Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Free Image Hosting at FunkyIMG.com
Free Image Hosting at FunkyIMG.com

Edizione provinciale di Pordenone


MONDO OVER - Cudin, Cinello, Don e Chiavutta combinano un macello

Nell'Uisp fondamentali successi per Mereto, Rivarotta e Pezzetta Fagagna. Nel Collinare sugli scudi Manzano, Pippo-Sangiorgina, Ziracco e San Daniele

UISP OVER 40 - Penultimo turno vibrante nel campionato gestito dalla Uisp. In coppa Friuli fari puntati sul campo di Santa Maria la Longa, con i campioni in carica del Mereto che l'hanno spuntata 2-1 sul Da Nando. Succede tutto nel primo tempo, l'occasione migliore sullo 0-0 è sui piedi di Fasso: conclusione con paratona di Galliussi all'incrocio. Mereto si porta in vantaggio: è Montina, bravo a saltare in dribblingo due avversari, e sblocca il risultato. Il raddoppio lo firma Gregorutti su assist di Alessandro Travaini. Il Da Nando riapre però la partita con Vota a segno di testa sugli sviluppi di un calcio d'angolo.
Nella ripresa alcune mischie in area vedono il Da Nando cercare il pareggio con Vota e Fasso; il Mereto amministra il minimo vantaggio e coglie la seconda vittoria consecutiva, rimettendosi in carreggiata per accedere alle semifinali.
Nelle altre tre partite i pronostici sono stati tutto sommato rispettati: la capolista Portover s'impone 3-0 sul Lignano.
Uno scatenato Cudin, cannoniere del Rivarotta Ai Tubi, va a bersaglio 4 volte e demolisce la resistenza dell'Ajax, capace tuttavia di portarsi in vantaggio con Pirrò su azione in sospetto fuorigioco. Nella ripresa pareggio di Cudin su rigore conquistato da Modolo Perelli; il 2-1 vedeva Pittuello innescare Cudin con un preciso traversone che l'attaccante finalizzava di testa. Seguiva ancora un penalty, decretato per fallo subito da Cudin; infine, lo stesso Cudin siglava in mischia a 3' dalla fine il conclusivo e roboante 4-1.
A Sesto vince il Pezzetta: la squadra di casa si è portata avanti 1-0 e 3-1. Momentaneo pareggio di Zaami. Nella ripresa Cinello si scatena, realizza una tripletta (a segno anche su rigore), trascinando i suoi a una vittoria fondamentale per continuare nella corsa allo scudetto. 

http://i.imgur.com/gWd3aC6.jpg

http://i.imgur.com/vcSiVfx.jpg

LCFC OVER 40 - Nel Collinare prosegue la seconda fase con le partite della decima giornata: manca anche qui un turno (più diversi recuperi) per definire le classifiche dei gironi di questa fase interlocutoria.
Nel girone del campionato hanno vinto tutte le squadre viaggianti. Venerdì il Manzano aveva superato con un tennistico 6-3 i Warriors a Laipacco: il mammasantissima Enrico Don, medianaccio atomico, si è messo in evidenza per i seggiolai realizzando tre reti.
Stasera si è registrato il blitz esterno del Pippo-Sangiorgina a Spilimbergo: mosaicisti in vantaggio con Canderan su punizione, ma nella ripresa l'autogol di Mazzeri e la stoccata di De Franceschi hanno sancito l'affermazione degli udinesi.
A Branco il Depover è stato superato in rimonta dallo Ziracco. Padroni di casa avanti con Rossi, protagonista di  un tiro da fuori area a fil di palo. Sul finire del primo tempo giunge il pareggio ospite. Lo Ziracco va a segno nella ripresa con una specie di pallonetto che supera il portiere di casa.
Il San Daniele in 10 passa sul campo del Carnia United con un rotondo 4-1. In vantaggio con Zuttion che tuona col piattone, a inizio ripresa i diavoli collinari subiscono la risposta dei carnici, concretizzata da Di Giusto che calcia sul primo palo, la deviazione di schiena di Castellano non evita il gol. Prenassi su rigore riporta avanti il San Daniele, poi è Chiavutta ad accendere il turbo mettendo la parola fine alla contesa.
Non si sono disputate Bunker-Cerneglons e Dimensione Giardino-Milan Club.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

http://i.imgur.com/0SGbk5v.jpg

http://i.imgur.com/KMUcpZo.jpg


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 10/04/2017
 

Altri articoli dalla provincia...


































Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,90013 secondi