Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


CSI - Villotta campione. Di Doi: "Concentrati per la fase nazionale"

Il presidente riavvolge il nastro della stagione. Il 18 giugno sfida contro i campioni della Toscana


E’ ancora viva negli ambienti del Villotta la vittoria del campionato Csi di Serie A. La battaglia sportiva contro i rivali del Real Eligio ha regalato il secondo successo in tre anni per il club presieduto da Daniele Di Doi. “Campionato molto equilibrato dove non era facile emergere. Noi avevamo rinnovato di molto la rosa e cambiato conduzione tecnica affidandoci dopo 5 stagioni a Leonardo Zadro. Era prevedebile un percorso di assestamento che si è rivelato meno tortuoso del previsto, anche se alla sesta giornata nello scontro diretto con il Real Eligio perdemmo 4-0, con il pericolo di pregiudicare la stagione. Così non è stato. I ragazzi e il mister si sono compattati riuscendo a creare i presupposti della vittoria finale. Nel ritorno lo scontro diretto terminò 2 – 2 con una rete subita nel finale che ci aveva un po’ demoralizzato. Ma da squadra di carattere abbiamo reagito e infilato sei vittorie di fila determinanti per chiudere in testa”.

Un campionato che vi ha comunque visto quasi sempre davanti…
“Lo abbiamo condotto da protagonisti, pur sapendo di avere difronte una corazzata, rinforzatasi notevolmente in estate. Questo dà ancor maggior valore al risultato finale”.

Ora vi attende la fase nazionale, avete già il programma?
“Giocheremo il 18 giugno nel bresciano contro la vincente della Toscana, che uscirà dalla sfida tra Il Mastromarco e il Las Vegas. Due formazioni molto temibili: il Mastromarco è già stato in passato campione d’Italia. Ma noi siamo fiduciosi, ci stiamo preparando con attenzione e arriviamo con grandi motivazioni”.

Nella sfida di ritorno contro il Real Eligio avete vissuto una giornata di grande sport con un afflusso notevole di pubblico, uno spot importante per il vostro movimento?
Decisamente splendido. Favoriti anche dal bel tempo, intorno al terreno di gioco c’e’ stato un’afflusso notevole, Per il nostro movimento Csi sicuramente tanta roba. A tal proposito voglio ringraziare tutti i ragazzi del chiosco che in quella circostanza, ma in tutte le gare casalinghe , ci aiutano e ci permettono di introitare delle risorse economiche che sono di grande aiuto per un società come la nostra. E poi mi consenta un ringraziamento particolare per Silvia Versolato, la nostra massaggiatrice. Lei ci aiuta a recuperare acciacchi e rimettere in piedi gli affaticati”.

@RIPRODUZIONE RISERVATA


Print Friendly and PDF
  Scritto da Gianpaolo Leonardi il 18/05/2017
 

Altri articoli dalla provincia...


































Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,80926 secondi