Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Tutti gli articoli scritti da: Gianpaolo Leonardi


<< precedente   successiva >>   

NAZIONALI - Chions sugli scudi

Un primo anno di assestamento nella nuova categoria nazionale, poi quest’anno il balzo in avanti con tutte le stigmate della squadra importante. Il Chions guidato da Mauro Salatin, con il prezioso aiuto del suo secondo Giuseppe Gravina, sta disputando un girone d’andata alla pari delle formazioni più quotate del girone. Difesa ferrea con 11 gol subiti, seconda solo alla capolista Montebelluna (10) e con uno score casalingo migliore di tutti con 13 punti conquistati su quindici, danno la misura numerica della capacità della rosa crociata. Il merito va sicuramente al mister ma anche soprattutto a coloro che in ogni occasione vanno in campo e ottengono risultati importanti che sono davanti agli occhi di tutti. Una bella favola insomma, iniziata con qualche scettici...leggi

19/11/2019, Gianpaolo Leonardi, JUNIORES
Nome: Gianpaolo
Cognome: Leonardi
Data di nascita: 16/06/1962
Mail: gianpaolo162@gmail.com
Telefono:
Residenza: Pordenone
Professione:
Curriculum:

UNDER 16 - Troppo Milan per il Pordenone. Udinese indenne a Verona

Nell'Under 16 nazionale festeggia solo l’Udinese che torna dalla trasferta in casa del Chievo Verona con un pareggio che muove la classifica, ma soprattutto permette di portare a quattro la mini serie di risultati utili consecutivi. Gara condizionata per larghi tratti dal forte vento gestita comunque in maniera ottimale dai bianconeri. Chievo avanti 1-0 con Della Francesca, lesto a  sfruttare una sbavatura della difesa bianconera al 12', mentre nella ripresa Gotter guadagna il rigore che Campana realizza al 21'. Nel finale, anche grazie alla superiorità numerica, i ragazzi di mister Rossi premono ma non trovano il guizzo da tre punti.Secondo ko di fila, invece, per il Pordenone. Dopo la sconfitta interna con l’Atalanta i neroverdi alzano bandiera bianca contro il ...leggi

19/11/2019, Gianpaolo Leonardi, GIOVANILI Nazionali

UNDER 17 - Udinese e Triestina ferme, brodino per il Pordenone

Giove Pluvio ha imperversato anche nei campionati nazionali giovanili. Delle tre sfide che interessavano le nostre squadre regionali, si è giocato soltanto a Cittadella, dove il Pordenone di mister Rispoli ha colto un punto.Succede tutto nel primo tempo: al vantaggio dei padroni di casa con Penzo risponde il numero 10 neroverde Destito. Prosegue, dunque, il periodo positivo dei giovani ramarri, che prima del ko nel recupero con l’Inter avevano pareggiato con l’Udinese e vinto a Cagliari. Il Pordenone Under 17 sal3 a quota 9 punti in classifica. L’Udinese tornerà in campo mercoledi contro la Spal per il recupero della settima giornata, mentre si dovrà trovare un'altra data per il match sospeso domenica contro il Venezia. Match da recuperare...leggi

18/11/2019, Gianpaolo Leonardi, GIOVANILI Nazionali

SERIE D - Chions, non basta l'effetto "F"

Accelera l’Union Clodiense. Con la seconda vittoria di fila i veneziani balzano al quarto posto della generale, dimostrando di avere un potenziale importante e i requisiti per dare fastidio alla pretendenti alla vittoria finale. Alza bandiera bianca il Chions, che dopo quattro partite a punti, torna in Friuli con le mani vuote, Non riesce la rimonta a Filippini e soci, che nel finale di gara hanno provato l’assalto, ma la retroguardia di casa ha retto. Campo difficile quello del Ballarin, dove anche l’attuale capolista Campodarsego ha lasciato il bottino. La formazione lagunare recupera  dall'infortunio Antonio Broso che si prende subito una maglia da titolare al fianco di Marangon, larghi Perrotti e Gerthoux con Djuric e Baccolo di mediana. Difesa confermata con B...leggi

17/11/2019, Gianpaolo Leonardi, IN EVIDENZA

PROMO A - Partitissima a Cordovado. Niente Maranese - Rive

Ventidue punti sui 27 a disposizione, la Spal Cordovado è una band che tira, con successi su successi, canzoni mandate giù a memoria, classifica di ascolti che racconta solo di primati. Piace e vince la squadra di Muzzin in tutti i modi, mettendo in piedi vittorie: cambia la scaletta, un concerto non è mai uguale all’altro. Non è una causalità è un abitudine, una bella abitudine. A spezzare l’incantesimo ci proverà domenica il Prata Falchi, squadra indicata come papabile ad inizio anno, partita a rallentatore, ma ora viva e pericolosa, maledettamente pericolosa. Quattro vittorie di fila con quattordici gol fatti e solo due subiti: squadra al top della forma e con il pieno di autostima a rischio esondazione. Gara da tripla.Tolme...leggi

15/11/2019, Gianpaolo Leonardi, ULTIME NEWS

IL TURNO - Doppio derby Triveneto. Milan e Chievo negli Under 16

Dopo la sconfitta di mercoledi patita per 3-1 contro l’Inter il Pordenone Under 17 torna in campo per affrontare la trasferta di Cittadella. Scontro tra le due squadre meno prolifiche del girone. Tre i punti per i veneti, 8 per i friulani. Sulla carta un impegno abbordabile per la squadra neroverde che proprio lontano da casa ha raccolto 6 punti con le vittorie di Ferrara e Cagliari. I padovani non hanno mai conquistato la vittoria, nel loro percorso solo tre pareggi e 6 sconfitte. Impegno più difficile per l’Udinese, che potrà contare sul fattore campo per battere il Venezia e lasciare indietro i lagunari, con i quali ad oggi condividono gli stessi punti (10). I bianconeri hanno una gara in meno che recupere ranno mercoledi a Ferrara, ma arrivano da un buon ini...leggi

15/11/2019, Gianpaolo Leonardi, GIOVANILI Nazionali

UNDER 17 - Derby senza reti. Vincono agonismo e difese

Una data importante per il calcio regionale giovanile quella del 10 novembre 2019. Dopo anni in cui l’Udinese era l’unica rappresentante regionale nell’elite calcistica si gioca nuovamente un derby tutto friulano, con i bianconeri opposti alla new entry Pordenone. Un Pordenone reduce da due scudetti ottenuti nel raggruppamento delle squadre di Serie C e particolarmente prodigo di mettersi in mostra anche a livelli superiori. Ovviamente ci vuole tempo per ambientarsi e riproporsi ai massimi livelli nazionali, ma le strutture e il programma del presidente Lovisa, guardano al futuro con ottimismo. Ecco dunque il primo impatto tra le due realtà vicine, sportivamente nemiche, pronte a darsi battaglia per una superiorità nella categoria. L’Udinese di Massi...leggi

11/11/2019, Gianpaolo Leonardi, GIOVANILI Nazionali

UNDER 16 - Ciclone Atalanta sul Pordenone. Udinese, doppio Gotter

C’era poco da sognare contro l’Atalanta. La capolista del girone B negli Under 16 dimostra sul campo “Assi” di Cordenons di meritare ampiamente l’attuale primo posto in classifica, schiantando la formazione neroverde con un perentorio 4-0. Divario evidente tra le due squadre, con quella bergamasca nettamente più tecnica e più organizzata. Un passivo comunque troppo severo per i ramarri che hanno provato a solleticare i neroazzurri, ma la retroguardia di mister Fioretto non ha concesso nulla.  Secondo successo consecutivo, invece, per l’Udinese impostasi per 2-1 sul campo del Cittadella, Finalmente, dopo la prima vittoria casalinga, arriva per i ragazzi di Massimiliano Rossi anche il primo viaggio con bottino pieno. Una bella iniezion...leggi

11/11/2019, Gianpaolo Leonardi, GIOVANILI Nazionali

SECONDA A - Il Vigonovo scappa. Gravis di lusso, blitz del Sarone

La domenica della svolta? Presto per affermare sia così, ma per il momento il nono turno è quella che spezza il duetto di testa a favore del Vigonovo. La formazione fontanafreddese supera di misura il coriaceo Montereale e si isola sul trono. Nona vittoria consecutiva e una corsa sfrenata che non sembra conoscere ostacoli. L’ostacolo, invece, lo trova la Virtus Roveredo (non basta il gol di Benedet), costretta a dividere per la prima volta in stagione la posta in palio. A rovinare i piani ci pensa Acampora giocatore del Gravis e una squadra in serie positiva da 8 turni in continua crescita di organizzazione e fiducia. Sonego sta plasmando la formazione di San Giorgio della Richinvelda capace dopo l’esordio negativo di giocarsela con tutti. Altra squadra che dopo...leggi

10/11/2019, Gianpaolo Leonardi, ULTIME NEWS

PRIMA A - Terzetto al comando. Rullo Bannia, Cicchirillo anche

E’ successo di tutto nella nona giornata del girone A di Prima categoria, Il Villanova travestito da rullo compressore fino a quindici giorni orsono, diventa improvvisamente vulnerabile e perde la seconda gara filata facendosi raggiungere in testa alal classifica dalla coppia San Quirino-Bannia. La squadra di Cocozza perde ad Azzano per 2-1. Fuschi (ottavo gol personale) e Mascarin firmano l’impresa riportando il sorriso in casa biancoceleste dopo tre scivoloni consecutivi. Primo ritorno a casa senza punti per gli arancioneri. Straripante 6-0 del Bannia ai danni del Rivolto. Partita a senso unico, dominata dalla squadra di Giuseppe Geremia. Giornata storta per i verdeblù che si autotrafiggono due volte con due autoreti dando poi a Pitton (doppietta), Marangon e Viera l...leggi

10/11/2019, Gianpaolo Leonardi, ULTIME NEWS

<< precedente   successiva >>