Osoppo super, ma Miaku dal dischetto la ribalta

Vittoria doveva essere e così è stato, ma quanta fatica per i Grigioneri nello scontro testacoda del girone B di Seconda categoria contro la Nuova Osoppo. Nel primo tempo la formazione di Savorgnano attacca a spron battuto, ma non riesce a raccogliere i frutti di queste avanzate, colpendo il palo prima con Pentima e poi con Caruzzi ed impegnando severamente il portiere ospite con Felice e Masolini. A trovare il gol è invece la formazione ospite con un gran tiro dalla distanza che si insacca sotto il sette. Neroverdi che sfiorano addirittura il raddoppio a fine primo tempo, mettendo in chiaro il loro stato di forma eccezionale con un tiro che sfiora la traversa. Nella ripresa la compagine di Savorgnano schiera un modulo super offensivo e colpisce un altro legno ancora...leggi
04/02/2023, La Redazione , ULTIME NEWS

ECCELLENZA - Bernardo: grande grinta; Knezevic: mazzata psicologica

La Juventina espugna il campo del Kras Repen e vince 3-2 in rimonta con una grande forza d’animo ed un atteggiamento battagliero. Sante Bernardo, tecnico della Juventina, è contento della grinta e dell’atteggiamento propositivo mostrato dai suoi ragazzi: «Gli episodi non ci stavano girando a favore, sappiamo le difficoltà di questo campo, le condizioni climatiche e le nostre defezioni. La gara non è stata giocata perfettamente ma ci abbiamo messo anima e cuore, per questo devo fare un grosso complimento ai ragazzi». La salvezza resta l’obiettivo principale: «Dobbiamo lottare campo su campo, minuto su minuto, cercando di recuperare i cinque-sei titolari che sono fuori». Nessun elogio per il singolo, ma un grande plauso collett...leggi
04/02/2023, La Redazione , ULTIME NEWS

SECONDA C - Rangers implacabili in casa. Si arrende pure il Moimacco

Casa dolce casa. Per i Rangers, che quest'oggi hanno colto la settima affermazione interna consecutiva, superando per 2-0 il Moimacco nell'anticipo del girone C di Seconda categoria. I rossoneri faticano assai di più lontano dal Centazzo, anche se tale situazione è stata fin qui "provocata" anche dal calendario, che li ha visti affrontare quasi tutte le compagini più attrezzate in trasferta. Oggi, la squadra di Massimo D'Andrea si è imposta sui biancoverdi al termine di un match disputato in maniera brillante e solida. Spiega il tecnico della formazione udinese: "Nel primo tempo abbiamo tenuto in mano il pallino del gioco, ma non siamo riusciti a concretizzare le azioni pericolose che abbiamo costruito. I gol sono arrivati nella ripresa: al 55' Trenga ha ...leggi
04/02/2023, La Redazione , ULTIME NEWS

FEMMINILE - Con il Genoa il Tavagnacco non può sbagliare

Dopo le brutte sconfitte contro avversari superiori, il Tavagnacco domani alle 14.30 sarà impegnato nella sfida interna contro il Genoa. Si tratta di un vero e proprio scontro diretto per la salvezza dato che la squadra gialloblù si trova al terz’ultimo posto in classifica a quota 11 punti assieme alla Torres. Le rossoblù sono tre lunghezze sopra a 14 e tra loro c’è anche l’Arezzo a 13. Una bagarre per la salvezza. Reduci da otto ko di fila, le ragazze allenate da mister Campi domani non potranno sbagliare.È la prima giornata di un girone di ritorno che vedrà le friulane lottare per mantenere la categoria. Nella gara di andata in Liguria, sotto la guida di Recenti, il Tavagnacco si impose per 3-1 mostrando una superiorità...leggi
04/02/2023, La Redazione , ULTIME NEWS

LE FOTO - I primi scatti degli anticipi. Mereto, San Quirino, Teor...

Foto a cura di: Roberto Zanitti, Elias Manzon, Michele Bortolussi e altri...Chi volesse inviare documentazioni, foto puo' farlo al segente contatto: 335 6791867 © RIPRODUZIONE RISERVATA ITALIAGOL – Importante aggiornamento dell’app per tutti i dispositiviDisponibile per Android tramite Play Store e iPhone tramite Apple Store, basterà eseguire l’update per poter usufruire della nuova versione dell’applicazione per seguire tutte le notizie e ricevere i risultati in tempo reale di tutto il calcio dilettantistico locale- DOWNLOAD PER IOS- DOWNLOAD ANDROIDRilasciato un importante aggiornamento di Italiagol, l’App che da 8 anni sta accompagnando la redazione e gli utenti di FriuliGol.it nell'aggiornamento di risultat...leggi
04/02/2023, La Redazione , ULTIME NEWS

AIA TOLMEZZO - Ecco i 20 nuovi arbitri. Aumentano le ragazze

E’ giunto al termine il Corso Arbitri organizzato dalla Sezione di Tolmezzo per la stagione sportiva 2022-2023, iniziato a fine ottobre scorso. Programmato nell'ambito del Corso Nazionale indetto dall'Associazione Italiana Arbitri della Figc, il corso si è svolto allo scopo di formare nuovi arbitri che saranno impiegati, a partire dai campionati del Settore Giovanile e Scolastico, nelle categorie Giovanissimi ed Allievi. Per la Sezione di Tolmezzo, come per tutte le Sezioni italiane, il corso arbitri riveste notevole importanza nell'ambito della propria attività, in quanto per l'Aia è un preciso e importante valore rivolgersi ai giovani, in particolare tra i 14 ed i 25 anni, per offrirgli la possibilità di confrontarsi con un'attività complessa ed...leggi
04/02/2023, La Redazione , ULTIME NEWS

<< precedente   successiva >>