Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Free Image Hosting at FunkyIMG.com
Free Image Hosting at FunkyIMG.com

Edizione provinciale di Pordenone


PORDENONE - Bertotto sulla strada di Tedino. Programma play-off

Il tabellone delle sfide del primo turno. La vincente tra Pordenone e Bassano sfiderà la vincente tra Giana Erminio e Viterbese. In campo domenica alle 18.00

Inizia la post-season più affollata del calcio professionistico: ventotto squadre al via per conquistare l’unico posto disponibile per salire in Serie B. Una corsa estenuante con tante speranze e poche certezze. Tra le speranze ci sono anche quelle del Pordenone di Bruno Tedino. Dopo aver chiuso al terzo posto un girone terribile, i ramarri riprovano l’assalto dopo la semifinale dello scorso anno persa con il Pisa. Sulla loro strada il Bassano di Valerio Bertotto, giunto al decimo posto della classifica finale. Difficile fare previsioni, anche se l’ultimo precedente al Bottecchia sposterebbe il piatto della bilancia dalla loro parte. Ma in una gara senza ritorno, basta poco per rovesciare gli equilibri. Fischio d’inizio domenica alle ore 18.00 con Stefani e compagni che dalla loro avranno anche due risultati su tre al termine dei supplementari per andare avanti. La vincente tra Pordenone e Bassano incontrerà successivamente la vincente tra Giana Erminio e Viterbese in gara di andata e ritorno, sempre con la miglior piazzata a godere del vantaggio del doppio risultato.
In settimana lo staff medico neroverde darà risposte sulla condizione di Berrettoni, alle prese con un trauma distorsivo tenuto sotto osservazione per cercare di metterlo a disposizione del tecnico. Di sicuro, rispetto al ko di San Benedetto del Tronto, rientreranno dalal squalifica Arma e De Agostini, oltre a Stefani.Non ci sarà Burrai, espulso nel finale di gara, per il quale si attende la decisione del giudice sportiva per conoscere l’entità della squalifica, che potrebbe anche essere molto pesante, viste le conseguenze del gesto e la dinamica.

Date e orari primo turno:

GIRONE A
Livorno-Renate 14 maggio ore 16:30
Arezzo-Lucchese 13 maggio ore 20:30
Giana Erminio-Viterbese 14 maggio ore 16:30
Piacenza-Como 14 maggio ore 18:00

GIRONE B
Pordenone-Bassano V. 14 maggio ore 18:00
Padova-Albinoleffe 14 maggio ore 14:30
Reggiana-Feralpisalò 14 maggio ore 16:30
Gubbio-Sambenedettese 13 maggio ore 15:30

GIRONE C
Juve Stabia-Catania 14 maggio ore 15:00
Virtus Francavilla-Unicusano Fondi 14 maggio ore 17:30
Siracusa-Casertana 14 maggio ore 20:30
Cosenza-Paganese 14 maggio ore 20:30

Gli abbinamenti del secondo turno: 

Alessandria contro vincente Siracusa-Casertana
Parma contro vincente Piacenza-Como
Lecce contro vincente Gubbio-Sambenedettese
Matera contro vicente Cosenza-Paganese
Vincente Livorno-Renate contro vincente Virtus Francavilla - Unicusano Fondi
Vincente Pordenone-Bassano contro vincente Giana Erminio--Viterbese
Vincente Juve Stabia-Catania contro vincente vincente Reggiana - Feralpisalò 
Vincente Arezzo - Lucchese contro vincente Padova - Albinoleffe

Gianpaolo Leonardi

@RIPRODUZIONE RISERVATA


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 08/05/2017
 

Altri articoli dalla provincia...










PLAY OFF - Proiezione... Pordenone-Bassano

Mancano tre gare al termine della stagione regolare prima di tuffarsi nei play- off, che mettono in palio un posto per salire in Serie B. Un percorso lungo e che il Pordenon...leggi
17/04/2017
























Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,93858 secondi