Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

PORDENONE


<< precedente   successiva >>   

PORDENONE - Strapazzata la Sambenedettese: play-off più vicini

Un Zammarini da urlo, un Berrettoni strepitoso e il Pordenone torna a sorridere davanti ai propri tifosi con una vittoria pesantissima in chiave play-off. Il 4-0 demolisce una Sambenedettese sparita dal campo nella ripresa, che lascia sul manto verde del Bottecchia  velleità di rincorsa alla capolista Padova, ma soprattutto spinge la tifoseria neroverde a porsi un quesito: Questo Pordenone merita posizioni migliori dell’ottavo posto attuale? Viste le attese della vigilia i presupposti erano diversi, ma l’andamento della stagione ha detto altro e i 45 punti attuali rispecchiano l’andamento di un campionato pieno di ombre e con luci accese solo a tratti. In sala stampa Rossitto è visibilmente raggiante: “ Bella domenica.  Dedico il successo al ...leggi
23/04/2018, Gianpaolo Leonardi, PORDENONE

PORDENONE - La prevendita

PORDENONE-SAMB (22 APRILE): PREVENDITA ATTIVA, #TUTTIALBOTTECCHIA!Si comunica che è attiva (su circuito Ticketland2000) la prevendita dei biglietti per l’incontro Pordenone-Sambenedettese, valevole per la 36a giornata del campionato di Serie C 2017/2018 - girone B e in programma domenica 22 aprile allo stadio Bottecchia. Fischio d’inizio alle 16.30.Usufruire della prevendita è fondamentale per avere la certezza del posto e per accedere in orario allo stadio. Un servizio obbligatorio per i tagliandi del settore ospiti.Le rivendite autorizzate:PORDENONEBar Libertà, Viale Libertà 67 - PordenoneCaffè Nogaredo, Via Sclavons 194 - Cordenons (Pn)SAN BENEDETTO DEL TRONTOTabaccheria L'isola Del Tesoro di Quinzi Stefano, Via Cesare e Luciano Gabrielli ...leggi
19/04/2018, La Redazione , PORDENONE

PORDENONE - Non basta un'ora di superiorità numerica per i tre punti

E’ una stagione che non vuole più decollare. Per l’ennesima volta il Pordenone esce dal campo con un pareggio che lascia parecchio amaro in bocca, non fosse altro per l’ora di gioco passata in superiorità numerica dopo l’espulsione al 29’ del primo tempo del vicentino Bianchi per doppia ammonizione. Servivano i tre punti per coltivare il sogno playoff, ne è arrivato soltanto uno complicando le cose. I neroverdi hanno offerto una prestazione altalenante, in una gara che si è ravvivata nel finale. A cinque minuti dal termine, i veneti hanno fallito un calcio di rigore e due minuti dopo i neroverdi hanno avuto due grandi occasioni, con una traversa di Ciurria. Dopo una partenza che lasciava presagire un match positivo, il Vicenza...leggi
15/04/2018, Gianpaolo Leonardi, PORDENONE

PORDENONE - Giovani ramarri, ad Arta con la prima squadra

L’estate neroverde si rinnova, si fa sempre più divertente e a misura di giovane ramarro. Da quest’anno si potrà anche partecipare a tutti gli effetti al ritiro della Prima squadra. Ad Arta Terme, dal 21 al 28 luglio, arriva per la prima volta il Pn Junior Camp, in concomitanza con il periodo della preparazione dei “grandi” in vista del campionato 2018/2019. Un’esperienza unica e all’insegna del gioco quella proposta nel verde della Carnia, che permetterà ai giovani ramarri di vedere da vicino i giocatori neroverdi, incontrarli e partecipare attivamente ad alcuni appuntamenti della squadra (come la presentazione ufficiale e le amichevoli).Oltre al Camp di Arta sono confermati gli appuntamenti “tradizionali”, che si aprono...leggi
10/04/2018, La Redazione , PORDENONE

SERIE C - Naufragio del Pordenone a Padova

Se qualcuno avanzava qualche dubbio sulla possibilità di riaprire i giochi per la promozione in Serie B è arrivato il momento di accantonare qualsiasi speranza. Il Padova visto oggi contro il Pordenone, merita ampiamente di vincere questo campionato. Tecnica. organizzazione, aggressività e maniacale cura dei dettagli da parte di Bisoli, che azzecca praticamente tutto, cambi compresi, fanno splendere i biancoscudati contro un Pordenone, in formato agnello pasquale da sacrificare, braccato in ogni parte del campo e preso a ceffoni a centrocampo. E dire che nei primi 15’ minuti i neroverdi avevano avuto un approccio migliore rispetto agli avversari, ma dopo il rodaggio Pinzi e compagni cambiano copione e iniziano ad alzare il centrocampo, aggredendo i neroverdi con ...leggi
31/03/2018, Gianpaolo Leonardi, PORDENONE

PORDENONE - Cambia l'orario della sfida di Padova. Vince il meteo

Padova – Pordenone, in programma sabato 31 marzo, gara valida per la giornata nr. 33 del campionato di Serie C ha subito una variazione d’orario, rispetto a quello previsto da calendario. Invece delle 20.30, si giocherà alle 16.30. La decisione di anticipare la gara è stata presa in considerazione delle previsioni meteo per la giornata di sabato, che prevedono pioggia e un notevole progressivo peggioramento delle condizioni nel tardo pomeriggio. Precipitazioni abbondanti e prolungate rischierebbero infatti di compromettere il terreno dell’Euganeo, penalizzando l’aspetto tecnico della gara. Inevitabili i disagi per la tifoseria del Pordenone e per quanti avevano già acquistato il ticket d’ingresso. I pullman che partiranno per la citt&agrav...leggi
29/03/2018, Gianpaolo Leonardi, PORDENONE

SERIE C - Pordenone, spettacolare 4-3 contro la Reggiana

Una sfida bellissima, una gara palpitante, ricca di emozioni e di rovesciamenti difronte, che avrebbe potuto premiare entrambe le squadre. Alla fine l’ha spuntata il Pordenone, bestia nera dei reggiani, con un 4-3 rocambolesco con un botta e risposta nel primo tempo da film thrilling. Applausi per i neroverdi, ma meriti anche alla Reggiana, squadra forte, compatta e ricca di talento, che al Bottecchia ha dimostrato di valere la classifica attuale. Rossitto cambia ancora squadra rispetto alla trasferta di Trieste, mandando in campo dal primo minuto Berrettoni, Zammarini e Gerardi, lasciando in panchina, Ciurria, Cicerelli e Cacetta per un 4-2-3-1 che assomiglia molto ad un 4-5-1. Da fiducia a Gerardi e il bomber lo ricambia con due gol pesanti, da fiducia a Zammarini e il centrocamp...leggi
25/03/2018, Gianpaolo Leonardi, PORDENONE

PREVENDITA - Il 25 marzo tutti al "Bottecchia", arriva la Reggiana

Si comunica che è attiva (su circuito Ticketland2000) la prevendita dei biglietti per l’incontro Pordenone-Reggiana, valevole per la 32a giornata del campionato di Serie C 2017/2018 - girone B e in programma domenica 25 marzo allo stadio Bottecchia. Fischio d’inizio alle 16.30. Usufruire della prevendita è fondamentale: per avere la certezza del posto e per accedere in orario allo stadio.Le rivendite autorizzate:PORDENONEBar Libertà, Viale Libertà 67 - PordenoneCaffè Nogaredo, Via Sclavons 194 - Cordenons (Pn)REGGIO EMILIAEdicola Tricolore, Via Regina Margherita 20 - Reggio EmiliaCentro Video Taroni, Via Mazzini 21 - Scandiano (RE)Spazi di Viaggio, Viale Matteotti 25/1 - Rubiera (RE)ONLINEI tagliandi (prezzo intero + diritti di prevendita) si ...leggi
21/03/2018, La Redazione , PORDENONE

PORDENONE - Preziosi i tre punti, ma il gioco non decolla

Il Pordenone torna alla vittoria in casa, dopo quasi cinque mesi, battendo la Fermana per 2-0. Un sospiro di sollievo per i ramarri che mettono fine a una serie negativa che iniziava a preoccupare in chiave playoff. Non è stata una gara di quelle che rimarrano scolpite nella memoria dei tifosi, ma quello che contava oggi era mettere in saccoccia i tre punti e lanciarsi verso il derby di mercoledì con una ritrovata autostima. Detto questo i novanta minuti del Bottecchia hanno espresso un Pordenone cinico nel primo tempo, bravo a capitalizzare le poche chances concesse dagli ospiti e attento in difesa per salvaguardare il risultato. Otttima la prova dell portiere Mazzini, dismpegnatosi in due circostanze con ottimi interventi, salvato anche da una traversa. Nella ripresa la squ...leggi
18/03/2018, Gianpaolo Leonardi, PORDENONE

PORDENONE - Squadra in ritiro da venerdi per uscire della crisi

Quindici punti in 18 gare, con una media di 0,83 punti a gara. Tre vittoria da novembre ad oggi: una sola in casa (Vicenza) e due in trasferta con Teramo e Gubbio. Per il resto sei pareggi e ben 9 sconfitte. L’ultima al Mecchia di Portogruaro con il Mestre che ha fatto storcere il naso, non solo ai tifoi, ma soprattutto nel quartier generale neroverde. Benzina sul fuoco della ormai preoccupante crisi. La società, dopo l’avvicendamento Colucci-Rossitto sulla panchina, ricorre ad un altro tentativo per cambaire rotta: per preparare la prossima partita casalinga con la Fermana, infatti da venerdi prossimo a domenica, la squadra sarà in ritiro. Al presidente Mauro Lovisa trovare delle risposte sul periodo negativo: “Non so spiegarlo. Siamo entrati in un tunnel c...leggi
14/03/2018, Gianpaolo Leonardi, PORDENONE

<< precedente   successiva >>